Discussione: Acqua di montagna
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 24-08-2011, 23.06.25   #6
diamantea
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di diamantea
 
Data registrazione: 29-03-2010
Messaggi: 2,698
Predefinito La perfezione

Questo senso della bellezza e della perfezione mi colpisce parecchio, non solo in questo sogno ma anche negli altri sogni.
I particolari, i colori, l'intensità della luce, del bianco, ma anche la torbidezza del nero, la lucentezza del giallo oro, del verde erba, la trasparenza e purezza dell'acqua.
Sogni vividi, sensazioni fortissime, la chiarezza delle immagini, il senso del tempo, della stagione.
Ma anche l'ordine e la pulizia intorno.
Poi l'essenzialità, solo quello che serve, nulla di superfluo, anche le parole sono misurate, vanno a segno, solo quello che serve.
Eppure io non sono così perfetta, bella, ordinata, pulita, luminosa, pura come vedo nei sogni. Ma nemmeno così efferrata, cattiva come in certi incubi.
Mi chiedo da dove si pescano queste immagini così straordinarie, così meravigliose o anche torbide e paurose.
Immagini superiori e superbe che non appartengono alla realtà.
__________________
"Ogni cosa che tu ami è molto probabile che tu la perderai, però alla fine l’amore muterà in una forma diversa".

Franz kafka
diamantea non è connesso