Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Viaggi

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 29-11-2006, 17.55.55   #1
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito Bretagna

ah! La France!

Con le sue vaste pianure, strade sconfinate.. (l'ho già detto altrove... uff)

Se si percorre più della metà della Francia si arriva in Bretagna che si può dire essere un mondo a parte rispetto a tutto il resto della Paese.
Se pensate di andare consiglio di arrivarci attraversando la costa azzurra, passata la baldoria turistica e il deturpamento ambientale (orribile) di Montecarlo è un viaggio affascinante.

- Piccola deviazione sul tema per raccontarvi della costa-
è sulla costa che si dice che la Maddalena sia approdata scappando da Gerusalemme dopo la morte di Gesù. Ed è da lì che nasce la storia dei Merovingi.
Ci sono interessantissimi paesetti da vedere.. il più interessante in ordine di arrivo è Saint Maximin de Saint Baume. C'è la basilica romanica dedicata alla Maddalena con dentro una sua reliquia (la testa... una delle teste a dire il vero .. ce ne sono parecchie in giro ) ma non è tanto quello l'interessante, secondo me, quanto il fatto che ci sia una pietra tombale con un disegno che sembrerebbe raffigurare proprio lei.
Fermarsi vale la pena, anche perchè il paesino è delizioso.
A quel punto si deve abbandonare la costa per l'interno e tagliare la Francia in trasversale per raggiungere Nantes..(almeno noi abbiamo fatto così, ma si può anche tagliare tutta la Francia e salire fino alla manica).
Due volte sono stata nella parte sud della Bretagna, e la seconda ho scoperto negli stessi posti già visitati cose che prima non notavo.
La Bretagna, secondo me, può essere visitata milioni di volte e non mancherà mai di sorprendere.

Sole non è connesso  
Vecchio 29-11-2006, 18.04.11   #2
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

In Bretagna c'è la storia dei popoli Celti, c'è la natura selvaggia, ci sono persone che vivono in villaggi ancora come un tempo, c'è il profumo del mare ovunque, la forza della natura sulle scogliere, i colori dell'oceano e del cielo (quando lo si vede, in genere ci sono nuvole) e il sole in estate è sempre alto (fino alle 10.30 11.00 p.m. difficile che ci sia buio), le maree che lasciano quell'odore di salsedine e mare ovunque..
La Bretagna racconta di se in ogni piccolo angolo.
All sud c'è un'unione perfetta di equilibri tra la parte storica e naturalistica insieme. QUasi del tutto incontaminata, se non fosse che ci sono automobili in giro tutto è fermo nel tempo.
Carnac è famosa nel mondo. La preistoria è ovunque.
La presenza di megaliti a volte simili nella struttura, non nelle dimensioni, a Stonehenge, attira moltissimi curiosi e studiosi.
Allineamenti megalitici sono ovunque a bordo strade, dentro le foreste e i boschi, in riva al mare, sulle scogliere... ovunque.
Se trovi la direzione giusta riesci a vederne anche l'allineamento e il circolo. La versione accreditata che spiega queste strutture megalitiche e questi allineamenti, è che servissero all'uomo primitivo ( i Celti primitivi?) per studiare i movimenti del sole -ma se servivano per studiare il sole come facevano ad essere così perfettamente allineati con i suoi movimenti?- altri dicono che servissero da altari a riti pagani.
Per i tumuli invece, è pieno ogni angolo di quel posto, si diceva che fossero tombe; a me non sono sembrate tombe, ma di certo non posso affermarlo con certezza.
I Tumuli sono delle costruzioni fatte con megaliti messi in modo circolare sia in verticale che in orizzontale di modo da formare diversi dolmen, ricoperti poi di terra a formare una collinetta. Per entrare nella sala centrare del tumulo si deve passare per un corridoio che spesso è basso e stretto (un pò come quello delle piramidi) ma dal quale, stranamente, entra molta luce che illumina la sala del tumulo in particolari ore della giornata.. tipo a mezzogiorno.
Uno che ho visto ha una cosa particolare, si chiama Kremario è un tumulo come tanti altri, solo che è conservato benissimo, si trova in mezzo ad una foresta con un corso d'acqua vicino sulla sua sommità ha un menhir e davanti l'ingresso ne ha un altro. Sembrano delle antenne che convogliano qualcosa nel centro della sala, all'interno del tumulo. A me non sembravano tombe ma piuttosto antiche cattedrali che raccoglievano energia terrestre per trasmetterla all'interno come fosse una camera energetica (quanto mi piace fare fantascienza ).
Cmq entrarci dentro è una gran bella esperienza, si.

