Visualizza messaggio singolo
Vecchio 11-05-2009, 16.01.16   #12
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da stefano Visualizza messaggio
ma ti dirò
è una figura che ho ritrovato in qualche mia lettura (se non ricordo male un libro sulle lettere ebraiche di stampo esoterico)

Insomma questo guardiano della soglia che normalmente con queste due spade "chiude" di fatto la porta alla propria evoluzione.
c'era in quel testo come una storiella metaforica ove tale figura pone sempre la stessa domanda alla tua parte maschile (razionale che invorticata finisce nel giudizio continuo) e alla tua parte femminile:
"io ho posto solo per uno. quanti di voi possono entrare qui?"

e nel momento in cui la risposta è corretta (grazie a una comprensione profonda di ciò che comporta e significa tale domanda) il guardiano apre questa porta e le due spade incrociate si trasformano in due ali angeliche.



ecco per ciò che penso di aver compreso nella mia piccola esperienza si tratta di attivare un dialogo profondo tra la parte razionale (maschile) e la parte intuitivo creativa di te stesso (femminile)
di mondo che attraverso la loro integrazione (degli apparenti opposti) e il loro unito ascolto comune permettano l'allineamento di te stesso
E' difficile far entrare questa cosa nel senso del discorso, se ce la vogliamo far entrare a tutti i costi posso anche dire che se c'è il sole uno sarà più propenso a parlare di se piuttosto che se piove, per altri invece funzionerà al contrario. Ma questo significa parlare di tutto e di nulla. Significa non rimanere concentrati sul filo del discorso
Uno non è connesso