Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Studi Professionali e Tecnici > Avvocato e Commercialista

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 25-11-2011, 10.54.16   #1
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito Obbligo catene

Lo sapevate?
Io pensavo che per il momento si stessero limitando a cercare di stringercele al collo (rido per non piangere) invece stamattina a sorpresa scopro che dal 15 novembre (più o meno poi bisogna vedere regione per regione) è obbligatorio avere le catene in auto in moltissimi punti. Sui tratti extraurbani si parla di multe dagli 80 ai 300 euro circa.
Se volete verificare per le vostre zone le ordinanze nel dettaglio sono a questo indirizzo http://www.poliziadistato.it/articolo/21073/

Quello che più mi lascia perplesso, oltre a dover spendere 50/100 euro per una cosa che in questo periodo non userò mai (non ho intenzione di andare in montagna in inverno) è che, se non mi è sfuggito, alla cosa non è stato dato nessun rilievo in nessun tg.
Se non me lo diceva stamattina una persona da cui devo andare domani l'avrei scoperto con una multa.
Il "bello" è che queste ordinanze dovrebbero servire per far si che il traffico sia pronto in momenti di crisi meteo, ma se non lo sa nessuno tranne quelli del passa parola, a me non sembra poi così cattivo pensare che è un'altro sistema per mungere le tasche.
Uno non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 11.32.41   #2
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,218
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Lo sapevate?
Io pensavo che per il momento si stessero limitando a cercare di stringercele al collo (rido per non piangere) invece stamattina a sorpresa scopro che dal 15 novembre (più o meno poi bisogna vedere regione per regione) è obbligatorio avere le catene in auto in moltissimi punti. Sui tratti extraurbani si parla di multe dagli 80 ai 300 euro circa.
Se volete verificare per le vostre zone le ordinanze nel dettaglio sono a questo indirizzo http://www.poliziadistato.it/articolo/21073/

Quello che più mi lascia perplesso, oltre a dover spendere 50/100 euro per una cosa che in questo periodo non userò mai (non ho intenzione di andare in montagna in inverno) è che, se non mi è sfuggito, alla cosa non è stato dato nessun rilievo in nessun tg.
Se non me lo diceva stamattina una persona da cui devo andare domani l'avrei scoperto con una multa.
Il "bello" è che queste ordinanze dovrebbero servire per far si che il traffico sia pronto in momenti di crisi meteo, ma se non lo sa nessuno tranne quelli del passa parola, a me non sembra poi così cattivo pensare che è un'altro sistema per mungere le tasche.
Catene o gomme da neve.
__________________

Ray non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 11.43.22   #3
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

Si si, ma allora ero l'unico ignorante a non sapere che erano obbligatorie?

Edit: che "sono" non "erano"

Ultima modifica di Uno : 25-11-2011 alle ore 11.44.10. Motivo: edit
Uno non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 12.25.36   #4
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,644
Predefinito

No, non l'unico, anche io l'ho saputo da un amico mentre si parlava... ai tg non l'ho sentito.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 13.06.57   #5
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,218
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Si si, ma allora ero l'unico ignorante a non sapere che erano obbligatorie?

Edit: che "sono" non "erano"
Io l'ho scoperto in autostrada, fortunatamente prima della data d'inizio obbligo. Bon, avevo già montato le gomme invernali, ma non è questo il punto.
Se non va sui giornali non ci va neanche la protesta.
__________________

Ray non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 13.08.21   #6
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Ma pure nelle zone dove fa 30 gradi? Cioè tipo se uno gira con le catene nel traffico di Rome, te saluto!
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 16.36.41   #7
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,218
Predefinito

Leggevo che in molte zone l'obbligo entrerà effettivamente in vigore... nonappena avranno i cartelli
__________________

Ray non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 17.04.43   #8
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

Le ho appena comprate a 50 euro.
C'era in negozio un signore con lo stesso mio problema ed insieme al gestore ci siamo fatti 4 risate.
Siamo partiti dal fatto che so quasi tutto sulle vicende di Corona e Belen di cui francamente non me ne frega nulla ma non sapevo questa storia delle catene. Poi siamo passati a quel signore che chiedeva se non aprendo la confezione poi gliele avrebbe cambiate con un altro tipo (magic qualcosa... booh) al che io gli ho chiesto, sono meglio quelle? O forse le vuole solo perchè hanno l'astuccio in plastica rosso? Tanto ne le tireremo fuori mai dalla confezione... poi gli ho chiesto se per caso ne aveva una con l'astuccio del colore della mia carozzeria....
Siamo passati al fatto che visto che non le apriremo mai, siamo sicuri che dentro ci sono le catene? O sarà una cosa alla napoletana quando ti vendono la scatola dello stereo con dentro un mattone?
Poi, ancora, siamo passati al fatto che sicuramente a Napoli avranno prodotto gli astucci con tanto di etichetta dell'omologazione, ben incelofanati ma senza le catene, al massimo con qualche bullone dentro per far rumore, in vendita a 5 euro e uno è in regola...
E altro che scritto non fa ridere, ma si era creato un bel clima da osteria

Se avete bisogno vi fotocopio l'etichetta, l''attaccate su una scatola di plastica e...

In molte zone oltre le catene è obbligatorio anche il fantasma in auto.

In molte zone le catene sono pinnate per le alluvioni.

In molte zone sono obbligatorie le catene.... di S.Antonio
Uno non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 17.46.13   #9
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,996
Predefinito

Sei stato davvero gentile Uno, io non lo sapevo, anche è stato un po' disinteresse ida parte mia al problema, tant'è che oggi sono uscita, da me inizia proprio oggi l'obbligo, senza il che poteva costarmi una multa, per il pomeriggio ho deciso di non uscire rimandare le commissioni. (vedi come reagisco davanti all'autorità )
Domani mi farò accompagnare ad acquistarle.

Ho fatto un giro in rete per vedere un po' i prezzi e ne ho trovate molto più care di quanto hai menzionato tu addirittura in centri commerciali.

Da me la neve scende quasi ogni inverno e mi è capitato di avere la necessità di muovermi, senza poterlo fare, perchè gli spazzaneve non era passati o altre volte di trovarmi in condizione di tornare a casa con la neve....e due anni fa questa cosa mi è costata un incidente per uno slittamento in curva, non guidavo io ma l'auto era la mia.
Per cui credo che l'acquisto per me sia utile al di là della legge che ci obbliga, anche se detesto le imposizioni specie quelle poi sanzionabili.

Ho letto ancora che ci sono diversi tipi e che i migliori sono quelli che hanno un aggancio semplice insomma bisogna calcolare che se spendo dei soldi questi vadano almeno ammortizzati e utilizzando al meglio l'acquisto.

Detto questo sarebbe utile sapere nel caso d'uso delle suddette catene, se queste che ho menzionato qui sopra sono davvero più facili da far indossare alle ruote piuttosto che altre magari a basso costo che però poi io da sola non sarei in grado di installare. Questo per poter essere indipendente nel momento in cui dovrei usarle.
Se devo comprarle almeno che sia in grado di utilizzarle altrimenti mi converrebbe in caso di neve stare a casa o fermarmi da qualche parte fino al disgelo obbligo a parte.

Qualcuno è a conoscenza della veridicità di quanto affermano alcune pubblicità di catene semplice installazione? O è una bufala per farmi spendere più denaro?
Altrimenti varrebbe davvero l'idea di comprare delle catene finte e fotocopiarci un'etichetta di un amico.
Grazie

p.s. beh non siamo gli unici a non saperlo ho appena riattaccato il telefono una persona che conosco pur essendo nel settore auto non ne sapeva niente quindi quel rettangolo elettrico che abbiamo in casa non è solo pieno di polvere fuori....
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA

Ultima modifica di griselda : 25-11-2011 alle ore 17.51.56. Motivo: aggiunto ps
griselda è connesso ora  
Vecchio 25-11-2011, 19.16.24   #10
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Mi spiace contraddire , ma se ne parla dallo scorso anno , da quando è stato introdotto l'obbligo dal codice della strada , è stato uno dei provvedimenti di riforma più discusso, ma anche il più applaudito dopo quelle nevicate che nel dicembre 2010 avevano paralizzato intere città ....
e mi riferisco a notizie riportarte dai quotidiani .
Io leggo il Corriere della Sera e il Piccolo e dalla fine di ottobre 2011 se ne parla per ogni cosa, perchè sono previste fino alla metà di aprile , perchè dovendo legiferare i singoli gestori in alcune province c'era già l'obbligo in altre no con problemi per i residenti a confine , per il costo lievitato e per l'introvabilità delle catene , per la mancanza di cartelli obbligatori ma non ancora disponibili perchè nessuno a pensato a farli .
In autostrada e parlo della A4 dalla metà di ottobre ogni display era occupato dalla scritta :"dal 15 novembre obbligo catene o gomme da neve" recentemente cambiato in "obbligo di catene A BORDO o gomme da neve " dopo che i centralini erano impazziti per le chiamate di gente che chiedeva se doveva mettere le catene anche se c'era il sole .......
Ma anche fuori dall'autostrada , parlo delle strade del Trevigiano che percorro più spesso , dove ho trovato moltissimi cartelli con l'avviso dell'obbligo.
Nella città dove abito c'è stata una alternanza di ordinanze in relazione all'obbligo sulla strada costiera , prima si poi ni , ora no ... e questo mi sfugge , una volta che hai imposto dal 15 novembre al 15 aprile che io debba avere le catene a bordo o le gomme da neve , le devo avere e basta , indipendentemente dalla strada che percorro , sempre ovviamente se transito nelle zone interessate da questi fenomeni atmosferici.
gibbi non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 19.21.02   #11
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Io l'ho scoperto in autostrada, fortunatamente prima della data d'inizio obbligo. Bon, avevo già montato le gomme invernali, ma non è questo il punto.
Se non va sui giornali non ci va neanche la protesta.
E per cosa dovremmo protestare ? C'è una disposizione di legge introdotta per la sicurezza sulle strade ...e tu infatti avevi già montato le gomme invernali. Nessuno protesta per l'obbligo del triangolo o del giubbotto con le strisce catarifrangenti ..

Ultima modifica di gibbi : 25-11-2011 alle ore 19.30.27.
gibbi non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 19.26.48   #12
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Ma pure nelle zone dove fa 30 gradi? Cioè tipo se uno gira con le catene nel traffico di Rome, te saluto!
Quando c'è il sole e ci sono 30 gradi è sempre meglio viaggiare senza catene , ma anche Roma era in tilt per le nevicate e il ghiaccio lo scorso dicembre, sono da usare quando servono appunto.E quando servono devono anche essere a bordo .
gibbi non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 19.34.47   #13
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,218
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gibbi Visualizza messaggio
E per cosa dovremmo protestare ? C'è una disposizione di legge introdotta per la sicurezza sulle strade ...e tu infatti avevi già montato le gomme invernali. Nessuno protesta per l'obbligo del triangolo o del giubbotto con le strisce catarifrangenti ..
Non è detto che si debba protestare, ma se non la so non so se c'è da protestare. Anch'io leggo i giornali... boh, probabilmente non ho fatto caso su quelli nazionali su quanto se ne è parlato (dato che appunto monto le gomme da neve sempre attorno ad Ottobre per abitudine, ma giro parecchio) ma non ne ho ricordi. Tuttavia se molti mi dicono che non lo sapevano non ho difficoltà a credere che si sia data troppo poca attenzione alla cosa, vabbeh che molti dormicchiano ma di solito sulle questioni legate all'automobile se ne parla in lungo e in largo.
__________________

Ray non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 22.32.21   #14
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gibbi Visualizza messaggio
Mi spiace contraddire , ma se ne parla dallo scorso anno , da quando è stato introdotto l'obbligo dal codice della strada , è stato uno dei provvedimenti di riforma più discusso, ma anche il più applaudito dopo quelle nevicate che nel dicembre 2010 avevano paralizzato intere città ....
Io l'ho sentito stamattina per la prima volta, per carità può essermi sfuggito, ma di solito sulle cose pratiche sto piuttosto attento.

Citazione:
e mi riferisco a notizie riportarte dai quotidiani .
Io leggo il Corriere della Sera e il Piccolo
Non leggo nessuno dei due, non abitualmente almeno. Il Corriere lo sbircio quelle rare volte che devo andare in banca ed aspettare in fila allo sportello.

Citazione:
In autostrada e parlo della A4 dalla metà di ottobre ogni display era occupato dalla scritta [......]
Ma anche fuori dall'autostrada , parlo delle strade del Trevigiano che percorro più spesso , dove ho trovato moltissimi cartelli con l'avviso dell'obbligo.
E' un pò che non prendo l'autostrada e sulle statali non l'ho mai visti. Domani devo prendere l'autostrada e se non mi avessero avvisato sarei stato passibile di multa.
E stanno fioccando parecchie multe proprio in quella zona del Trevigiano che nomini, è per questo che a quella persona è venuto in mente di avvisarmi.

Non protesto per il provvedimento, ma non mi sta bene il modo con cui l'hanno attuato. Prima di tutto la falsa territorialità. Che senso ha delegare gli enti locali a decidere come mettere in pratica la cosa? Potevano decidere che in tutta Italia in una certa stagione c'è l'obbligo e pubblicizzare per bene la cosa.
Visto che pago un canone per una RAI che vedo non perfettamente e poco e visto che questa dovrebbe essere un servizio pubblico mi aspetto che sia utilizzata anche per queste cose.
Io ricordo ancora quando le cinture divennero obbligatorie. Se ne parlò a lungo veramente... era impossibile dire di non sapere.
Sul provvedimento in se da una parte trovo assurda l'obbligatorietà in pianura. Anche con la neve le catene creano più problemi che altro. Con il ghiaccio non ne parliamo, l'auto si trasforma in una pattinatrice poco aggraziata. Però diventando difficile stabilire dove si e dove no sarebbe stato meglio renderle obbligatorie ovunque senza neanche creare il caos delle ordinanze a macchia di leopardo.
Teoricamente se mi porto dietro una mappa dove evidenzio i punti dell'ordinanza riuscirei a circolare senza catene, ma mi pare proprio una stupidaggine, non il farlo, che sia possibile farlo.

Comunque a questo punto mi aspetto che nelle auto di nuova immatricolazione le mettano a corredo come il triangolo, le cinture etc.... le mettano perchè richieste dalla legge e non per concessione delle case automobilistiche.
Uno non è connesso  
Vecchio 25-11-2011, 23.48.25   #15
Faltea
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-03-2007
Messaggi: 1,164
Predefinito

MAh, da me è uscita molto pompata, sui giornali locali. DOVEVI assolutissimamente avere catene in macchina e gomme neve montate altrimenti supermultamegagalattica.
Tutti di corsa dal gommista.
Poi un paio di giorni dopo forse anche una settimana, ci hanno gentilmente informato che l'obbligo è solo sulle strade con affisso l'apposito cartello (la gomma con la catena intorno, mi pare sia quello) che definisce la strada a percorribilità solo con catene a bordo o gomme neve aggiungendo che i cartelli verranno PRESTO affissi... non ci sono ancora...
Per me non fa differenza io abito oltre i 700 mt e le neve le devo montare, catene a bordo e tanto per essere tranquilla (perche sono imbranata a mettere le catene) mi sono comprata anche le calze, che non è chiaro se sono omologate o meno, fatto sta che sono capace di metterle e mi assicurano il ritorno a casa senza rompere al marito/collega/vicino/passante e fare la figura della donnina... che mi fa pure incavolare!
Certo è che la legge non ammette l'ignoranza, e se non sai, paghi come un grande.
__________________
Non ho bisogno di chi la pensa come me, ma di crescere aprendo la mente a diversi modi di vedere e di pensare.
Faltea non è connesso  
Vecchio 26-11-2011, 02.00.30   #16
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Io l'ho sentito stamattina per la prima volta, per carità può essermi sfuggito, ma di solito sulle cose pratiche sto piuttosto attento.
Che ti sia sfuggito lo avevo compreso ed è un fatto che può succedere , ma mi sembra che si voglia imputare il fatto che non si sa al fatto che non è stato detto e questo non mi sembra corretto. L'informazione è stata senz'altro tardiva perchè purtroppo gli enti delegati hanno deliberato tardi sull'applicazione , ma della cosa si parlava da tempo anche se saltuariamente , da ben oltre un mese però è notizia .
Quote:




Non protesto per il provvedimento, ma non mi sta bene il modo con cui l'hanno attuato. Prima di tutto la falsa territorialità. Che senso ha delegare gli enti locali a decidere come mettere in pratica la cosa? Potevano decidere che in tutta Italia in una certa stagione c'è l'obbligo e pubblicizzare per bene la cosa.

