Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Arte > Laboratorio Teatrale

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 22-11-2009, 13.19.44   #101
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,131
Predefinito

Inizio a imbucare le palle che Fabrizio mi ha "gentilmente" lasciato vicino alle buche. Due, tre, quattro palle... finchè per un riporto sbagliato mi trovo adesso con la palla bianca "incastrata" in una posizione assai scomoda. Osservo il tavolo seccato, c'erano almeno altre due palle da imbucare comodamente e ora invece sono sulla sponda corta del tavolo coperto da due palle vicinissime. Rifletto sul tiro migliore da fare dando parecchio gesso alla stecca. Alla fine prendo posizione e carico un colpo con molto effetto retro-giro. Il mio corpo è completamente immobile salvo il braccio che brandeggia armonioso facendo perno sul gomito. "Vedo" perfettamente il tiro nella mente, dopodichè lo riproduco sul tavolo. La palla bianca schizza sulla sponda e poi per via dell'effetto descrive un semicerchio sul panno verde, và a toccare la palla prescelta che però si muove solo di pochi centimetri fermandosi proprio davanti la buca. La palla bianca continua la sua corsa e và a posizionarsi davanti alla biglia numero 15, in perfetto asse con la buca d'angolo.
"Accidenti!" esclamo lasciando il posto a Fabrizio che si ritrova ora con due colpi praticamente già fatti.
Kael non è connesso  
Vecchio 23-11-2009, 12.40.07   #102
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Mark effettua una serie di bei colpi imbucando diverse palle, poi invece, dopo il colpo più bello , un tiro carico d'effetto, la palla 15 non entra, fermandosi a pochi centrimetri dalla buca.
Tocca a me, il tiro è talmente facile che per fare scena mi siedo sul bordo del biliardo e passando la stecca dietro la schiena dò un colpo leggerissimo, quanto basta per permettere alla palla bianca di toccare dolcemente la 15, che si imbuca all'angolo.
Anche il colpo seguente si rivela non difficilissimo, debbo mandare una biglia nella buca d'angolo opposta a quella dove ho spedito la 15: ingesso la stecca, mi posiziono, do un'occhiata alla posizione della bianca, e la colpisco facendole spizzare la biglia colorata da un lato, quanto basta per mandarla in buca.
Dò una guardata al tavolo, palle facili non ce ne sono più
"mmh, adesso ci vorrebbe qualche colpo d'artista"
luke non è connesso  
Vecchio 24-11-2009, 22.32.32   #103
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

E' una bellissima serata e in compagnia dei miei pensieri sono arrivata al fiume che sento scorrere tra gli alberi, mentre scorgo in lontananza il vecchio frantoio.
Ho deciso.
Riprenderò il piano studi e scadenzierò i tempi per gli esami che mancano...poi mi siederò al tavolo con i miei genitori, se smetto di lavorare avrò bisogno di loro .
So che non sarà facile , ma mi sento sollevata e nel profondo sento è la decisione giusta .
E' tardi , decido di rientrare e raggiungere Mark e Fabrizio nel salone .
gibbi non è connesso  
Vecchio 27-11-2009, 12.42.02   #104
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Continuo a guardare il tavolo ma non riesco a vedere una possibile traiettoria, allora mi torna in mente un consiglio dato dallo svelto quando mi dava ripetizioni:
se non riesci a ideare un colpo, guarda solo le singole palle, a volte capita che una di esse ti stimoli più delle altre, senza un motivo apparente, manda la palla bianca su quella come ti viene, si imbucherà come per magia.
Tra il mucchio di palle ce n'è una in effetti sulla quale già mi era caduto l'occhio un paio di volte, messa in una posizione scomoda, in mezzo ad altre. Mi dico "ci provo, tanto perso per perso". Mi posiziono e tiro cercando solo di colpire la biglia che mi intriga, la colpisco , sbatte su altre palle, fa una sponda e si infila incredibilmente in una delle buche centrali.
"Wow" faccio un urlo incredulo, "allora certe volte i miracoli accadono davvero"
Per l'euforia sbaglio completamente il colpo seguente e cedo il turno a Mark, restando comunque contento per quanto avevo fatto e pensando tra me che le cose possono sistemarsi improvvisamente, quando meno te lo aspetti, l'importante è continuare a giocare, senza arrendersi.

