Visualizza messaggio singolo
Vecchio 27-12-2009, 11.39.07   #5
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,173
Predefinito

Se guardiamo storicamente mentre il male in generale, il crimine, il furto, gli stupri etc... sono sempre esistiti, l'atto vandalico del singolo codardo ed anonimo è cosa piuttosto recente.
Secoli fa (forse anche solo anni) se un popolo invadeva un paese rubava, saccheggiava e come complemento distruggeva tutto. Inconsciamente serviva per indebolire il popolo vinto, se questi era occupato solo per cercare di recuperare un pò di vita normale sicuramente non trovava la forza per ribellarsi.
Le guerre sono un pò diminuite, ce ne sono sempre troppe, ma in confronto alla popolazione mondiale ed ad altri periodi sono meno, quindi le dinamiche sono cambiate ma il senso inconscio è lo stesso.
Se consumi energie per ripristinare o cercare di evitare danni, hai meno energie per cercare di vivere in serenità ed evolvere. Debbo dire che è anche normale, l'evoluzione globale non può essere troppo veloce, consumerebbe la maggior parte della gente.
Insomma per tornare più in tema, i media oggi con la loro capillarità e velocità hanno sostituito l'enormità dei fatti delle grandi guerre.
Il problema non sono solo i media e gli stupidini attori inconsapevoli dell'economia universale, siamo noi che non siamo pronti a dedicarci a qualcosa di più importante, che non siamo pronti a ricevere energie più pure e dobbiamo sia alimentarci che frenare con queste cose che razionalmente reputiamo, giustamente, assurde.
Uno non è connesso