Concordo in pieno , come al solito difficile farne una giusta , per una volta che la norma è corretta , il contorno fa acqua da tutte le parti
Quote:

Visto che pago un canone per una RAI che vedo non perfettamente e poco e visto che questa dovrebbe essere un servizio pubblico mi aspetto che sia utilizzata anche per queste cose.Io ricordo ancora quando le cinture divennero obbligatorie. Se ne parlò a lungo veramente... era impossibile dire di non sapere.

Comunque a questo punto mi aspetto che nelle auto di nuova immatricolazione le mettano a corredo come il triangolo, le cinture etc.... le mettano perchè richieste dalla legge e non per concessione delle case automobilistiche.
Molto probabilmente il fatto che siano stati delegati i singoli gestori all'applicazione e che comunque non riguarda il territorio per l'intero , ha senz'altro contribuito a passarla come notizia " locale" e non nazionale.
Si commentava con gli amici a cena stasera ...... per le auto di nuova immatricolazione ci saranno in dotazione obbligatoria le gomme invernali ,che ti pagherai , naturalmente.

Ultima modifica di gibbi : 26-11-2011 alle ore 02.21.27.
gibbi non è connesso  
Vecchio 26-11-2011, 02.03.31   #17
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Faltea Visualizza messaggio
MAh, da me è uscita molto pompata, sui giornali locali. DOVEVI assolutissimamente avere catene in macchina e gomme neve montate altrimenti supermultamegagalattica.
Tutti di corsa dal gommista.
Poi un paio di giorni dopo forse anche una settimana, ci hanno gentilmente informato che l'obbligo è solo sulle strade con affisso l'apposito cartello (la gomma con la catena intorno, mi pare sia quello) che definisce la strada a percorribilità solo con catene a bordo o gomme neve aggiungendo che i cartelli verranno PRESTO affissi... non ci sono ancora...
mi sono comprata anche le calze, che non è chiaro se sono omologate o meno, fatto sta che sono capace di metterle e mi assicurano il ritorno a casa senza rompere al marito/collega/vicino/passante e fare la figura della donnina... che mi fa pure incavolare!
Certo è che la legge non ammette l'ignoranza, e se non sai, paghi come un grande.
Mi è stato assicurato che le calze non sono omologate per ora
gibbi non è connesso  
Vecchio 26-11-2011, 12.32.28   #18
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gibbi Visualizza messaggio
Che ti sia sfuggito lo avevo compreso ed è un fatto che può succedere , ma mi sembra che si voglia imputare il fatto che non si sa al fatto che non è stato detto e questo non mi sembra corretto. L'informazione è stata senz'altro tardiva perchè purtroppo gli enti delegati hanno deliberato tardi sull'applicazione , ma della cosa si parlava da tempo anche se saltuariamente , da ben oltre un mese però è notizia .
Dopo quello che ha scritto anche Faltea mi viene il dubbio che magari da te (Ray la pensa diversamente mi pare), da lei e in altri posti hanno dato il giusto risalto locale e da me invece no.
Come scritto sopra non leggo quotidiani, però di solito la mattina mentre faccio colazione faccio un pò di zapping tra i tg locali e non ho mai visto nulla.

Non condivido comunque il discorso per cui visto che i provvedimenti poi sono organizzati localmente l'informazione va bene che sia locale.
Primo perchè osservando la mappa che esce dalle ordinanze non c'è regione e nessun automobilista che ne ne risulta esentato. Secondo perchè un avviso globale magari con una veloce mappa della situazione locale sui tg nazionali non sarebbe stata una cosa troppo dispendiosa come tempo e risorse.
Batterò sempre quella ma non sarebbe stato un errore se 3 minuti di quelli dedicati a Belen e Corona si fossero utilizzati per dire: "signori dal 15 novembre in poi, più o meno in tutta Italia ci sarà l'obbligo di avere le catene in auto." Poi una visione veloce di una mappa e infine qualcosa tipo: "Vi invitiamo ad informarvi più precisamente presso X, Y e Z "
Uno non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 12.13.31   #19
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

Negli ultimi due giorni ho dovuto fare qualche giro cosa che ultimamente non era capitata da un pò.
Il resoconto è che: nelle statali dove sono passato ((statali obbligate alle catene a bordo dalla mappa) non ho visto traccia dei cartelli. In autostrada il discorso è diverso. Nella tratta che ho percorso all'andata c'era il cartello luminoso prima di entrare, al ritorno invece i cartelli erano presenti solo dentro l'autostrada alcuni km dopo essere entrati.
Invece, come mi era stato detto, in una uscita dell'autostrada c'era la pattuglia della stradale che fermava random auto con un una buona lena. Mentre passavo ho visto che facevano aprire il portabagagli, cosa non sempre accade... non è impossibile certo, ma nella mia esperienza è più facile che sia la guardia di finanza che richieda l'apertura del bagagliaio. Nel caso specifico la persona che è venuta a prenderci all'uscita dell'autostrada ci ha detto che tiravano fuori proprio le famose catene per la verifica.

Prima che inizi una polemica con qualcuno, non ho detto ne mai dirò che è stata fatta una legge ed è stata data l'informazione apposta per fare le multe, dico però che da quello che vedo, almeno in alcune zone, è stata colta l'occasione per poter fare cassa.
Se l'intenzione fosse solo di rendere più sicure le strade, dopo i primi giorni (prime settimane?) viste le statistiche delle multe e quindi di automobilisti non ancora a conoscenza, si sarebbe potuto ridare e meglio l'informazione.

Probabilmente in futuro, visto il provvedimento, vedrò se potrò organizzarmi con un treno di gomme invernali, il costo alla fine è praticamente lo stesso, l'unico problema è l'impegno doppio ogni anno per andare a fare il cambio. Io già "odio" il tagliando annuale....
Uno non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 13.31.25   #20
Faltea
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-03-2007
Messaggi: 1,164
Predefinito

I cartelli da me non ci sono ancora, mah.
Immaginavo che le calze non fossero a norma, ma se ho gli antineve e le calze sulle gomme su strada con parecchia neve e le catene nel bagagliaio sono perseguibile di multa?
In teoria la normativa dice o gomme neve o catene.. se io monto sopra le neve le calze perché le catene non riesco dovrei essere a posto, purché abbia appunto le gomme neve. Right?
__________________
Non ho bisogno di chi la pensa come me, ma di crescere aprendo la mente a diversi modi di vedere e di pensare.
Faltea non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 13.41.02   #21
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

Secondo logica si, le gomme invernali, che sono uno dei requisiti minimi, le hai quindi...
A meno che le calze non siano illegali (non omologate in Italia) a prescindere dalle ruote.
Francamente non lo so, se fossi io mi fermerei al primo posto di blocco o meglio andrei un momento al primo comando della polstrada e chiederei.
Uno non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 13.52.29   #22
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Comunque ti deve fermare sempre qualcuno oppure possono farti la multa pure vedendo che corri senza catene?
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 14.06.35   #23
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,218
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Comunque ti deve fermare sempre qualcuno oppure possono farti la multa pure vedendo che corri senza catene?
Beh, sicuramente ti devono fermare. A meno di vederti nella neve a slittare e riuscire a vedere che le tue gomme non sono invernali.
__________________

Ray non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 14.14.06   #24
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,996
Predefinito

Non ho capito scusate eh, prima avete parlato dell'obbligo delle catene...sono andata e le ho comprate.. Ma non basta? La legge vuole pure che cambio le gomme mettendo quelle invernali?
E' così? Perchè non mi è ancora chiaro
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda è connesso ora  
Vecchio 28-11-2011, 15.00.39   #25
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Una volta mi fermò la finanza perchè stavo prendendo l'autostrada contromano, mi chieserò dove avevo passato le vacanze...
__________________
Astral
Astral non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Catene di Sant'Antonio gibbi Discorsi da Comari 20 28-01-2010 23.51.54


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23.32.04.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271