Ultima modifica di luke : 27-11-2009 alle ore 12.46.43.
luke non è connesso  
Vecchio 29-11-2009, 16.42.23   #105
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,131
Predefinito

Prendo nuovamente posto sul tavolo e studio il da farsi. Intanto parlo con Fabrizio: "Hai avuto fortuna prima, è stato un gran colpo. Ma tirare a caso non sempre paga, specialmente nel mio caso... Se lo faccio io sicuro che vado a bere*..."
Sorrido, mi accingo a tirare, e non avendo tiri buoni opto per una conveniente difesa. La palla bianca come previsto và ad incastrarsi in mezzo a due palle e soddisfatto lascio il gioco a Fabrizio che si trova con un tiro ancora più difficile di prima.



*Andare a bere nel gergo biliardistico significa finire in un buca con la palla bianca, subendo una penalità e concedendo il gioco all'avversario con palla libera.
Kael non è connesso  
Vecchio 29-11-2009, 18.16.54   #106
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Nel rientro percorro tutta l'area destinata al fitness e mi soffermo all'esterno della piscina frequentata ancora da molte persone ; alcuni hanno appena terminato il lavoro ed è un modo piacevole di rilassarsi prima di rientrare definitivamente a casa. Mi trovo ad apprezzare tutto lo spazio comune di cui dispone la comunità , è molto curato nei particolari e ben organizzato , ci si vive davvero bene .
Sono arrivata al salone che è gremito di gente .
Dirigo lo sguardo verso i tavoli da biliardo e vedo Mark che sta accuratamente sfregando il gesso sul cuoietto posto all'estremità della stecca .
Mi avvicino , ma resto in silenzio per non distrarre il giocatore mentre sta facendo scorrere il puntale sulla mano d'appoggio . Non sono ancora così vicina da vedere il piano del biliardo , ma dall'espressione del volto di Fabrizio , il tiro di Mark deve essere stato davvero buono.
gibbi non è connesso  
Vecchio 29-11-2009, 23.15.53   #107
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

"eh, buonanotte, adesso che mi invento?" rispondo scherzando a Mark che , col suo tiro, mi ha lasciato in una situazione di gioco complicata.
Inizio a girare attorno al tavolo per cercare di capire il tiro migliore da poter fare e all'improvviso vedo arrivare Marta; mi sembra abbia una espressione più distesa rispetto a qualche ora prima.
"Ciao Marta, se fossi arrivata un minuto prima mi avresti visto fare un colpo magico, invece guarda adesso Mark in che situazione mi ha messo"
luke non è connesso  
Vecchio 03-12-2009, 22.16.59   #108
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

"Ciao ragazzi ...ed ecco a voi Paul Newman e Minnesota nel film Lo Spaccone" commento sorridendo e continuo : " vi guarderò giocare ancora per po' perchè non ho ben chiari i ruoli ...il campione ... lo sfidante ..... " e dopo aver dato un ' occhiata alla disposizione delle palle sul piano del biliardo , raggiungo lo spalto per seguire dall'alto la partita .

Ultima modifica di gibbi : 03-12-2009 alle ore 22.41.55.
gibbi non è connesso  
Vecchio 03-12-2009, 23.54.50   #109
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

" Bè io dovrei essere il giovane sfidante e Mark dovrebbe essere Minnesota Fats, ma non ti preoccupare qui le partite le facciamo durare poco, non restiamo a giocare un giorno di fila fino a quando qualcuno casca per terra"

Mi giro verso Mark:

"A proposito , non abbiamo ancora stabilito se ci giochiamo qualcosa... che facciamo il perdente paga una consumazione al vincente ed alla gentile donzella qua presente? Con tutte queste rime avrei dovuto fare il poeta altro che il pittore ah ah "

