Discussione: Obama comincia bene?
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 25-01-2009, 21.13.36   #7
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Sia chiaro che io non sto condannando l'operato di Obama, con due giorni anche volendo sarebbe assurdo, però noto che alcune cose di cui non mi è sembrato di sentir parlare in campagna elettorale ora sono diventate priorità.
Guantanamo da quello che si sente va chiusa e/o riorganizzata, ma se le cose stanno così come passano al tg, non si può fare solo scrivendo una letterina e firmandola.
Come ha fatto in un giorno a sapere tutto quello che c'era da sapere etc.. sulla cosa?
Lo stava preparando da prima? Ok sarò io che non ne ho mai sentito parlare in campagna elettorale


Avete tralasciato di commentare altri due provvedimenti e/o orientamenti urgenti di soli due giorni.
Ho letto qualcosa , molto poco sul 24 ore di oggi .
Si tratta dell'uso delle cellule staminali embrionali.
L'embrione e' il prodotto del concepimento entro le 8 settimane .
Dopo diventa feto .
Pare che le cellule staminali embrionali abbiano grandi capacita' di rigenerare i tessuti e possano ad esempio curare pazienti paralizzati per i danni alla spina dorsale.
Il problema a mio avviso e' come ottengono la materia prima .
Non credo da aborti , non lo so, l'aborto danneggia l'embrione .
Credo lo ottengano extra utero con le inseminazioni .
Quali i limiti dell'uso dell'embrione cosi' ottenuto?
Prima ancora : l'embrione cosi' ottenuto, artificialmente , e' vita?
Forse si forse no ma il fine della cura e' talmente positivo che una riflessione piu' approfondita sui limiti di una tale pratica e' giusto farla .
Forse qui e' fuori tema ma intanto introduco.
nikelise non è connesso