Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Arte

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 13-02-2005, 00.18.58   #1
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito ancora la Cura

è un po' che ci proviamo....credo sia giunto il momento di
cominciare una discussione seria ( dai scherzo!!) su questo concentrato d'amore
nè abbiamo accennato qui...nella sezione poesie....e chissà
dove altro ancora tra Ermopoli e prima di qui....
Battiato oltre ad essere l' artista che sappiamo è soprattutto
un ricercatore...uno studioso...un sufi....e le sue opere...
perchè chiamarle canzoni forse è riduttivo...sono piene
della sua esperienza e di quanto vuol trasmettere....
sisi azzarderei:un moderno esoterista

mi son lasciata prendere la mano

p.s. non volevo iniziare una nuova discussione
la mia intenzione era rispondere....ma siccome Era non era
lucida ha sbagliato a clikkare
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 29-09-2011, 10.07.46   #2
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Si, in Battiato troviamo molti riferimenti esoterici, anche se secondo me a volte scadiamo più sul new age. E' un grande poeta, e potrei prendere tante canzoni, dove ci vedo cose strane, come centro di gravità permanente, no time no space, etc.
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 29-09-2011, 11.12.29   #3
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Si, in Battiato troviamo molti riferimenti esoterici, anche se secondo me a volte scadiamo più sul new age.
No no, Battiato è un estimatore di Gurdjieff e del Sufismo.
Tutti i libri che puoi trovare di Gurdjieff in italiano oggi sono dell'Ottava casa editrice di Battiato, il quale ha fortemente voluto la traduzione e la pubblicazione di volumi inediti qua.
Quindi se "rileggi" le sue canzoni in quest'ottica o con una "vena" Sufi riesci a capirne meglio alcuni passaggi.
Uno non è connesso  
Vecchio 29-09-2011, 11.23.59   #4
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
sono dell'Ottava casa editrice di Battiato,
Ti riferisci a quella che ha per nome un antico strumento di misurazione della posizione delle navi , misurando l'altezza delle stelle sull'orizzonte ( mi pare ) .
Quella e' sua ? Perche' e' un'ottimo editore mi pare .
nikelise non è connesso  
Vecchio 29-09-2011, 11.54.31   #5
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Penso quella di Battiato si chiami proprio L'Ottava, quella a cui ti riferisci non credo sia sua.
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo

Ultima modifica di luke : 29-09-2011 alle ore 12.02.14.
luke non è connesso  
Vecchio 29-09-2011, 12.07.07   #6
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
Penso quella di Battiato si chiami proprio L'Ottava, quella a cui ti riferisci non credo sia sua.
Ok grazie !! In tal caso oltre che un buon cantante sarebbe stato un ottimo editore e fare 2 cose bene non e' facile .
Poi se magari avesse spiegato da dove proveniva quel ''cerco un centro di gravita' permanente '' sarebbe stato meglio .
Invece in qualche intervista non l'ha detto e anche parlando della regola del 3 sembrava fosse roba sua .
Fine OT
nikelise non è connesso  
Vecchio 29-09-2011, 12.12.54   #7
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

L'Ottava mi sembra sia stata la prima a publicare libri di Gurdjeff in Italia, prima non si trovavano.
Ora mi sembra non esista più, però è stata una bella iniziativa...su youutbe c'era , non so se ci sia ancora, un intervista di 25 anni fa rilasciata da Battiato a Mino Damato nella quale si parla proprio di questo progetto, che ha avuto come collaboratore un allievo diretto di G., un certo Henri Thomasson, presente anche lui in studio.
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo
luke non è connesso  
Vecchio 29-09-2011, 12.30.29   #8
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da nikelise Visualizza messaggio
Ok grazie !! In tal caso oltre che un buon cantante sarebbe stato un ottimo editore e fare 2 cose bene non e' facile .
Poi se magari avesse spiegato da dove proveniva quel ''cerco un centro di gravita' permanente '' sarebbe stato meglio .
Invece in qualche intervista non l'ha detto e anche parlando della regola del 3 sembrava fosse roba sua .
Fine OT
Probabilmente è anche roba sua, nel senso che una volta che hai compreso un qualcosa lo fai tuo. Difficile secondo me scrivere e cantare in un certo modo certe cose se non ti appartengono.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 29-09-2011, 16.04.20   #9
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
Probabilmente è anche roba sua, nel senso che una volta che hai compreso un qualcosa lo fai tuo. Difficile secondo me scrivere e cantare in un certo modo certe cose se non ti appartengono.
Ma se ne parli in pubblico devi dire come stanno le cose non far pensare che vengono da te .
Perche' cosi' non e' .
nikelise non è connesso  
Vecchio 29-09-2011, 16.58.38   #10
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
No no, Battiato è un estimatore di Gurdjieff e del Sufismo.
Tutti i libri che puoi trovare di Gurdjieff in italiano oggi sono dell'Ottava casa editrice di Battiato, il quale ha fortemente voluto la traduzione e la pubblicazione di volumi inediti qua.
Quindi se "rileggi" le sue canzoni in quest'ottica o con una "vena" Sufi riesci a capirne meglio alcuni passaggi.
Ho capito va... mi tocca studiare sufismo e Gurjeff
__________________
Astral
Astral non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Ancora Energie A92 Esoterismo 8 28-08-2006 20.35.53
LA CURA: il testo di una canzone per riflettere Ladymind Psicologia moderna e antica 13 16-07-2005 19.45.19
La Cura Era Testi Canzoni 7 29-10-2004 15.39.42


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06.57.25.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271