Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Accademia > Benessere fisico > Fiori di Bach

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 15-07-2005, 17.24.34   #1
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Nella sua ricerca di un metodo di cura naturale...
Bach riconobbe (come daltra parte fece Menetriè
per quanto riguarda gli oligoelementi) delle
TIPOLOGIE UMANE per l' esattezza 12...
12 tipologie (12 apostoli)
ognuno di questi ha un temperamento caratteriale
cito Bach:
DEBOLEZZA
DISPERAZIONE
PAURA
TORMENTO
INDECISIONE
INDIFFERENZA
IRRITABILITA'
SFIDUCIA IN SE
SCORAGGIAMENTO
ENTUSIASMO
IMPAZIENZA
ISOLAMENTO


ops continuo appena posso
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 15-07-2005, 23.28.17   #2
seleparina
Utente Cancellato
 
L'avatar di seleparina
 
Data registrazione: 28-02-2005
Messaggi: 269
Predefinito

Si, seguirò con molto interesse
seleparina non è connesso  
Vecchio 16-07-2005, 00.57.51   #3
Shanti
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di Shanti
 
Data registrazione: 18-12-2004
Messaggi: 1,350
Predefinito

aspetto
Shanti non è connesso  
Vecchio 26-07-2005, 18.37.50   #4
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

per mia comodità...scrivo i 12 fiori tipologici
in ordine alfabetico....portate pazienza....
mi riesce un tantino meglio...
e un'altra cosa....il Fiore di Bach è sempre positivo
è la nostra emozione che non lo è...e va riequilibrata
esempio:Mimulus non rappresenta la paura...bensì il coraggio
che va ad equilibrare la paura....non la fa scomparire...
poichè la paura è ciò che ci permette di essere attenti
alla nostra incolumità....e ci serve....
in fondo il coraggioso è uno che ha paura ma agisce comunque
quando è necessario agire..


AGRIMONY.....la serenità (tormento interiore)

CENTAURY.....forza di carattere...volontà (debolezza caratteriale)

CERATO.....fiducia in se ( dubbio indecisione tentennamenti)

CHICORY.....altruismo (attaccamento...rendere dipendenti gli altri)

CLEMATIS.....la coscienza del presente (indifferenza)

GENTIAN.....ottimismo (tendenza a vedere sempre il peggio)

IMPATIENS.....la pazienza (impazienza..fretta..intolleranza)

MIMULUS.....il coraggio (logicamente riequilibra la paura)

ROCK ROSE.....coraggio eroico (paura che paralizza..panico)

SCLERANTHUS..sicurezza capacità decisionale (indecisione,tentennamenti)

VERVAIN.....entusiasmo ( fanatismo)

WATER VIOLET....apertura (solitudine..isolamento?
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 28-07-2005, 19.44.55   #5
jezebelius
Organizza eventi
 
L'avatar di jezebelius
 
Data registrazione: 27-02-2005
Messaggi: 1,865
Predefinito

Attendo anche io il continuo della discussione......poi più avanti Era faccio qualche domandina......Grazie
__________________
Dr. Marc Haven
“Non deve essere l’alba di luce che deve iniziare ad avvisare la tua anima di tali doveri giornalieri e dell’ora in cui gli incensi devono bruciare sui fornelli; è la tua voce, solo lei che deve chiamare l’alba di luce e farla brillare sulla tua opera, alfine che tu possa dall’alto di questo Oriente, riversarla sulle nazioni addormentate nella loro inattività e sradicarle dalle tenebre in cui versano.”
jezebelius non è connesso  
Vecchio 28-07-2005, 22.05.43   #6
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

in teoria questa discussione sarebbe conclusa
in pratica no...

in teoria chiusa
perchè tra i 38 Fiori di Bach ho parlato...
in questo post...dei 12 guaritori o tipologici...
unici fiori che possono essere assunti per
lungo tempo...

in pratica non è chiusa...
perche ci sono curiosità
da appagare e informazioni da chiarire....