La bella partita che stavo facendo con Mark e il ritorno di Marta mi avevano messo di buon umore, e rivedendo il tavolo vedo mentalmente un possibile tiro che prima non avevo notato, mi posiziono, faccio un bel respiro e do un colpo secco sotto alla palla bianca, facendole fare due sponde vicino l'angolo e mandandola a colpire una biglia colorata che si infila dritta dritta nella buca vicina, solo che la palla bianca invece di fermarsi immediatamente, come avevo pensato dandole un particolare effetto, continua la sua corsa, finendo per imbucarsi anch'essa.
"Ecco, mi pareva troppo bello per essere vero"
luke non è connesso  
Vecchio 04-12-2009, 15.17.29   #110
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,131
Predefinito

"Mannò, nessun campione e sfidante, è solo una partita fra amici" dico a Marta facendole un saluto con la mano. Poi noto il bel colpo di Fabrizio ma sfortunatamente va a bere con la bianca. "Accidenti, per un pelo eludevi la mia difesa!"
Vado a ripigliare la palla finita in buca e poi la posiziono a piacimento sul tavolo iniziando a infilare una serie di colpi. Intanto, fra un tiro e l'altro, propongo di iniziare a bere subito senza aspettare il verdetto del campo, e chiedo a Marta com'è andata la sua passeggiata.
Kael non è connesso  
Vecchio 06-12-2009, 23.13.20   #111
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

"Sono arrivata fino al fiume , sentivo lo scorrere dell'acqua e sarei rimasta volentieri ad ascoltare il suo rumore che mi giungeva come un ritmo tranquillo e rasserenante, un vero toccasana per il mio umore , ma c'era troppo buio " dico , rimanendo seduta sullo spalto e continuo " E' un vero peccato che la zona sia così poco illuminata. Ad un certo punto mi sono sentita a disagio , troppo buio e troppo sola........ insomma , ho avuto un po' di paura e sono rientrata" aggiungo non senza una punta di imbarazzo , " ma camminare immersa in quel silenzio mi ha aiutato a riflettere e a riordinare le idee "
gibbi non è connesso  
Vecchio 07-12-2009, 00.16.08   #112
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Mentre Mark riprende a giocare, mi avvicino a Marta che sta raccontando della sua passeggiata serale:
"Si, è un vero peccato che ci siano zone della città così trascurate....l'importante è che la camminata ti abbia fatto bene"
"Allora che facciamo?" dico rivolgendomi anche a Mark "prendiamo subito qualcosa.... birra, vino, che volete?"
luke non è connesso  
Vecchio 07-12-2009, 15.01.31   #113
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

"Nulla per me Fabrizio , grazie , non ho cenato stasera e poi sto bene così " rispondo e mi trovo a riflettere su una sensazione che mi ha tenuto compagnia sin da quando ci siamo trovati qui , nel tardo pomeriggio.
Sento che al di là della domanda , dettata da pura cortesia di cui sono entrambi forniti , i miei amici non hanno poi un reale interesse a sapere veramente come sto e perchè sto così come sto....
gibbi non è connesso  
Vecchio 08-12-2009, 21.12.00   #114
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

A questo punto entra tutta trafelata Teresa* (Grii) che racconta quello che è appena venuta a sapere: cioè Mattia partito 8 anni prima e praticamente sparito è tornato a casa (vive con i suoi nel condominio) dando vita ad una serie di voci, non confermate da nessuno su dove è stato e cosa ha fatto.
Subito il discorso viene calamitato da questa cosa, Teresa elargisce particolari su varie versioni che ha sentito mentre gli altri le fanno domande.

*Teresa ha 37 anni, impiegata comunale, convive.
Uno non è connesso  
Vecchio 08-12-2009, 23.28.35   #115
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Entro quasi di corsa nella sala alla ricerca di Mark non vedo l’ora di raccontargli di Mattia, loro erano molto amici prima che Tia sparisse. So che detesta i pettegolezzi, ma penso che sarà molto contento di sapere che il nostro vecchio amico, sta bene e che è tornato.
Avevamo fatto un sacco di supposizioni dopo la sua scomparsa, ma poi con il tempo avevamo smesso di sperare in un suo ritorno, almeno per me è stato così.
Con lo sguardo percorro in lungo ed in largo la sala.
Lo scorgo la in fondo accanto al biliardo, è insieme ad altri amici.
Forse li disturbo, mi dico.
Pazienza!
Non vedo l’ora di raccontare e di condividere con lui e gli altri, questa novità che mi agita dentro e sopratutto nello stomaco.
Scendo i gradini e mi avvicino al biliardo, ma non troppo, non so bene come fare per attirare l’attenzione senza rovinare la partita. Fisso ininterrottamente Mark, tanto che dopo qualche momento si volta verso di me, quasi avesse percepito il mio richiamo silenzioso.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda è connesso ora  
Vecchio 14-12-2009, 12.30.37   #116
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Si ma se non dici loro niente...
Mica ti leggono il pensiero...

