Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Giardino Filosofico > Aforismi, Proverbi, Modi di dire

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 27-12-2009, 15.41.12   #26
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Da cosa deduci che sembrerebbe escludere che ci siano delle opinioni degne ?
(e la domanda è rivolta anche a Filo e a chi la pensa così)
Insomma Uno riesci sempre farmi fare delle domande in più, e ora mi domando quale sia una opinione degna ed una indegna è possibile un esempio?
Chiedo anche agli altri magari si capisce poi meglio il tutto o almeno lo capisco io, ahah.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 27-12-2009, 15.49.32   #27
Edera
Bannato/a
 
Data registrazione: 28-04-2009
Messaggi: 1,834
Predefinito

Anche per me Bacone intende affermare la possibilità di avere un'opinione degna di Dio e mettere in guardia dai pericoli che possono derivare da quella indegna, indegna mi fa pensare a un'idea personalizzata, travisata, umana, lontana dalla purezza dell'idea originaria. E quando ad un'idea fallibile umana viene attribuita l'infallibilità divina le conseguenze non sono mai positive, mi vengono in mente le guerre sante e tutti i crimini commessi nel nome di un'idea di Dio travisata dall'ego.

Non so se c'entri molto però questa frase mi ha aperto un altro pensiero, provo a definirlo.
Ho come l'impressione ci si avvicini più a Dio col sentimento che con la ragione. Almeno nel mio caso è successo un pò così... Quando sapevo poco o nulla a livello nozionistico di Dio avvertivo unione, comunione poi via via che ho letto e ho iniziato a razionalizzare, a ragionare è cresciuta la distanza, una distanza emozionale, sentimentale. Chissà perchè...
Mi vengono in mente anche certi santi, del tutto spogli di nozioni e cultura nei quali il divino si è manifestato direi quasi violentemente. . Come se fosse più semplice esserne posseduti.
Edera non è connesso  
Vecchio 27-12-2009, 16.01.04   #28
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Kael Visualizza messaggio
Se Bacone intendeva proprio questo si sarebbe limitato a scrivere "E' meglio non avere alcuna opinione di Dio". Punto.

Il fatto invece di aggiungere "...che averne una indegna di Lui" lascia intendere proprio la possibilità che esista un opinione degna, anzi, lo stesso aforima per intero sembra spingere proprio in tal senso, a migliorare le nostre opinioni. Del resto è impossibile non avere alcuna idea su Dio, siamo esseri pensanti, non siamo animali o piante, da quando si nasce è inevitabile che certe domande inizino a muoversi dentro di noi, come la morte, l'esistenza, etc.. sono le classiche domande che ognuno ha dentro di se e non si possono eliminare, si può solo, volendo, far finta che non ci siano.
Questo pone fine alla discussione sul senso da dare all'aforisma. E' evidente quanto dice Kael: specificando l'inopportunità di un'opinione indegna, Bacone automaticamente implica la possibilità di una degna. A meno di supporre che Bacone, invece di scegliere con cura le parole, optasse per un superficiale farfugliamento.
Infatti la mia domanda verteva sull'effettiva possibilità di averne una davvero degna.

Però Kael, se sposiamo la definizione di opinione data da Uno, sarebbe possibile avere un'idea di Dio ma nessun'opinione. Questo magari in caso ci si renda conto che la propria idea di Dio è al momento del tutto inadeguata e si opti quindi, come suggerito da Bacone, per la nessuna opinione.
Ray non è connesso  
Vecchio 27-12-2009, 16.51.45   #29
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 2,038
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Da cosa deduci che sembrerebbe escludere che ci siano delle opinioni degne ?
(e la domanda è rivolta anche a Filo e a chi la pensa così)
E' meglio non avere alcuna opinione di Dio, che averne una indegna di Lui.

Dunque l'aforisma è questo, come dici tu se Bacone dice che piuttosto di avere un'opinione indegna di Dio è meglio non averne alcuna, questo lascerebbe supporre che ne esistono anche di quelle degne.
Ma allora avrebbe potuto dire: "Se non si ha un'opinione degna di Dio, è meglio non averne alcuna."

