Discussione: Scacchi d'oro
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 17-02-2012, 09.10.23   #1
webetina
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-07-2009
Messaggi: 1,452
Predefinito Scacchi d'oro

Mi trovo come al solito in viaggio, dalla strada scendo per una scivola in terra battuta, che porta in un sotterraneo dove subito c'è una sorta di spaccio, forse un negozio "vendo-compro oro" , dove devo ritirare qualcosa da portare a casa. Nel frattempo sopraggiunge uno della cordata, un appassionato di scacchi, io lo riconosco anche se non l'ho mai visto, e deve ritirare una collezione di schacchi tutti d'oro che aveva potuto ordinare. Io non ricordo cosa compro, ma resto davanti al piccolo sportello mentre viene consegnata al frequentatore del forum, la sua merce rara.
E' una scacchiera in miniatura, i pezzi sono tanto piccoli da risultare difficili da prendere, e bisogna avere una vista fine per distinguerli nella loro gerarchia, e comunque individuo bene i pedoni, tantissimi, numerosi come granelli nella sabbia, che sembrano piccole monetine, e mi chiedo come farà a metterli nella scacchiera, e immagino che ne avrà una adatta per contenerli.
Tale collezionista è affascinato letteralmente, proprio dalla particolarità delle miniature, dalla difficoltà che comporterà giocarci, ed è muto e felice come un bambino. Ammiro la scena, ma sono anche un pò invidiosa di ciò che si averte lui provi. Dico che anche il compagno di mia sorella ama gli scacchi, come per risultare partecipe, interessante, e lui mi chiede il suo nome; ma eludo la domanda, rispondo che è un mio amico molto caro. L'altro capisce che voglio essere discreta, infondo non so chi veramente sia, ma poi mi pento di avere avuto quell'atteggiamento, perchè dentro di me so che potevo fidarmi; i soliti pregiudizi, ma forse, peggio ancora, volevo rendermi preziosa, un modo cioè per restituire il disagio provato nel sentirmi inadeguata.
Avrei voluto chiedergli se mi insegnava il gioco, ma una voce dentro di me mi frena perchè in effetti pur avendo anche comprato a suo tempo un manuale non mi ritengo con la mente adatta per gli scacchi, poi magari imparerei, ma mi devo ricordare che non devo il voler fare troppe cose, perchè è su questo che sto lavorando.
Ci salutiamo , e ognuno risale per conto suo.
__________________
"Le cose non sono sempre come sembrano...
Le cose sono esattamente come sembrano!"

Ultima modifica di webetina : 17-02-2012 alle ore 09.16.09.
webetina non è connesso