Discussione: Praga
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 08-11-2007, 21.07.48   #6
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito Il quartiere ebraico

Non si può visitare il quartiere ebraico senza andare a vedere il vecchio cimitero e tra le tante lapidi cercare quella di Rabbi Low.
Si dice che mettendo sulla sua tomba un sasso o un biglietto con scritto un desiderio il grande rabbino farà in modo che venga esaudito.
Profondo conoscitore della mistica ebraica, della Cabala e maestro dei Nomi di Dio, Jehuda Liwa Ben Betzalel creò dall’argilla una forma umana: il Golem.
La leggenda racconta che Low per animarla gli mise dentro al petto una stella a sei punte con inciso uno dei tanti Nomi di Dio. Il Golem così divenne suo fedele servitore. In seguito però iniziò a ribellarsi al suo creatore e a tentare di prendere il sopravvento. Per fermalo gli fu stappata dal petto quella stella con iscritto il Nome di Dio. In quel momento la forma cadendo rovinosamente a terra ritornò ad essere solo argilla. Un’altra leggenda metropolitana vuole che in momenti di tensione…in quelle notti fredde e scure il Golem si aggiri ancora per le strade di Praga.
Creato nel 1478 il cimitero è nelle dimensioni non molto diverso dalla sua realizzazione. Nel trascorrere del tempo le spoglie di 100.000 ebrei hanno trovato fissa dimora in quel pezzo di terra. Non avendo altro posto dove seppellire i loro morti sono stati obbligati a seppellirli a strati sino al 1787. Ci sono morti su morti. Sono 12000 le lapidi esistenti una attaccata all’altra che si stringono come in abbraccio fraterno ed infinito. Esiste anche una piccola collinetta dove furono seppelliti invece i bambini morti sotto l’anno di età. Potrei parlarvi delle bellissime lapidi nei diversi stili che hanno accompagnato lo scorrere del tempo nel cimitero ma il silenzio in questo caso è meglio delle parole. Vi consiglio di andare a visitarlo, se non siete pratici o non conoscete molto della storia di Praga fate come me fatevi accompagnare da una guida, parlano molto bene l’italiano e hanno mezzi di trasporto adeguati ad ogni esigenza.
A fianco al cimitero c’è la Sinagoga Pinkasova costruita nel 1535 da Aron Meshullam Horowitz divenuta oggi monumento agli Ebrei morti nell’olocausto. Sui muri dell’edificio appaiono i nomi delle vittime (80.000) sterminate dai nazisti mentre all’interno vi sono 4000 disegni di quei 10.000 bambini internati in quello stesso campo di concentramento,( ne sopravvissero solo 242) in cui quegli uomini furono raccolti prima di essere portati nei campi di sterminio. (Terezin)
Ve ne sono altre si Sinagoghe da visitare* sempre all’interno del quartiere e di cui apprezzare gli stili architettonici e i pezzi di arte che sono sopravissuti alla vicissitudini praghesi. Non perdetevi la Sinagoga Staronová Vecchia-nuova costruita nel 1270 in stile primo Gotico è la più vecchia d’Europa sopravissuta quasi integra al tempo ed agli incendi essa è ancora oggi centro religioso ebraico. La leggenda dice che fu nella soffitta di questa sinagoga che venne costruito il Golem. Al suo interno si possono apprezzare il seggio di Rabbi Low, la volta nervata, un antico stendardo, lo splendido timpano sopra il portale d’entrata e la volta nervata. La sala è ancora l’originale è sor*montata da volte for*mate da sei campi pentagonali sostenuti da due pilastri di pianta ottagonale.
Mi spiace ma non credo di avere foto perché sono andata con la telecamera questa volta a fare il giro per non perdermi le spiegazioni della guida.


Da visitare inoltre
*Sinagoga Maiselova
*Sinagoga Španelská (Spagnola)
*Sinagoga Klausová

Museo Ebraico
La casa delle Cerimonie.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  cimitero 4.jpg
Visite: 336
Dimensione:  157.8 KB  Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Cimitero alto 3.jpg
Visite: 335
Dimensione:  168.1 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  lapidi 2.jpg
Visite: 362
Dimensione:  121.5 KB  Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  lapidi cimitero.jpg
Visite: 420
Dimensione:  117.9 KB  

Immagini allegate
 
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso