Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Ecologia, Altro consumo, Dietrologia etc etc

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 01-04-2008, 02.38.41   #1
Grey Owl
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Grey Owl
 
Data registrazione: 24-01-2006
Messaggi: 2,100
Predefinito Moria delle api (l'ape maya in pericolo estinzione?)

Leggevo in rete la notizia allarmante che le api anno dopo anno sono sempre meno. Si legge che sia per colpa delle onde elettromagnetiche dei telefonini ma sopratutto dei loro ripetitori sempre più potenti ma ritengo sia una bufala, è più probabile sia causato in parte dai cambiamenti climatici ma sopratutto dai pesticidi e concianti delle sementi.
Durante le mie letture a riguardo m'imbatto in una dichiarazione che mi ha lasciato di stucco: "Maggiore indiziato sembrerebbe essere il Gaucho della Bay(bip)er, conciante delle sementi neonicotinoide che disperderebbe, durante la semina pneumatica, il principio attivo letale per le api." [...] Sono molti gli Istituti di ricerca italiani che chiedono da anni la sospensione cautelativa di questo prodotto, come ha già fatto la Francia nel 2002. L’UNAAPI ha scritto al ministero dell'Agricoltura e al ministero della Salute già nel 2002 per essere convocato solo nel 2006. Da allora non abbiamo alcuna notizia...
Stà di fatto che vi è una moria di api che sta colpendo tutto il pianeta. Le sorelle dell'ape maya (citazione di un famoso cartone animato) sono preziosissime per l'impollinazione e per garantire la biodiversità.
Negli Stati Uniti sono 18 miliardi le api scomparse solo negli ultimi mesi e anche nei paesi europei si stanno registrando gravi perdite.

Che siano i telefonini o che "non esistono più le mezze stagioni" o che una grossa casa farmaceutica (sicuramente) non abbia tenuto conto della tossicità del suo prodotto... stà di fatto che oggi questo mondo è più povero di ieri ed anche le amiche api devono fare i conti con l'uomo moderno.
Grey Owl non è connesso  
Vecchio 01-04-2008, 09.08.55   #2
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,949
Predefinito

ma quante schifezze deve ancora usare l'uomo prima di rendersi conto del male che fa?
Spero che abbiano davvero risolto il problema, certo che alle nostre api che tanto ci regalano abbiamo fatto proprio un "brutto scherzo"! Ma mi sembra proprio l'esempio di questo mondo dove sta scomparendo questo modo di vita delle api, il lavorare tutto il giorno per regalare qualcosa, lavorare tutte insieme per la crescita della comunità e per la cui salvaguardia sono disposte a dare la vita.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 01-04-2008, 10.18.54   #3
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,614
Predefinito

Dico la mia.. ormani sono disullusa sull'incidente di percorso e di sperimetazione.
Se le api non impollinano più, se le api non possono più fare il loro lavoro, qualcuno che ha già il semino pronto provvederà in futuro a tirarlo fuori e farlo pagare a caro prezzo...

Fantascienza?
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 01-04-2008, 11.33.08   #4
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,949
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
Dico la mia.. ormani sono disullusa sull'incidente di percorso e di sperimetazione.
Se le api non impollinano più, se le api non possono più fare il loro lavoro, qualcuno che ha già il semino pronto provvederà in futuro a tirarlo fuori e farlo pagare a caro prezzo...

Fantascienza?
Direi orrore.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07.41.31.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271