Questo mi fa supporre che Bacone difficilmente troverebbe un'opinione degna di Dio, e che lui stesso non ne abbia alcuna, così si toglie dall'impaccio di esprimere quello che pensa veramente di Dio ma nello stesso tempo esprime un'opinione che dal mio punto di vista è un profondo rispetto per Dio e di umilità che si limita a nominarLo senza esprimere opinioni che comunque non gli renderebbero giustizia, quindi indegne; a meno che la frase non sia rivolta a persone che notoriamente hanno una bassa opinione di Dio, e questo la renderebbe come un monito a riflettere e rivedere le proprie opinioni.

Ma tutte le persone che interiorizzano, che cercano, che pensano, che sperimentano, per forza si sono fatte un'opinione di Dio a seconda del loro vissuto, e queste non possono essere che degne di Dio sia che siano positive che negative, ognuno Dio lo vive nel soggettivo....
Invece portare questa opinione nell'oggettivo, dire per esempio Dio è così oppure cosà ecc. non sarà mai esaustiva, perchè Dio è sempre Altro di come lo immaginiamo, infatti nessuno lo ha mai visto, ci è concesso di vederlo solo riflesso nella creazione.
Per esempio la mia opinione su Dio è che è immenso, paziente, amorevole, e soprattutto molto "innamorato" dell'uomo al punto di farsi uomo a sua volta e per questo ci si può fidare di lui in quanto sue creature. In Gesù vediamo Dio, quindi di Gesù si può farsi un'opinione che per riflesso è quella su Dio...
Ma si tratta sempre solo di un riflesso, quando vedremo Dio faccia a faccia ci verrà da ridere delle nostre imperfette opinioni....
stella non è connesso  
Vecchio 27-12-2009, 18.15.41   #30
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da stella Visualizza messaggio
E' meglio non avere alcuna opinione di Dio, che averne una indegna di Lui.

"Se non si ha un'opinione degna di Dio, è meglio non averne alcuna."
Io non riesco a vedere differenze tra le due frasi a parte il fatto che hai rivoltato i due periodi.
Se me lo spieghi magari capisco....

----------------------
Grii opinione degna rispetto a qualcuno (di)..... aspetta, leggi prima il post sul rispetto http://ermopoli.it/portale/showpost....19&postcount=9
Uno non è connesso  
Vecchio 27-12-2009, 18.45.50   #31
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 2,038
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Io non riesco a vedere differenze tra le due frasi a parte il fatto che hai rivoltato i due periodi.
Se me lo spieghi magari capisco....

Nella seconda frase si parla di opinione degna di Dio, che non si ha ma che esisterebbe, la prima invece lo escluderebbe per il fatto che parla di opinione indegna che sarebbe meglio non avere....
Ma aspetta, fammi riflettere, forse l'accento non va sull'opinione degna o indegna di Dio, ma piuttosto sull'inizio della frase "E' meglio non avere...." uno che apre una frase con un "non" ribalta tutto, ma due negazioni diventano un'affermazione, quindi il non + l'indegno sarebbe da ribaltare nel senso che esistono opinioni degne di Dio, nel qual caso la frase non servirebbe.

stella non è connesso  
Vecchio 27-12-2009, 19.02.26   #32
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da stella Visualizza messaggio
Nella seconda frase si parla di opinione degna di Dio, che non si ha ma che esisterebbe, la prima invece lo escluderebbe per il fatto che parla di opinione indegna che sarebbe meglio non avere....
Ma aspetta, fammi riflettere, forse l'accento non va sull'opinione degna o indegna di Dio, ma piuttosto sull'inizio della frase "E' meglio non avere...." uno che apre una frase con un "non" ribalta tutto, ma due negazioni diventano un'affermazione, quindi il non + l'indegno sarebbe da ribaltare nel senso che esistono opinioni degne di Dio, nel qual caso la frase non servirebbe.

