Visualizza messaggio singolo
Vecchio 21-12-2008, 14.36.22   #64
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da filoumenanike Visualizza messaggio
cerco di ragionare su quello che voi tutti dite e, anche se su sponde per ora lontane, mi piace dialogare e sono sempre pronta al confronto.
per quanto riguarda i libri non intendevo certo dei testi specifici sulla differenza tra nulla e niente, avrei gradito qualche testo guida per conoscere il mondo esoterico a me sconosciuto, del resto quando si va a scuola per conoscere ed imparare non ci sentiamo dire che non ci sono testi su cui studiare...mi sembra di aver capito che lo studioso Guyerd(?), potrebbe essere un punto di partenza iniziatico
Dai Filo nessuno ti è contro si parla si discute...e come dice Uno...se si trovano degli spunti utili si può cambiare la propria visione delle cose oppure no...
Aproposito di libri o testi che trattano esoterismo...ne troverai a camionate più o meno validi ma quelli "giusti" proprio perchè di esoterismo trattano...metteranno alla prova nel senso che non ti diranno verità assolute nero su bianco...persone come te e come me che hanno interesse all' argomento ma se lo "devono meritare/guadagnare" mettendo in moto la propria volontà di comprendere...Dai abbi pazienza vedrai che pian pianino qualcosa ne verrà...Se posso permettermi..ascoltare/leggere con la massima apertura senza cristallizzare sulle proprie convinzioni che qualche volta razionaliziamo troppo
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso