Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Tempio > Divinazione e tecniche conoscitive

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 07-02-2010, 14.02.39   #1
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,084
Predefinito Il mio elemento

Citazione:
Originalmente inviato da filoumenanike Visualizza messaggio
l'acqua non è il mio elemento
Metto qui, prendendo spunto da Filo, e apro anche se adesso non ho tempo, magari stasera se riesco, intanto vi lascio delle domande.

Avete coscienza di avere degli elementi?
Lo o li sentite influire nella vita?

(per elementi non intendo, non solo almeno, i canonici 4 solitamente più conosciuti)
Uno non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 15.02.22   #2
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 1,968
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Metto qui, prendendo spunto da Filo, e apro anche se adesso non ho tempo, magari stasera se riesco, intanto vi lascio delle domande.

Avete coscienza di avere degli elementi?
Lo o li sentite influire nella vita?

(per elementi non intendo, non solo almeno, i canonici 4 solitamente più conosciuti)

Onestamente non ho molta coscienza di avere degli elementi e non li sento influire sulla mia vita, però non ho neanche le idee ben chiare su cosa significhi elemento; ho provato a vedere l'etimologia ma da una parte mi da un significato legato al crescere, all'alimentare, invece su un altro dizionario la parola elementum è fatta derivare da un termine greco che significa "ciò che è in fila, serie di lettere".
luke non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 15.03.15   #3
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,511
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Metto qui, prendendo spunto da Filo, e apro anche se adesso non ho tempo, magari stasera se riesco, intanto vi lascio delle domande.

Avete coscienza di avere degli elementi?
No
Quote:

Lo o li sentite influire nella vita?
No
Quote:

(per elementi non intendo, non solo almeno, i canonici 4 solitamente più conosciuti)
Mi esprimerei nel medesimo modo di Filo l'acqua non è il mio elemento come non lo è l'aria o il fuoco mi sembra possa esserlo la terra, ma è solo una considerazione immediata.
Sicuramente ce ne sono altri, come per mio figlio lo è la musica ad esempio ma non riesco ad individuare il/i mio/miei.
Mi domando come si possa scoprire questo elemento
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 15.20.51   #4
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,110
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Avete coscienza di avere degli elementi?
Lo o li sentite influire nella vita?
Da bambino il mio elemento era sicuramente l'acqua, mi sono perfino preso dei raffreddori per essere rimasto a braccia aperte in giardino sotto ai temporali estivi. Ora invece direi che li sento tutti e quattro, e a modo loro mi danno sensazioni/emozioni diverse. Il vento mi dà leggerezza, spensieratezza, la terra mi dà un calore materno, così come l'acqua che però mi dà più un senso di protezione, di avvolgimento, mentre il fuoco mi da un senso di forza maschile, paterna.

Citazione:
(per elementi non intendo, non solo almeno, i canonici 4 solitamente più conosciuti)
In che senso intendi altri elementi? Tipo una pietra, un fiore, magari anche una cultura lontana tipo quella pellerossa?
Kael non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 15.31.10   #5
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Avete coscienza di avere degli elementi?
Lo o li sentite influire nella vita?

(per elementi non intendo, non solo almeno, i canonici 4 solitamente più conosciuti)

Poi..leggendo..avrò le idee più chiare per adesso di getto scrivo quel che sento...semplice eh ed elementare..

L' acqua è il mio elemento primo perchè son fatta in percentuale di acqua..e poi davanti a un lago piuttosto che a un mare so di essere niente ma di farne parte..
Il fuoco è il mio elemento lo sento dentro ogni volta che mi infiammo e in negativo (rabbia..ira) e in positivo passione..entusiasmo..
La terra è il mio elemento..ne faccio parte..se non stessi con le radichette ben piantate in essa ah voglia dove se ne andrebbe il mio spirito (semi) libero..e poi toccare laterra (materialmente si) mi scaricale tensioni in modo incredibile..
L' aria...come potrebbe non essere un elemento..senza di essa nemmeno il fuoco ci sarebbe...
Quell' altro qual'è? l' etere? ebbeh al momento non mi viene niente..fatto sta che se gli altri li sento fluire..anche questo dovrebbe appartanermi...

__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 17.18.46   #6
William
Ristruttura la casa
 
L'avatar di William
 
Data registrazione: 24-10-2008
Residenza: FIRENZE
Messaggi: 143
Predefinito

se devo dirla di getto,escludendo i quattro canonici.....
allora mi chiedo se si può parlare di elementi acquisiti
nel corso di questa vita (o facenti parte di qualche "retaggio")
in questo caso direi..olio di lino..e l'essenza di trementina.
Ho fatto questa considerazione partendo dal presupposto che
sono praticamente nato in mezzo a questi "elementi".

non mi mi dilungo..perché sinceramente mi sento un pò in imbarazzo....
William non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 20.36.40   #7
filoumenanike
Organizza eventi
 
L'avatar di filoumenanike
 
Data registrazione: 05-12-2008
Messaggi: 1,712
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Metto qui, prendendo spunto da Filo, e apro anche se adesso non ho tempo, magari stasera se riesco, intanto vi lascio delle domande.

Avete coscienza di avere degli elementi?
Lo o li sentite influire nella vita?

(per elementi non intendo, non solo almeno, i canonici 4 solitamente più conosciuti)
Ho delle percezioni positive o negative nei confronti degli elementi che mi circondano, l'acqua...soprattutto l'immensità dell'acqua, quando è scura, plumbea, mi fa sentire a disagio, nel senso che avverto di non riuscire a domarla, a conquistarla, è come se appartenesse ad un mondo a me estraneo, sono convinta che nei fondali
oceanici ci possa essere più di quanto immaginiamo realmente.

Il calore, il fuoco, il sole, l'aria sono elementi vivi, in essi non avverto pericoli, so che ci potrebbero essere ma non mi fanno paura, nel mio inconscio penso di riuscire quasi a volare, sempre in un cielo azzurro, con il sole luminoso e caldo...se ci fossero nuvole dense d'acqua tutto cambierebbe, l'acqua mi piace solo quando è calda, d'estate, vicino alla riva, con un bel cielo azzurro sopra, se poi dovesse essere trasparente sarei capace di annegarci dentro!
filoumenanike non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 21.22.13   #8
William
Ristruttura la casa
 
L'avatar di William
 
Data registrazione: 24-10-2008
Residenza: FIRENZE
Messaggi: 143
Predefinito

e vabbe....

Luce e colore..colore e luce.
William non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 22.28.57   #9
Grey Owl
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Grey Owl
 
Data registrazione: 24-01-2006
Messaggi: 2,100
Predefinito

Il mio elemento naturale è l'acqua, sono cresciuto nell'acqua. Sono diventato istruttore di nuoto ed ancor prima facevo gare di nuoto, ancora oggi nuoto per passione.

Il mio elemento corporale sono le mie mani, quando lavoro con le mie mani mi realizzo. Anche il semplice intrecciare una corda o il realizzare un'opera complessa.

Il mio elemento visivo è la tinta, il colore che può essere tramite la tempera, l'acquerello, l'olio, ogni sorta di sostanza che possa cambiare il colore del supporto su cui disegno.

Il mio elemento viscerale è la creta, il legno e la pietra. Quando realizzo una scultura uso la pancia anzi più giù verso l'ombelico, nelle viscere.

Il mio elemento spirituale è la notte. Nella notte riesco a sentire meglio il mio interiore, nella notte i rumori scompaiono e rimangono le deboli voci.

Vi è poi un'elemento predominante che nel mio caso penso sia l'acqua.
Grey Owl non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 22.32.54   #10
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da William Visualizza messaggio
e vabbe....

Luce e colore..colore e luce.
Wil..che c'è? mi hai messo curiosità..
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 23.02.31   #11
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,528
Predefinito

Fino a qualche anno fà avrei sicuramente segnato l'acqua come elemento naturale, da un pò non è più così.
Era persino diventato un elemento che mi metteva in forte disagio ma quello stà passando.

Mi piace il vento, specie se non è gelido e magari se è vicino al mare (ha un odore diverso)

Per il fuoco, stà migliorando, prima mi affascinava nei camini o nelle candele ma mi dava disagio (che fatica il tuo avatar all'inizio capo ) Adesso mi piace la calura estiva, mi piacciono rosso e giallo (che prima faticavo a usare)

La terra...beh come capricorno mi ci trovo bene camminare mi piace, mi piace fare giardinaggio, o comunque pastrugnare con la terra quando capita .. ma non sò se intendi in questo senso.

Tra questi direi che adesso predomina l'aria anche se percepisco un gran bisogno di fuoco, di calore

Per elementi diversi non ho ben chiaro cosa intendi, ma leggendo gli altri direi che in questo momento mi ritrovo moltissimo nella musica.

Scrivere e disegnare, se valgono, premono ma sono bloccata in quel senso. Sono molto poco "terra" in questo...mi sento molto più legata ai pensieri, all'aria quindi.

Se l'acqua è possibile legarla all'emotività direi che sono fradicia ma questo mi mette a disagio al punto da cercare di asciugarmi all'aria, magari avvicinando un pò il fuoco.

mejo che me fermo e aspetto conferme prima di sbinariare del tutto.
dafne non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 23.08.54   #12
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,350
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Avete coscienza di avere degli elementi?
Lo o li sentite influire nella vita?