Stella mica ti offendi se ti dico che devi smaltire lo spumante vero?
Ti sei intortata da sola, anzi ti sei anche incartata ed infiocchettata con il nastro a ricciolo




Ma quale regola dice che due negazioni diventano una affermazione? Poi su due periodi diversi.... sullo stesso periodo a volte può essere, ma non è detto.

La frase di Bacone parla di opinione indegna che sarebbe meglio non avere, punto.... io non riesco a vedere che per lui non esisteva una opinione degna. Comunque leggo volentieri se qualcuno riesce a mostrami una cosa che non vedo.

Uno non è connesso  
Vecchio 27-12-2009, 19.17.58   #33
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Grii opinione degna rispetto a qualcuno (di)..... aspetta, leggi prima il post sul rispetto http://ermopoli.it/portale/showpost....19&postcount=9
A seguito di quanto hai detto degli insegnanti, dei genitori...un'opinione indegna è solo improduttiva controproducente. E non è solo retorica purtroppo.
Grazie!
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 27-12-2009, 19.23.49   #34
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 2,038
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Stella mica ti offendi se ti dico che devi smaltire lo spumante vero?
Ti sei intortata da sola, anzi ti sei anche incartata ed infiocchettata con il nastro a ricciolo
stella non è connesso  
Vecchio 28-12-2009, 18.09.08   #35
filoumenanike
Organizza eventi
 
L'avatar di filoumenanike
 
Data registrazione: 05-12-2008
Messaggi: 1,712
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Questo pone fine alla discussione sul senso da dare all'aforisma. E' evidente quanto dice Kael: specificando l'inopportunità di un'opinione indegna, Bacone automaticamente implica la possibilità di una degna. A meno di supporre che Bacone, invece di scegliere con cura le parole, optasse per un superficiale farfugliamento.
Infatti la mia domanda verteva sull'effettiva possibilità di averne una davvero degna.

Però Kael, se sposiamo la definizione di opinione data da Uno, sarebbe possibile avere un'idea di Dio ma nessun'opinione. Questo magari in caso ci si renda conto che la propria idea di Dio è al momento del tutto inadeguata e si opti quindi, come suggerito da Bacone, per la nessuna opinione.
Supponendo per certo che Bacone non farfugliasse, ho trovato in aforismi una definizione che potremmo giudicare degna..."L'amore è Dio e morire implica che io, una particella d'amore, ritornerò alla fonte comune ed eterna" Lev Tolstoj
filoumenanike non è connesso  
Vecchio 29-12-2009, 00.11.08   #36
filoumenanike
Organizza eventi
 
L'avatar di filoumenanike
 
Data registrazione: 05-12-2008
Messaggi: 1,712
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Da cosa deduci che sembrerebbe escludere che ci siano delle opinioni degne ?
(e la domanda è rivolta anche a Filo e a chi la pensa così)
Tento di nuovo di spiegare come mi appare la frase: se Bacone pensa che sia meglio non avere un'opinione di Dio se non ne sia degna, deduco che qualsiasi opinione o idea che derivi dall'uomo nella sua concreta imperfezione o limitatezza, non possa che essere indegna di Dio, pertanto arrivo a pensare che per Bacone non ci possano essere opinioni degne.
filoumenanike non è connesso  
Vecchio 29-12-2009, 00.28.08   #37
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da filoumenanike Visualizza messaggio
Tento di nuovo di spiegare come mi appare la frase: se Bacone pensa che sia meglio non avere un'opinione di Dio se non ne sia degna, deduco che qualsiasi opinione o idea che derivi dall'uomo nella sua concreta imperfezione o limitatezza, non possa che essere indegna di Dio, pertanto arrivo a pensare che per Bacone non ci possano essere opinioni degne.
Degno e perfetto non sono la stessa cosa, una cosa può essere degna anche se imperfetta, perciò insisto.... a meno che Bacone non fosse logorroico perchè aggiungere un pezzo in più (secondo la vostra interpretazione)?
Poteva fermarsi a: "E' meglio non avere opinioni su Dio", punto, il resto sarebbe in più.
Non sto contestando il fatto che almeno a primo acchito a voi abbia dato quella impressione, è sacrosanto, ma cerco di vedere se potete andare più a fondo della prima impressione o se per voi comunque rimane così o se riuscite a darmi una motivazione perchè cambi idea io (è difficile lo anticipo, è troppo semplice la frase, come tutti gli aforismi, ma non si sa mai).
Uno non è connesso  
Vecchio 29-12-2009, 00.36.09   #38
filoumenanike
Organizza eventi
 
