Visualizza messaggio singolo
Vecchio 05-10-2009, 19.32.32   #77
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,142
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da stefano Visualizza messaggio
poniamola in questi termini.
se tu sapessi che l'universo in qualsiasi caso fa "giustizia" (divina non la tua) avresti bisogno di cercare di ottenere qualcosa oppure sapresti che quanto avviene è la "cosa giusta al momento giusto"?
detto questo cosa rimane?
Al contrario però sono sicuro che riesci a vederlo meglio: se ti capita di trovare qualcuno che sta affogando non tenteresti di salvarlo? O lo lasceresti al suo destino tanto se sta per morire vuol dire che è "la cosa giusta al momento giusto"?

Che ci sia una volontà e una giustizia più alte sono d'accordo, ma a volte questa volontà per operare fa affidamento proprio su noi "piccoli" uomini.. Ecco che se quel qualcuno sta affogando guarda caso il destino ti ha fatto passare proprio di là in quel momento..

Se in questo caso allora non intervenire significa un appesantimento del proprio karma, perchè non riesci a vederlo anche nell'altro caso? Naturalmente, come è già stato detto, per farsi veramente strumenti di qualcosa di più alto è indispensabile fare il "vuoto" dentro se stessi, altrimenti gira e rigira sarebbe sempre una vendetta più o meno velata dettata da fini personali..
Kael non è connesso