Anche il saluto, di solito è chi arriva che saluta, o dovrebbe almeno.
Uno non è connesso  
Vecchio 14-12-2009, 13.04.02   #117
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Si ma se non dici loro niente...
Mica ti leggono il pensiero...

Anche il saluto, di solito è chi arriva che saluta, o dovrebbe almeno.
Ecco vedi io davvero farei così. Non saluto perchè non voglio disturbare e appaio maleducata.Proverò a fare qualcosa che non mi appartiene grazie di avermelo detto io avrei aspettato in eterno.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda è connesso ora  
Vecchio 14-12-2009, 13.25.55   #118
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Dopo un po' però mi accorgo che Mark non guadava me, in pratica non mi vede per niente. A quel punto mi faccio forza sperando che non mi mandino al diavolo, aspetto solo che siano in una pausa, tra un tiro e l'altro e per far presto, quasi mi avvento su di loro, mentre li vedo parlottare, abbozzando un timido saluto:
"Ehilà belli, state bene? Sapete chi è tornato? Mattia, vi ricordate di lui?" Parlo ininterrottamente quasi mi avesse morso la tarantola, non aspetto neppure le risposte e continuo. "Mi sono sempre chiesta dove fosse finito." "Pare sia stato all'estero, ma c'è chi dice che sia fuggito...mah!" Mentre riprendo fiato mi accorgo di averli travolti con un fiume di parole. Mi scuso per la mia irruenza e per non aver dato loro neppure il tempo di rispondere al mio saluto.()
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA

Ultima modifica di griselda : 14-12-2009 alle ore 13.33.01.
griselda è connesso ora  
Vecchio 15-12-2009, 00.59.51   #119
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,131
Predefinito

Fisso Teresa basito, la bocca leggermente socchiusa dallo stupore. Non ho neanche la forza di rispondere, resto ad ascoltarla immobile, ancora piegato sul tavolo pronto al colpo. Quando finalmente finisce mi rialzo piano, nel movimento la stecca sposta alcune biglie sul tavolo ma ormai della partita non me ne importa più niente.
"Mattia è tornato? Da quanto?" esclamo irruento.

Per un attimo mi passa per la testa di mollare lì la stecca e di correre a salutare il mio amico senza nemmeno ascoltare la risposta di Teresa. Poi però qualcosa mi frena, sono passati otto anni e forse l'uomo che incontrerei adesso non sarebbe neanche lontanamente somigliante al ragazzo che conoscevo un tempo...

Ancora una volta mi passa per la testa il pensiero di prima mentre fumavo: certe cose cambiano sempre, altre non cambiano mai.... Chissà a quale delle due apparterrà Mattia....
Kael non è connesso  
Vecchio 15-12-2009, 18.27.16   #120
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