dicevo all' inizio della discussione che questi 12 fiori
rappresentano per Bach le tipologie umane (12):

la persona iraconda è diversa dalla persona calma o insicura
così come il vigliacco è diverso dall'introverso o il timido
lui trovò (si fa per dire..ha avuto mille indizi)
le tipologie umane e i 12 rimedi...sufficenti secondo
il suo criterio...per curare tutti i disagi che trascurati
portano alla malattia
ben presto si accorse però...che l' umanità è
speciale a trovarsi altri malanni...
si attivò quindi a cercare altri rimedi...
che chiamo:
i 19 assistenti
e
i 7 aiuti
ne parlerò tra poco....
in tutto sono 38 fiori e il modo per parlarne
spazia dal dividerli per gruppo
per sezioni...singolarmente tutto come può servire

ben inteso non va mai escluso l' operato di un buon medico
impensabile curare malattie senza l' apporto del medico

forse il problema è che il discorso dei fiori è stato fatto
in post differenti.....quindi il dialogo sembra slegato...
beh raga portate pazienza....ormai lo sapete tutti quanto
sono casinista
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 29-07-2005, 20.51.55   #7
jezebelius
Organizza eventi
 
L'avatar di jezebelius
 
Data registrazione: 27-02-2005
Messaggi: 1,865
Predefinito

Una picccola domandina.
Hai detto che solo i 12 guaritori possono essere assunti per lungo tempo. Per quanto nello sspecifico?
E di contro, gli altri fiori quindi - che rientrano nella tipologia - non potrebbero essere assunti per parecchio tempo ( sempre intendendo quanto tempo); che cosa potrebbe scaturi da una lunga assunzione?
( queste solo per cominciare......... eheheheh)

:brindiam:
__________________
Dr. Marc Haven
“Non deve essere l’alba di luce che deve iniziare ad avvisare la tua anima di tali doveri giornalieri e dell’ora in cui gli incensi devono bruciare sui fornelli; è la tua voce, solo lei che deve chiamare l’alba di luce e farla brillare sulla tua opera, alfine che tu possa dall’alto di questo Oriente, riversarla sulle nazioni addormentate nella loro inattività e sradicarle dalle tenebre in cui versano.”
jezebelius non è connesso  
Vecchio 30-07-2005, 01.59.47   #8
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da jezebelius
Una picccola domandina.
Hai detto che solo i 12 guaritori possono essere assunti per lungo tempo. Per quanto nello sspecifico?
E di contro, gli altri fiori quindi - che rientrano nella tipologia - non potrebbero essere assunti per parecchio tempo ( sempre intendendo quanto tempo); che cosa potrebbe scaturi da una lunga assunzione?
( queste solo per cominciare......... eheheheh)

:brindiam:
Jeze non lo dico io....basterebbe che chi si occupa di floriterapia
si leggesse a fondo i fiori...la vita...la filosofia di Bach...
li c'è tutto quello che può servire.....
lui scrisse solo 3 libretti ...nei quali c'è tutto il suo mondo...
il suo vivere la persona malata...nella completezza...
quindi corpo...emozioni...sensazioni...anima ..tutto..
non un organo....non solo un arto...per lui...curare un artritico significava
curare l' uomo...non l' artrite che nascondeva ben altro...
tutto questo oggi è materia di dispute incredibile tra medicina
tradizionale e qualsiasi altro modo di curare...compresa la medicina
naturale..
TRADIZIONALE...non ti fa ridere questo termine?
tradizionale è indice di antico...e cosa di più antico e tradizionale
del curarsi con le ebre? da sempre l' uomo si cura con le erbe....
mentre la medicina 'tradizionale' credo abbia 100/200 anni....
con questo discorso non voglio denigrare...anzi a livello diagnostico
ha fatto passi da gigante...salva vite...e tutto il bene che vuoi..
ma qui si parla di fiori....

tornando a noi
se una persona è caratterialmente veloce...nervosa...impaziente...
ecco che impatiens..essendo un fiore tipologico risponde come un bilancino...'regolando' questo pregio/difetto
il tempo? non puoi stabilirlo...non è come l' antibiotico...1 cucchiaio
ogni dodici ore per 5 o 6 o 7 giorni....
ogni uomo è unico Jeze...e ogni uomo ha un suo modo di rispondere alla
cura....
ecco perchè non vedo di buon occhi i test...
un test è ragionato...nel naturale quel tipo di ragionamento non funziona

miiiiiiiiiiiiiii ma quanto è difficile cercare di spiegarsi...

