Visualizza messaggio singolo
Vecchio 19-01-2008, 01.23.50   #1
Grey Owl
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Grey Owl
 
Data registrazione: 24-01-2006
Messaggi: 2,100
Predefinito La profezia Hopi ed il secondo Sole nei cieli

Nella rete gira un mistero che verrā svelato il 30 gennaio prossimo. La Nasa ha dichiarato che il 30 gennaio (tra 11 giorni) un meteorite passerā molto vicino al pianeta Marte (circa 4000km) che per le misure planetarie č veramente poco. In un primo momento la Nasa ipotizzava un possibile impatto sul pianeta rosso (20-25% di probabilitā) ma la notizia di oggi č che 2007 WD5 (questo il suo nome) lo schiverā di appena 4000km ed ha un diametro di 50 km e per alcuni ha una caratteristica che lo rende particolare. Nel mese di novembre dello scorso anno č passato vicino alla Terra, in tale occasione la sua superficie si sarebbe ionizzata con cariche positive, ecc, ecc... non entro nel merito della discussione scientifica o pseudo -scientifica ma arrivo direttamente alla conclusione di questa storia. In tale occasione (30 gennaio 2008) il meteorite "accenderebbe" l'atmosfera di Marte creando una sorta di piccolo sole rosso. Nel cielo terrestre si potranno vedere due soli di cui uno rosso. Esiste una profezia hopi in cui si parla di un segno nel cielo che loro chiamano il secondo sole rosso (red kachina) che indicherā l'inizio di un periodo non bello per l'umanitā, ecc...ecc..
Ho messo questo post in misteri perchč in qualche modo questo evento s'innesta tra un fatto reale ed una profezia. Basterā aspettare il 30 gennaio ed osservare il cielo per capire quanto ci sia di vero in questo mistero che viaggia sul web.
Grey Owl non č connesso