Visualizza messaggio singolo
Vecchio 17-09-2008, 12.48.39   #1
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,506
Predefinito Kebap seduti o da passeggio

Abito in una piccola cittadina ed una quindicina di giorni fa ho visto quello di cui in Italia avevo solo letto o visto in tv, la nuova frontiera del cibo etnico dopo l'immancabile cinese che esiste anche nei più piccoli paesini.
Sto parlando di un kebap (o kebab, in ogni caso è la traslitterazione di una parola persiana scritta con caratteri diversi) chiamiamolo da asporto, in pratica un localino che al posto dell'italianissima pizza al trancio, prepara una specie di panini con carne grigliata in una maniera particolare, cioè in verticale.
Sembra che stiano avendo molto successo (non parlo di quello nella mia cittadina, non so, ma in generale) perchè con pochi euro consentono di saziare.
Vista la sezione non intendo affrontare l'argomento dal punto di vista sociale, ma alimentare, comunque una breve parentesi per dire che sono favorevole all'integrazione, alla scoperta di nuove culture a patto che si rispettino alcuni fondamenti. Trattandosi di esercizi in cui si preparano alimentari voglio sperare che siano sottoposti agli stessi controlli igienici a cui vengono sottoposti i ristoranti e spacci italiani, non lo dico per aria di superiorità, quanto perchè sono consapevole che la cultura e le usanze sono diverse, anche in tv spesso vediamo vere e proprie macellerie all'aperto con mosce che girano intorno a pezzi di carne appesi a banchi... so che qui in Italia non si arriverà a tale punto sicuramente, inoltre non sto dicendo che sia meglio come facciamo noi però la legge deve essere uguale per tutti.

Detto questo passiamo all'aspetto nutritivo, comprendo che di questi tempi fare con 5/6 euro un pasto (almeno così dicono, io non ho provato) che ti sazia è una cosa che a molti piace, ma parlando di carne anche non essendo vegetariani per il tipo di vita che facciamo non sarebbe sano farne uso tutti i giorni. Quel pasto (un pò diverso, qui si è come al solito occidentalizzato) ha un senso dove c'è ancora un certo tipo di attività fisica, anche qui sarà probabilmente apprezzato (intendo a livello nutritivo) da un muratore per esempio, ma per un, sempre per esempio, impiegato che poi torna a sedersi ad una scrivania non è una cosa da ripetere, al massimo più di una volta la settimana.

In origine (non si sa neanche quanto antico sia) questo alimento nasce condito con una salsa a base di aglio e yogurt e con l'intermezzo negli spiedi di grasso di pecora, a questa base poi si aggiungevano varie spezie e verdure a seconda del luogo.
Oggi ci si può mettere (cioè vengono forniti per accontentare ) maionese e ketchup
Uno non è connesso