sai qual' è il problema? che se hai mal di testa e prendi un' aspirina
il male ti passa...e quando torna puoi riprenderti la pastiglietta ok?
tu non sai ne da dove nè cosa causa il mal di testa...tanto la pastiglia
fa il suo lavoro...che importa se nel frattempo ti disfa lo stomaco...
e così hai un mal di testa che torna regolare perchè non l' hai risolto
e un problema allo stomaco creato da una pastiglia che dovrebbe curare
il primo guaio
e ad ogni mal di testa la stessa pastiglia
e ad ogni uomo che ha mal di testa idem

con i rimedi vibrazionali non funziona così...


mho so stanca....e ho pure sonno...
se sono stata troppo richiedi e ti sarà dato

notte jeze
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 30-08-2005, 00.57.40   #9
jezebelius
Organizza eventi
 
L'avatar di jezebelius
 
Data registrazione: 27-02-2005
Messaggi: 1,865
Predefinito

Grazie Era...per la risposta.
No asslutamente non sei stata ...eheheh....per cosi poco.....poi...
Concordo pienamente con ciò che hai detto...riguardo la cura coi fiori in quanto tradizionale / antico...e sono sempre stato del parere che si sarebbe dovuto guardare con più insistenza ai metodi passati che non denigrarli oggi.
Per quanto riguarda i Test...anche io non sono convinto della valenza degli stessi ma neanche direi che si possono sbagliare al 100% nel senso che, in molti casi, un test potrebbe scovare, anche per vie generali, per la'ssunzione dei fiori, qualche elemento che ci dice se siamo o nervosi o iper attivi. Per esempio, pur non volendo fare pubbliccità, su un sito di un amico li ho presi e devo dire che il test connesso ha per lo più centrato quello di cui avevo bisogno.
Nella terapia che sicuramente si protrae da un annetto ( ecco perchè la mia domanda che rigurdava il tempo di assunzione ) sono riuscito a scovare ( non solo grazie ai fiori ma agli stessi do positiva riuscita ) ciò che non andava.
Certo solo con un lungo lavoro è possibile farlo!
Pensa che volevo cambiare " miscela " :brindiam: rispondendo nuovamente al test ma qualcosa mi faceva continuare con quella che stavo assumendo...; questo per dirla lunga sulla " comunicazione ". sivede che avevo ancora bisogno di quel preparato....
__________________
Dr. Marc Haven
“Non deve essere l’alba di luce che deve iniziare ad avvisare la tua anima di tali doveri giornalieri e dell’ora in cui gli incensi devono bruciare sui fornelli; è la tua voce, solo lei che deve chiamare l’alba di luce e farla brillare sulla tua opera, alfine che tu possa dall’alto di questo Oriente, riversarla sulle nazioni addormentate nella loro inattività e sradicarle dalle tenebre in cui versano.”
jezebelius non è connesso  
Vecchio 30-08-2005, 13.55.30   #10
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

si è un sito amico....non è pubblicità siamo tutti amici di questo sito.....

non ho scritto che i test sono sbagliati o inutili
ma che sono contraria....se preferisci....che non li approvo del tutto...
ora non ho sotto mano il "famigerato" test
provo a farti un esempio piccolo..piccolo

conoscerai Mimulus....il fiore della timidezza....
ebbene molti lo classificano in questo modo...
invece mimulus è un fiore CORAGGIOSO.....
forte....tenace.....e infonde questa forza
al timido...che ha paura di esporsi ma ha dentro di se
le qualità .....anche se non se le riconosce....

mi dirai cosa c'entra questo......
centra eccome....perchè alla persona che
lo assume non cambierà una virgola...
ma al terapeuta (se non vive il fiore nel modo giusto)
cambierà il modo di valutare e di consigliare correttamente....

se poi qualcuno mi dice che provo rancore...
e mi suggerisce holly....rispondo che non è vero
(tutti i Fiori dovrebbero essere vissuti come ho scritto per mimulus)
e nego il rancore che c'è in me....
le domande sono esplicite se non erro....
quindi non ammetterò mai di essere un rancoroso

questo è solo il mio modo di vivere i fiori
non è verità assoluta....
posso solo aggiungere che Bach probabilmente non usava test.

