Discussione: Saviano e la mafia
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 20-03-2011, 19.50.34   #60
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,223
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Il concetto che Uno ha definito assurdo non riguarda Saviano ma una questione generale ed il concetto che se uno non smentisce un'affermazione allora automaticamente la approva o la conferma. In effetti assurdo.
Se una cosa del genere ce la fa la banca, un' assicurazione, ma pure un ufficio comunale, chiamandola consenso implicito (o qualcosa del genere) si alza una levata di scudi.... e giustamente aggiungo io.
Poi bisogna pure vedere il contesto, oggi solo la televisione ci ripassa talmente tante volte le cose che quasi impossibile che qualcuno parli di me personaggio pubblico senza che io lo sappia. Ma nel 50 e ciapelo mica detto che Croce abbia letto l'articolo, oppure potrebbe essere pure che l'abbia fatto ma se ne sia fregato.

Ma fare supposizioni su queste cose ci interessa relativamente, il concetto fondamentale che non si pu validare una storia solo perch il protagonista non la nega.
Tra l'altro con questo principio che una buona fetta della ricerca universitaria e delle pubblicazioni scientifiche sono andate in malora.
Gino scrive una mezza boiata e nel mezzo cita Caio che ha detto X, Sempronio che ha confermato e magari tanto per dare un tocco cita pure Marietto che non era del tutto d'accordo sulla X ma neanche completamente in disaccordo.
Poi chi legge lo studio non verifica al 99% le fonti, oppure se lo fa e non trova nulla Gino si giustifica che Caio Sempronio e Marietto non hanno mai smentito Astrubale che in un precedente studio li aveva citati....

Oppure avete mai sentito quel famoso corrispondente di guerra Usa che poi si scopri si era chiuso in casa e montava cose prese da internet?

Ripeto che non sto dicendo che Saviano abbia scritto tutti i libri cos, per quello che ne so come documentazione ha usato gli atti dei processi (e nulla di pi parrebbe, infatti non si capisce perch rischierebbe la vita..), i problemi inizieranno ora che ha finito il materiale. In ogni caso forse non che abbia fatto tu sto lavorone, probabilmente se non si inventava una polemica sulla censura era gi nel dimenticatoio da un p.
Uno non  connesso