"Ho sentito dire che è tornato da un paio di giorni" rispondo a Mark. E mi accorgo di quanto questa notizia lo tocchi profondamente. Mi domando se è contento di poter riabbracciare il vecchio amico, ma mi rispondo immediatamente che... sì, sono sicura che è felice del suo ritorno. Come del resto lo sono io.
"Come puoi ben immaginare ne parlano tutti nel palazzo, è diventato l'argomento del giorno. Un po' come allora...." E mi zittisco pensando a quando Mattia scomparve... alle chiacchiere, al disappunto di chi lo conosceva, al dispiacere delle persone che gli erano affezionate.
"La tizia del primo piano dice è sciupato ed invecchiato! E che ha fatto persino fatica a riconoscerlo." Beh è anche l'ultima arrivata qui, credo non abbiano mai neppure scambiato due parole per forza fatica a riconoscerlo, mi dico.
"Non so se andare a trovarlo o no?" "Ho paura di passare per curiosa, di non essere ben accetta..." "Eh lo so ragazzi non ridete sono le solite mie ansie..." Ho usato un eufemismo, avrei dovuto dire paranoie, mi dico alzando le spalle con rassegnazione, quelle che come al solito mi assalgono quando devo prendere l'iniziativa. E abbasso gli occhi rimanendo pensierosa.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda è connesso ora  
Vecchio 15-12-2009, 21.48.39   #121
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Mentre Teresa racconta del ritorno di Mattia guardo Mark, è rimasto parecchio colpito dalla notizia, erano grandi amici.
Io non lo conoscevo moltissimo, ma la notizia del suo ritorno incuriosisce anche me:
"Mi ricordo che all'epoca se ne dissero di tutti i colori sulla sua partenza, chissà cosa dove è andato e cosa ha combinato davvero in questi anni..."

Ultima modifica di luke : 15-12-2009 alle ore 21.58.18.
luke non è connesso  
Vecchio 15-12-2009, 21.55.49   #122
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

" Non l'ho molto frequentato quando viveva qui " preciso , mentre scendo dallo spalto per raggiungere il gruppo e rivolta a Teresa "ascoltavo il tuo racconto e cercavo di ricordare il volto di Mattia , ma senza risultato, ho vivo il ricordo dello scalpore che creò , nel clan , la sua scomparsa , ma di lui so molto poco" continuo, senza riuscire a staccare gli occhi da Mark che , completamente assorto nei suoi pensieri, sembra non udire le nostre voci .

Ultima modifica di gibbi : 15-12-2009 alle ore 22.10.17.
gibbi non è connesso  
Vecchio 16-12-2009, 19.49.17   #123
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
Mentre Teresa racconta del ritorno di Mattia guardo Mark, è rimasto parecchio colpito dalla notizia, erano grandi amici.
Io non lo conoscevo moltissimo, ma la notizia del suo ritorno incuriosisce anche me:
"Mi ricordo che all'epoca se ne dissero di tutti i colori sulla sua partenza, chissà cosa dove è andato e cosa ha combinato davvero in questi anni..."
La voce di Fabrizio mi riporta alla realtà. "Si voi vi siete frequentati poco..." Gli rispondo guardandolo negli occhi, poi sorrido e mi volto sentendo la voce di Marta provenire da dietro.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda è connesso ora  
Vecchio 16-12-2009, 19.56.18   #124
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gibbi Visualizza messaggio
" Non l'ho molto frequentato quando viveva qui " preciso , mentre scendo dallo spalto per raggiungere il gruppo e rivolta a Teresa "ascoltavo il tuo racconto e cercavo di ricordare il volto di Mattia , ma senza risultato, ho vivo il ricordo dello scalpore che creò , nel clan , la sua scomparsa , ma di lui so molto poco" continuo, senza riuscire a staccare gli occhi da Mark che , completamente assorto nei suoi pensieri, sembra non udire le nostre voci .
"Ciao cara...!" sospiro e avvicinandomi a Marta la saluto con un bacio sulle guance. "Sì, sì lo so, sia tu che Fabry non lo avete frequentato molto ai tempi."
"Già chi non ricorda le chiacchiere?" Le dico mentre una smorfia di nausea profonda mi si disegna sul viso. "Qualcuno di voi si ricorda quanti anni ha Mattia, in questo momento mi sfugge?"
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda è connesso ora  
Vecchio 16-12-2009, 23.36.06   #125
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Gris, potevi fare tutto in un unico post e senza citare, si capiva lo stesso a chi ti rivolgevi. In caso, spiegando bene i movimenti che si fanno o dicendo a chi ci si rivolge di volta in volta (che poi si capisce da chi guardi e da cosa dici) si possono evitare fraintendimenti.
Se questa è una rappresentazione teatrale i quote cosa sono? E come dovrebbero poi venire resi dai correttori di bozze che trasformano il tutto in una narrazione?
Ray non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10.07.54.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271