per quanto riguarda il ripete lo stesso composto....
ti dò ragione sulla comunicazione....
ma quanto hanno ancora da comunicare?
Bach diceva che i fiori lavorano in profondità....
partendo dal disagio più recente...
facento l' esempio della cipolla...che
sfogliandola strato dopo strato ti porta al centro di essa
(vogliamo dire all' origine del disagio?)
dunque se ho tolto uno strato..chiamiamolo arrossire
(usando ancora come esempio la timidezza)
come farò a lavorare sul balbettare (spesso i timidi
sotto stress balbettano) se ancora assumo il composto
che mi aiuta a non arrossire?

vabbè dai credo di essermi capita da sola....
anzi quasi quasi mi prendo un fiore
che mi rischiari le idee e che mi faccia diventare più chiara
nel senso dell' esposizione

p.s i fiori portano e mantengono l' informazione....
ecco un motivo per il quale andrebbero potenziati
con altri composti


esagerataaaaaaaaaa zitta!!!
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 30-08-2005, 21.36.37   #11
jezebelius
Organizza eventi
 
L'avatar di jezebelius
 
Data registrazione: 27-02-2005
Messaggi: 1,865
Predefinito

Eheheheeh....Era al solito sei comprensibilissima...non preoccuparti.
Capisco ciò che vuoi dire...e sotto questo aspetto anche io sono contrario ai test...ma come fare per essere schietti con se stessi allora visto che nella maggior parte dei casi prendiamo in giro noi stessi. A questo punto bisogna fondare in se stessi la possibilità di essrre appunto sinceri confrontandosi all'interno e perchè no ( magari ) con un test ben fatto come quello di cui sopra. Devo dire che l'ho trovato( per i risultati cche ho conseguito ) attendibile al fine di " scavare " nel profondo.
Da qui so che mi manca ancora un po per affondare " all'interno della cipolla " con la stessa miscela che uso ormai da un anno ( ancora un po è relativo ovviamente ).
A prescindere dai test - siccome so ignorante - come Bach consigliava quale tipo di fiore assumere, posto che la maggior parte degli uomini anche ( e soprattutto con se stessa ) non è sincera ?
Un Abbraccio
__________________
Dr. Marc Haven
“Non deve essere l’alba di luce che deve iniziare ad avvisare la tua anima di tali doveri giornalieri e dell’ora in cui gli incensi devono bruciare sui fornelli; è la tua voce, solo lei che deve chiamare l’alba di luce e farla brillare sulla tua opera, alfine che tu possa dall’alto di questo Oriente, riversarla sulle nazioni addormentate nella loro inattività e sradicarle dalle tenebre in cui versano.”
jezebelius non è connesso  
Vecchio 31-12-2005, 13.47.59   #12
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito Riferimento: Bach: i 12 guaritori

"A prescindere dai test - siccome so ignorante - come Bach consigliava quale tipo di fiore assumere, posto che la maggior parte degli uomini anche ( e soprattutto con se stessa ) non è sincera ?
Un Abbraccio[/quote]"

scusa Jeze mi è sfuggito questo intervento...posso riprenderlo ora?
un fiore per la sincerità? però!!!!
sarei imprecisa se te ne dicessi uno..
per cominciare perchè non sono sincera?
per insicurezza...per paura....per ignoranza...?
e poi...con chi non sono sincera?
con gli altri....con gli sconosciuti...con me stessa?
e ancora...sono consapevole o meno di mentire?

si mente per mille motivi...il fiore giusto?
sapere perchè mento.....a questo punto forse
i fiori....forse non servono più

__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Edward Bach e la Floriterapia Era Fiori di Bach 12 31-07-2009 21.10.40
L' INSICUREZZA secondo Bach Era Fiori di Bach 17 08-12-2008 08.30.23
La Solitudine secondo Bach Era Fiori di Bach 4 02-09-2006 21.09.48
informiamoci e cerchiamo di capire (Fiori di Bach) Era Fiori di Bach 33 06-06-2006 19.48.54
Fiori di Bach..I 19 assistenti Era Fiori di Bach 1 04-12-2005 17.02.06


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10.03.49.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271