Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Piazza > Discorsi da Comari

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 08-10-2008, 14.37.43   #1
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito Attenzione al conto della Posta

Ho saputo ora, e la fonte è abbastanza certa (titolare di conto posta chiamato direttamten da loro e raccomandato di far denuncia), che è stato bucato il sito delle Poste Italiene e che sarebbe meglio far denuncia ai Carabinieri per evitare che siano sottratti soldi e non vederli più.

Appena ne so qualcosa di meglio vi dico .
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 08-10-2008, 15.10.49   #2
jezebelius
Organizza eventi
 
L'avatar di jezebelius
 
Data registrazione: 27-02-2005
Messaggi: 1,865
Predefinito

Ah...chissà se confermata cosa diranno quelli delle poste!
__________________
Dr. Marc Haven
“Non deve essere l’alba di luce che deve iniziare ad avvisare la tua anima di tali doveri giornalieri e dell’ora in cui gli incensi devono bruciare sui fornelli; è la tua voce, solo lei che deve chiamare l’alba di luce e farla brillare sulla tua opera, alfine che tu possa dall’alto di questo Oriente, riversarla sulle nazioni addormentate nella loro inattività e sradicarle dalle tenebre in cui versano.”
jezebelius non è connesso  
Vecchio 08-10-2008, 15.16.43   #3
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,377
Predefinito

Mi interesserebbe sapere se il conto di cui si parla si limita a poste pay (quelle carte prepagate attivabili in posta) o se si tratta del vero e proprio conto corrente postale? (ma in quel caso, se ho il conto corrente e non sono iscritta al sito, possono accedere ai miei dati?)

Grazie
RedWitch non è connesso  
Vecchio 08-10-2008, 15.30.15   #4
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch Visualizza messaggio
Mi interesserebbe sapere se il conto di cui si parla si limita a poste pay (quelle carte prepagate attivabili in posta) o se si tratta del vero e proprio conto corrente postale? (ma in quel caso, se ho il conto corrente e non sono iscritta al sito, possono accedere ai miei dati?)

Grazie
Purtroppo si, perchè (l'ho scoperta non da tanto) che tu abbia l'home banking (se parliamo di posta è uguale) o no, comunque la banca dati è la stessa e quindi c'è anche la tua roba accessibile online.

Mi viene da ridere perchè il sito delle poste è forse uno dei pochi con cui dopo mezzanotte non si possono effettuare operazioni tanto vale mettere un banchetto fuori dalla posta più vicina a casa mia... a che serve essere online? Solo per farsi fregare i dati?

Comunque prima di prendere paura bisogna aspettare conferme.. inoltre non è detto che abbiano i dati di tanta gente, per quello che ne sappiamo potrebbe anche essere uno che si scrive la password sul post it giallo attaccato al monitor dell'ufficio
Uno non è connesso  
Vecchio 08-10-2008, 16.03.51   #5
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,377
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Purtroppo si, perchè (l'ho scoperta non da tanto) che tu abbia l'home banking (se parliamo di posta è uguale) o no, comunque la banca dati è la stessa e quindi c'è anche la tua roba accessibile online.

Mi viene da ridere perchè il sito delle poste è forse uno dei pochi con cui dopo mezzanotte non si possono effettuare operazioni tanto vale mettere un banchetto fuori dalla posta più vicina a casa mia... a che serve essere online? Solo per farsi fregare i dati?
E' anche peggio di Cenerentola , dopo le 23 non si puo' piu' accedere ai servizi on line, non so sul conto corrente ma sulle prepagate non si puo' piu' accedere dopo quell'ora, ma nemmeno la tracciabilita' dei pacchi o lettere e' visibile e non ho mai capito il perche'. Che cambia dopo le 23?

Non sapevo invece la cosa della banca dati, ho una persona vicina che ha il conto alle poste e so per certo che non ha mai attivato la home banking, ma se la cosa che dice Sole fosse confermata, sara' bene che controlli l'estratto conto..

aspettiamo di vedere, mi auguro che se la cosa mettesse in pericolo i conti correnti, i clienti delle poste siano avvertiti..
RedWitch non è connesso  
Vecchio 08-10-2008, 16.20.07   #6
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

Eccomi, ero un pò di corsa prima ma vlevo avvisare a rischio panico ()

Le Poste hanno contattato alcuni clienti (quindi a quanto ne so non tutti) per avvertirli del rischio sui conti correnti on line. Li hanno invitati a fare denuncia ai Carabinieri e una persona che conosco è lì a fare denuncia, magari è anche vittima di uno scherzo chissà... speriamo.
In ogni caso per altri la situazione è tranquilla per cui o hanno già arginato o era uno che si è divertito e poi si è dato alla macchia. IO nonho il conto alla posta per cui qualcuno che lo ha on line puà provare a vedere se sul sito c'è scritto qualcosa o se è possibile l'accesso.

Penso che comunque abbiano già risolto...



p.s.
Bucare un sito dell'ABI.... evviva la sicurezza.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 08-10-2008, 16.50.41   #7
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Mah... quegli 8 euro che avevo sulla postpay sono ancora lì e non dicono nulla
penso di lasciarli per la vecchiaia se non mi occorrerà qualche urgenza....
Uno non è connesso  
Vecchio 13-11-2008, 23.20.16   #8
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

La discussione sulla mail della posta mi ha fatto ricordare di aggiornare qui la situazione.

la persona attendibile.... ha poi detto (confessato) di aver aperto una di quelle mille e-mail che arrivano ogni giorno con l'indirizzo delle Poste, ti chiedono di mettere codice utente e password. Lui lo ha fatto e fregato!

Quel genere di mail non va considerato il rischio è che ti prosciughino il conto.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 14-11-2008, 16.34.29   #9
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,377
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
La discussione sulla mail della posta mi ha fatto ricordare di aggiornare qui la situazione.

la persona attendibile.... ha poi detto (confessato) di aver aperto una di quelle mille e-mail che arrivano ogni giorno con l'indirizzo delle Poste, ti chiedono di mettere codice utente e password. Lui lo ha fatto e fregato!

Quel genere di mail non va considerato il rischio è che ti prosciughino il conto.
Ecco, e nel grande numero, qualcuno riescono a fregarlo.. bisogna farci attenzione altroche'..
RedWitch non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Superata la velocità della luce-possibile viaggiare nello spazio? Sole Scienza 3 10-04-2009 10.34.13
Maggiorenni: fino a quando è obbligatorio mantenerli? AzzeccaGarbugli Punti di vista legali 1 05-10-2008 19.19.50
Pitagora (seconda parte): l'insegnamento e il metodo pitagorico Sole Esoterismo 1 26-08-2008 09.36.44
Arte in generale Uno Arte 28 02-08-2006 14.42.43
I segni dello zodiaco moonA Astrologia Occidentale 14 28-07-2006 14.30.46


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04.02.09.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271