Visualizza messaggio singolo
Vecchio 26-09-2007, 21.22.07   #5
kronos
Visita i monumenti
 
L'avatar di kronos
 
Data registrazione: 15-09-2007
Messaggi: 8
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da griselda Visualizza messaggio
Gli ultimi dati che ho trovato sono questi dichiarati però da Mastella alle varie testate:
sarebbero 26.752 i detenuti usciti fino ad oggi dal carcere grazie all’indulto; di questi, circa il 22% (per l’esattezza 6.194, di cui 4.318 italiani) sono finiti di nuovo in cella per essere tornati a delinquere. Si dice che il tasso di recidiva non è aumentato, essendo poco prima del 31 luglio 2006, data di promulgazione del provvedimento, pari al 48% delle persone liberate e oggi al 42%.

Non vorrei dire stupidaggini, ma se anche la percentuale non è aumentata accorciando i tempi comunque aumentano i reati commessi
O forse sbaglio conti e ragionamento?


Citazione:
Originalmente inviato da griselda Visualizza messaggio
Questa notizia ha fatto il giro dei quotidiani:
Palermo, uccise la moglie che lo umiliava Forse se la caverà con due giorni di carcere.
Arrestato quattro anni fa per aver accoltellato la moglie dopo l’ennesima lite famigliare. Ha confessato dicendo di aver liberato se stesso e la figlia dalle continue vessazioni della moglie. Vennero chiesti quattordici anni di detenzione dal PM.
La difesa tramite le attenuanti ottenne una condanna di sei anni di reclusione.
A seguito di tutti quei benefici di legge vigenti tra cui anche l’indulto ( tre anni condonati) e il risarcimento volontario alla famiglia di lei è stato rilasciato, dopo solo due giorni di carcere perché dichiarato non pericoloso e pare che non ne sconterà altri.

.................................................. .................................................

Se questo è l'esempio che i nostri figli hanno e avranno davanti agli occhi .... questa è la società che vogliamo? Di massimo permessivismo? Di massima comprensione? E chi tiene conto di tutto il resto? Di una vita spezzata, di un coscienza che non prende atto pienamente di ciò che ha fatto? Uccidere per liberarsi di una moglie marito figlio amico conoscente passante che ci vessa? Stiamo a pazzia'?
Non conosco il caso, però è scandaloso, spero almeno che sia una persona comune e non qualche raccomandato di turno
kronos non è connesso