Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Giardino Filosofico > Filosofia

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 21-01-2011, 10.10.38   #1
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,131
Predefinito La diairesi

"Solo l'uomo educato ad usare la diairesi è libero"
Epitteto

La diairesi è una tecnica della filosofia platonica che permette di scindere due concetti apparentemente indivisibili fra loro, di modo che separazione dopo separazione si possa arrivare al "cuore" di un concetto, partendo da un concetto molto più ampio.

Esempi tipici usati da Epitteto sono:
"Domani sarò imprigionato. Dovrò anche lamentarmi?"
"Sono stato esiliato. Chi mi impedisce di ridere e di essere sereno?"

A ben vedere, questa tecnica antica non è poi molto diversa da quella che oggi viene chiamata osservazione di sè, da quell'osservatore che abbiamo recentemente visto in altri thread e che come uno specchio permette di vedere le cose in maniera "distaccata" e quindi oggettiva. Cambiano i nomi ma non cambia la sostanza...
Kael non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01.31.37.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271