Discussione: accusare il colpo
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 30-06-2008, 23.31.57   #8
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch Visualizza messaggio
se stiamo lavorando su di noi, il fatto di accusare qualcosa (soprattutto psicologicamente) puo' essere un buon campanello di allarme che ci dice appunto che ci sono cose irrisolte.. quindi anche se fa più male di un colpo che sappiamo incassare, puo' essere anche decisamente più utile.. (un colpo che si incassa e si sistema subito non abbiamo bisogno di lavorarlo dopo, mentre quello che si accusa sì)

Un colpo è u ncolpo, meglio incassarlo che accusarlo, nel senso che non è che se lo incassiamo non ci ha colpito. A mio avviso non si tratta di cose pre-irrisolte o meno, è il colpo che dobbiamo risolvere, se siamo attenti e bravi ad incassare lo risolviamo subito e abbiamo meno strascichi (ci sono comunque, ma dopo sarò più attento e difenderò quella zona dai colpi di quell'avversario, restando nel pugile), se lo accusiamo dovremo lavorarlo dopo. Imparare a incassare è l'arte massima del pugile...

Poi ovvio che possiamo beccare un colpo sopra una parte già dolorante (che mi pareva il tuo discorso) e questo sia incassando che accusando, ma anche qui vale la distinzione, anzi forse di più.
Ray non è connesso