Discussione: Lo spazzino
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 12-04-2011, 10.26.52   #1
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,629
Predefinito Lo spazzino

Ecco un'altra cosa (con "cosa" non intendo mancare di rispetto alle persone, intendo una categoria, una costruzione umana etc) che è sparita, e non intendo solo nel nome, è proprio cambiato tutto.
In un certo senso, oggi ha anche un senso il cambio di nome da "spazzino" ad "operatore ecologico" perchè non c'è più nessuno che spazza. Qua da me passano, dove la macchinetta non riesce a passare, con i soffiatori che portano foglie, carte e varie fino a dove la macchina aspiratrice con le spazzolone riesce ad entrare.

Ieri sera stavo vedendo con un occhio un film (o fiction visto che è in due puntate) ambientata negli anni 70 (storia vera se ho capito bene) e ad un certo punto ho visto lo spazzino di tanti anni fa con il suo carrettino dalle ruote grandi e due bidoni di lamiera e la scopa a ramazza di saggina.
L'ultimo che ho visto dal vivo credo che sia ormai storia di una ventina di anni fa.

Che dire? La modernità impone macchinette, aspirapolveri, soffiatori etc... ma oggi con il senno del poi anche quel mestiere forse un pò bistrattato aveva un suo fascino.
Ricordo che mentre passava si fermava a fare due chiacchiere con negozianti ed impiegati o chi era della zona, oppure se non si fermava comunque salutava.
Gli addetti di oggi passano con le cuffie in testa e tirano dritto.

Un pò come i postini di una volta e quelli di oggi.... in un certo senso queste figure davano anche una certa sicurezza perchè conoscevano tutti almeno di vista e sicuramente notavano se c'era qualcosa di strano.

Quando ancora le agenzie immobiliari non erano in voga, quando si usavano molto i piccoli cartelli (andavano acquistati ed erano sostitutivi della tassa di affissione) arancioni con vendesi ed affittasi erano la norma, chiedere a portieri, postini e spazzini era normale, loro girando a tappeto i quartieri vedevano tutto.

E poi gli spazzini passavano praticamente tutti i giorni, oggi le strade sono lavate (con il marchingegno) ma passano si e no ogni 15 giorni forse anche meno in zone non centrali.
Uno non è connesso