L'avatar di filoumenanike
 
Data registrazione: 05-12-2008
Messaggi: 1,712
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Poteva fermarsi a: "E' meglio non avere opinioni su Dio", punto, il resto sarebbe in più.
Sì, se leggo la frase e la analizzo nei termini precisi, hai perfettamente ragione... le mie diventano deduzioni personali che potevano non essere nella mente di Bacone.
filoumenanike non è connesso  
Vecchio 29-12-2009, 08.59.18   #39
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 2,038
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Degno e perfetto non sono la stessa cosa, una cosa può essere degna anche se imperfetta, perciò insisto.... a meno che Bacone non fosse logorroico perchè aggiungere un pezzo in più (secondo la vostra interpretazione)?
Poteva fermarsi a: "E' meglio non avere opinioni su Dio", punto, il resto sarebbe in più.
Non sto contestando il fatto che almeno a primo acchito a voi abbia dato quella impressione, è sacrosanto, ma cerco di vedere se potete andare più a fondo della prima impressione o se per voi comunque rimane così o se riuscite a darmi una motivazione perchè cambi idea io (è difficile lo anticipo, è troppo semplice la frase, come tutti gli aforismi, ma non si sa mai).
Ci riprovo....
La frase di Bacone, semplificando, dice: E' meglio questo di quest'altro, questi sono i due termini del paragone.
Se avesse reputato che ancora meglio sarebbe una terza cosa, cioè un'opinione degna di Dio, lo avrebbe specificato, ma non l'ha fatto.
Se pensava che il top fosse avere un'opinione degna di Dio avrebbe detto che è meglio avere un'opinione degna di Dio che non averne, ma il fatto che ritenesse il meglio non avere alcuna opinione piuttosto che una indegna mi ha fatto concludere che per lui non esistano opinioni degne, quindi meglio non averne, perchè dal suo punto di vista sarebbero tutte indegne.

Faccio da me

stella non è connesso  
Vecchio 29-12-2009, 14.18.12   #40
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da stella Visualizza messaggio
è meglio avere un'opinione degna di Dio che non averne
Ma questo significa tutt'altro, lui non dice che bisogna averne per forza, ma se non sono degne è meglio non averne.
Penso di rinunciare
Approfondire le cose non vuol dire cercare quello che non c'è, vuol dire vedere tutto quello che c'è anche se non è evidente e in piena vista, ma deve esserci altrimenti è una nostra aggiunta, proiezione, invenzione.
Uno non è connesso  
Vecchio 29-12-2009, 19.32.42   #41
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 2,038
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
lui non dice che bisogna averne per forza, ma se non sono degne è meglio non averne.
Hai ragione, è semplice...... adesso ho capito, basta cambiare la visuale senza attribuire all'autore pensieri che gli attribuiamo noi.

stella non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Dio in senso filosofico Uno Filosofia 9 10-02-2012 20.12.56
Relatività di Dio e della sua potenza Uno Esoterismo 117 08-05-2011 20.20.15
Litigare con dio dafne Esperienze 37 21-03-2011 09.36.51
Dio non creò la Terra, errore di traduzione la "separò" dal cielo Elohim Tradizioni Spirituali ed Esoteriche 45 29-04-2010 12.45.46
Dio esiste filoumenanike Letteratura & Poesia 0 06-03-2009 00.20.45


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00.05.48.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271