Visualizza messaggio singolo
Vecchio 21-12-2008, 14.03.46   #62
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,869
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
Secondo me Stella è il contrario, magari vediamo dopo l'etimologia, quando parliamo di generazioni familiari parliamo di una linea conduttrice che riporta ad un fonte primaria da cui tutto ha inizio. Quando invece intendiamo creare manifestiamo una forma che già esiste.
Secondo me l'Assoluto genera perchè da Esso ha fonte tutto mentre una madre crea portando avanti la generazione e forse per questo che si usa dire generare... portare avanti il filo conduttore della famiglia.
Faccio un po' fatica a capire questa cosa perchè se ci ragiono la generazione mi pare seguire dal gene, genia, genitale....quindi trasmissione, un procedere.
Mentre la creazione mi pare un atto volitivo si può fare anche dal nulla.
Dio si dice che ha creato tutte le cose e che Gesù Cristo è stato generato e non creato dalla stessa Sostanza del Padre.
Insomma sono molto confusa, si potrebbe chiarire meglio?
Mi sa che anche qui il vocabolario fa acqua.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso