Visualizza messaggio singolo
Vecchio 02-05-2007, 22.30.25   #17
Faltea
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-03-2007
Messaggi: 1,164
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
O cambia la tua percezione di esso?

.........
ma io prima mi chiederei (non in senso razionale, nel senso che proverei a rimanere e a sperimentare) perchè sono "capitato" in quell'ambiente malato, ovviamente partendo dal presupposto che siamo sicuri che quell'ambiente sia malato realmente.
Citazione:
Originalmente inviato da Era Visualizza messaggio
si dice che le cose "avvengono".....
un motivo sempre c'è....se ci si trova in un
ambiente ostile...le varianti possono essere diverse
lo sento io astile.....
lo sento ostile perchè io sono ostile.....
è ostile!
in un caso o nell' altro.....dovrei guardare me....
interrogare me....è l' ostilità...
mi sa che capirei diverse cosucce.....
Riflettendo penso sia sottile sottile il filo che separa la percezione dell'ambiente modificato attraverso un mutamento avvenuto in noi stessi da un ambiente modificato nella relatà che esula la nostra percezione.
mmm mi sono intortolata?
Volevo dire, la differenza che c'è nel percepire l'ambiente modificato perché si è cambiati (una modifica percepita solo da me) e l'ambiente modificato di conseguenza al cambiamento (una modifica percepita anche da altri).
Sottile sottile e non confutabile forse, la percezione è soggettiva di conseguenza potrei influenzare questa mia idea di modifica dell'ambiente trainando altri a vedere e pensare come me che l'ambiente è modificato...
Se entro in un'ambiente, cupo, triste, tetro... con un super sorriso raggiante che sprizzo felicità da tutti i pori lo stesso viene modificato dal mio stato d'animo; ma è l'ambiente che viene modificato.. o sono io che raggiante non vedo più le facce cupe????

(Ossignor! E chi le ferma più ora....
Cibo buono buono , le rotelle girano che è un piacere...)

In automatico se entro ostile, arrabbiata, incattivita in un'ambiente raggiante non vedo le facce felici... e l'ambiente mi risulta malsano.
... dipende tutto da noi...
Faltea non è connesso