Sole non è connesso  
Vecchio 29-11-2006, 18.07.20   #3
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

A parte la storia celtica e megalitica del posto, la natura selvaggia è impressionante. Ci sono scogliere altissime che danno sull'oceano.. ho avuto la fortuna di poter vedere queste scogliere sia con una tempesta che con il sole e la quiete.
La prima volta siamo che saliti a Point du Raz (un punto panoramico .. forse il più bello in assoluto di tutta la Bretagna) pioveva, tirava un gran vento il cielo era nero .. ma siamo andati lo stesso sulla punta della scogliera e lo spettacolo .. mi dispiace.. è indescrivibile. Gli elementi scatenati, il vento fortissimo il mare che si infrangeva altissimo e schizzava contro la roccia. Avete presente quelle foto fantastiche che si vedono di fari in mezzo al mare con il mare che salta e schizza? Ecco immaginate cosa sia vedere questo dal vivo e davanti al mare aperto, l'oceano.. ci si sente piccoli e impotenti.. ma le goccioline di acqua che ti bagnano e la salsedine esalta tutti i sensi e si vive in un momento di grandissime emozioni.
La seconda volta c'era un sole splendido, il mare era azzurro e brillava al sole, i colori della scogliera si distinguevano a kilometri .. i gabbiani volavano. Tutto era meraviglioso ma gli elementi tacevano e qualcosa aveva perso.

Se si prosegue lungo la costa si incontrano tantissimi punti panoramici, fino alla penisola del Crozon, la parte più selvaggia e secondo me vera della Bretagna, Una lunga penisoletta fatta di insenature e scogliere, selvaggia e isolata dal resto della Bretagna e della Francia stessa Poco battuta dai turisti perchè in effetti è solo scogli e piccoli angoli di paradiso selvaggio.
Ogni tanto lungo la strada si incontra una piccola chiesetta tipica del posto.. un gotico in piccolo. a misura di bambino .. sulla punta di uno scoglio o nascoste in un boschetto .. un tumulo sulla scogliera o un paesetto dietro la curva che finisce alla curva dopo. Qui ci si avvicina sempre di più al mare del nord e fà freddo davvero per essere estate la mattina fanno 13 gradi.
Lasciando questo posto che va solo visto, descriverlo non si può, si arriva sempre verso la parte più turistica e conosciuta della Bretagna .. e guarda un pò a me è piaciuta poco .. il fatto è che il paesaggio cambia un pò e il turismo porta anche il commercio dei posti stessi. E' un bene ma anche un male da un punto di vista di approccio con la popolazione e con il posto.
In ogni caso spingendosi oltre Brest inizia questa parte, lo stress maggiore è accorgersi di nuovo del traffico nelle cittadine e della quotidianità che si perde completamente nel sud della Bretagna.
Si incontra un'altra scogliera famosissima che è Cap Frehel, famosa perchè è fatta di granito rosa.. però, però.. io consiglio di iniziare il giro al contrario di come abbiamo fatto noi, altrimenti arrivati qui non saprete gustarlo dopo aver visto Point du Raz, anche se sono diversi.
Ancora si è in Bretagna per arrivare a S.Malò.
Che dirne.. deliziosa, carina la cittadina, imponenti i bastioni ricostruiti interamente dopo la distruzione della seconda guerra mondiale.. ma niente in confronto alla marea di S. Malò. Se non la si vede con i propri occhi non ci si crede.
Non si crede possibile che laddove la mattina c'era una spiaggia di kilometri .. praticamente i Caraibi, con sabbie bianche e gente in spiaggia, la sera l'acqua rischiava di uscire dagli argini alti 6 metri (ma forse di più). Abbiamo visto foto di un marea eccezionale in cui il mare esondò (si può dire del mare? boh) e arrivò alle case, una roba che appunto non si può capire se no si vede.

Bisogna appena sconfinare in Normandia per compiere la tappa obbligata da quelle parti: Mont saint Michel.
Se ci si aspetta un bel monte con un grosso paesone cambiate aspettative. Appare piccolo, piccolissimo. Un monticello. Ci si arriva con la bassa marea e quando ti rendi conto che quel mare che vedi così in lontananza poi sarà acqua che sommergerà il monte... non riesci con l'immaginazione a capacitarti. Le maree in queste zone sono fenomeni impressionanti ( ma come fanno alcuni a dire che non siamo influenzati dai moti dell'Universo se siamo fatti di acqua e la Luna fà questo con l'acqua del mondo? mah!).
Si visita l'abbazia, per raggiungerla si passa un viottolo stretto e in salita pieno di negozietti e turisti scatenati dal souvenir.
Un bel posto, ma importante piuttosto sapere che si dice che passa sopra una “lay line” e perciò energeticamente importante, inoltre viene collegato ad altri punti energetici del mondo tanto da formare come una catena, ma non è questo il post .

Col monte di san michele si finisce il giro e si torna a casa...

La Bretagna mi è rimasta nel cuore la prima volta, la seconda volta l'ho assaporata nelle sue differenze. E' sicuramente uno dei posti più belli e magici che esistano.
Sole non è connesso  
Vecchio 05-12-2006, 14.09.34   #4
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

Ecco il tumulo di cui dicevo con le antennone a menhir.. bello eh?
La porticina è l'ingresso porta nel corridoio e poi la stanza centrale dove sopra c'è l'altro menhir

a me mi ci piace si si
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  cri(2).jpg
Visite: 295
Dimensione:  106.8 KB  
Sole non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00.22.35.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271