Visualizza messaggio singolo
Vecchio 01-05-2007, 18.04.52   #13
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 2,193
Predefinito

Io penso che si può cambiare veramente solo se la propria realtà e di conseguenza l'ambiente circostante diventano insostenibili....
Però qualche volta è vero anche il contrario, cioè che l'ambiente porta ad avere un problema... per cui per risolverlo basta semplicemente "cambiare ambiente...." se è l'ambiente ad essere malato....
E' anche vero che per avere un vero cambiamento bisogna prima toccare il fondo... perchè se non c'è un malessere reale perchè mai si dovrebbe cambiare qualcosa ???
I cambiamenti costano fatica....
E poi è anche vero che qualche volta l'ambiente non è pronto ad accettare un cambiamento... come più sopra ha scritto RedWitch, se una persona che vive con me è abituata a sentirmi dire sempre di sì e ad un certo punto comincio a dire "no" questa persona penserà non solo che sono cambiata ma che è cambiato qualcosa nel rapporto interpersonale e andrà in crisi.... a questo punto se accetta il cambiamento il rapporto potrà solo arricchirsi ed essere più genuino...
Comunque ogni cambiamento è preceduto da una crisi... qualcosa insomma che fa mettere in discussione il come si è e è l'ambiente in cui si vive.
La fuga avviene quando ci si rifiuta di mettersi in discussione, ma non si può sfuggire da se stessi.... come cambiare un vestito....
stella non è connesso