Visualizza messaggio singolo
Vecchio 05-03-2012, 23.13.33   #255
diamantea
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di diamantea
 
Data registrazione: 29-03-2010
Messaggi: 2,980
Predefinito

Per fare TA ho scelto di farlo prima di dormire, così mi scaldo e mi rilasso sperando di dormire bene.

La prima sera, molto poco convinta, appena ho rilassato il corpo e mi sono concentrata sui piedi ho sentito lo stimolo sessuale. Questo mi ha infastidito e preoccupato anche se buon segno, vuol dire che non sono morta del tutto. Però ho dovuto resettare l'energia perchè non è ancora il momento per quello.
Poi ho scelto il piede sinistro, e dopo un pò ho sentito formicolio, un pò di pensantezza e di calore, poi brividi alle gambe e senso di sprofondamento, senso di vuoto, evidentemente per il sonno, infatti mi sono addormentata subito.

La seconda sera di nuovo stimolo sessuale ma è passato subito, poi ho iniziato con il destro ma poi si è appesantito prima il sinistro e subito dopo l'altro, ho resistito un pò di più ma mi sono addormentata ancora prima di finire.

Ieri sera è stato bello, sono rimasta sveglia fino alla fine e non ho più sentito stimolo sessuale. Volevo iniziare con il lato destro, ho aspettato un pò poi i piedi si sono appesantiti insieme, ma il destro di più, fino a metà delle coscie. Volevo fermarmi qui ma dopo un pò mi sono accorta che anche le mani erano pesanti e caldissime, più dei piedi, il lato destro di più, fino a metà braccia, punto dove avevo scariche di dolore, stessa cosa nelle coscie. Poi ho sentito la lingua pesante ma fredda e ben staccata dal palato, infine si è scaldato il petto. Poi un respiro profondo e uno scrocchio benefico al collo e subito fuori dalla concentrazione. Penso sia durato 15 minuti non di più.
A dire il vero è accaduto, io ho solo mantenuto quel che accadeva finchè il respiro non mi ha destata. La fronte è rimasta di temperatura normale, non ho sentito il fresco della pezzuola, non mi sono accorta come è avvenuto questo processo di pensantezza e calore, me lo sono ritrovato tra un pensiero e l'altro.
__________________
"Ogni cosa che tu ami è molto probabile che tu la perderai, però alla fine l’amore muterà in una forma diversa".

Franz kafka
diamantea non è connesso