(per elementi non intendo, non solo almeno, i canonici 4 solitamente più conosciuti)
Avere degli elementi intendi in/dentro di noi? Per tanto tempo il mio elemento è stato senza dubbio l'acqua, l'elemento delle "emozioni", ma anche sommersa dalle emozioni
Inoltre in acqua mi trovo a mio agio, ho imparato a nuotare da piccola e non ho paura dell'acqua (nei limiti..) ma non so se questo rientra nella domanda "avere degli elementi.." non riesco a capirla bene

Un elemento che ho scoprerto piano piano in questi ultimi anni è la terra, non saprei definirlo bene a parole, ma ne sento il contatto e la forza, quando non mi dimentico di tenere i piedi ben piantati al pavimento

Dell'aria non saprei che dire, se non parlando al di fuori di me ancora, e del fuoco purtroppo non lo percepisco molto bene ancora, sento la rabbia e quindi le fiammate, e quando qualcosa mi scalda... ma non riesco ancora bene a tenere la fiamma moderata..

per gli elementi non-canonici non ho ben chiaro cosa intendi.. aspetto di leggere il seguito
RedWitch non è connesso  
Vecchio 07-02-2010, 23.28.02   #13
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 1,968
Predefinito

Provando a rispondere, non so quanto in modo attinente però, la terra mi piace nel senso del piacere nel vedere boschi, distese e campagne, l'acqua non mi dà ne terrore ne piaceri particolari, per quanto riguarda l'aria sia che si intenda il pensare sia che si intenda la luce, i colori del giorno, li apprezzo senz altro, del fuoco, del calore penso di averne desiderio e di avvertirne il bisogno.
luke non è connesso  
Vecchio 08-02-2010, 09.15.39   #14
Falketta
Cittadino/a
 
L'avatar di Falketta
 
Data registrazione: 30-12-2009
Messaggi: 141
Predefinito

Le onde, il vento, la luce
La pietra bianca

Per parecchio tempo ho sentito forte l'aquila... ma non credo questa possa essere considerata un elemento

Ultima modifica di Falketta : 08-02-2010 alle ore 09.18.08.
Falketta non è connesso  
Vecchio 08-02-2010, 13.59.28   #15
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Falketta Visualizza messaggio
Le onde, il vento, la luce
La pietra bianca

Per parecchio tempo ho sentito forte l'aquila... ma non credo questa possa essere considerata un elemento
Forse no..tuttavia i nativi americani di certo più vicini alla natura di noi omminicivilicus quando assumevano un nome: Toro seduto piuttosto che Volpe argentata...lo facevano credendo che dell' animale totem acquisivano anche l' elemento forza o astuzia..
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 08-02-2010, 14.47.26   #16
William
Ristruttura la casa
 
L'avatar di William
 
Data registrazione: 24-10-2008
Residenza: FIRENZE
Messaggi: 143
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Era Visualizza messaggio
Wil..che c'è? mi hai messo curiosità..

nel mio primo intervento sono stato troppo impulsivo.
(molto probabilmente...volevo solo dire per dire...chissà..)

nel secondo limitatamente alla mia condizione attuale,ho
risposto di getto ma seguendo il cuore.....amo la luce...mi
permette di percepire il colore....linfa del mio lavoro.

(comunque non ti nascondo di ritrovarmi un pò nel caos..)

grazie Era...
William non è connesso  
Vecchio 09-02-2010, 15.08.30   #17
m@pi
Ristruttura la casa
 
L'avatar di m@pi
 
Data registrazione: 10-09-2009
Messaggi: 253
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Metto qui, prendendo spunto da Filo, e apro anche se adesso non ho tempo, magari stasera se riesco, intanto vi lascio delle domande.

Avete coscienza di avere degli elementi?
Lo o li sentite influire nella vita?

(per elementi non intendo, non solo almeno, i canonici 4 solitamente più conosciuti)
la terra è il mio elemento predominante credo, amo tutto quello che la riguarda, l'odore della terra appena bagnata dalla pioggia mi regala sensazioni emozionanti, amo anche il fuoco, a volte lo sento dentro, tutto ciò che è calore e fiamma mi cattura, starei le ore a guardare un camino acceso e sentirlo scoppiettare, l'aria mi permette di fare dei voli alti a volte, la lego alla brezza estiva, al cielo con le sue nuvole chiare che si muovono leggere di giorno e un cielo pieno di stelle notturno, è un rifugio nei momenti di maggior tensione come se nel cielo trovassi una culla in cui riposare, l'acqua è l'elemento che sentivo più lontano da me, l'unica cosa che ho amato per anni era la pioggia sul viso poi col tempo ho imparato a farci amicizia a lasciarmi andare sentendomi un tutt'uno con lei quando ho imparato ad ascoltare i suoi suoni e a seguirne i ritmi. Altri elementi non mi vengono in mente ci torno
m@pi non è connesso  
Vecchio 09-02-2010, 15.25.15   #18
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,511
Predefinito

Sono un po' di giorni che ci penso e ora provo a vedere cosa esce.
Pensando alla parola elementi ho cercato di trovargli una collocazione e mi è venuto in mente il lego, con i vari elementi si costruiscono case e altre cose, gli elementi del lego sono in prevalaenza i mattoncini.

Gli elementi che compongono un battaglione sono i soldati.
Una classe è composta da un certo numero di elementi che possono essere bambini per quella elementare o persone se quella sociale.
Le parole sono formate da un numero di elementi che consistono in lettere.

Allora quali sono gli elementi che mi compongono.
Direi che sono diversi.
Ci sono gli elementi mentali, quelli fisici, chimici, ematici etc poi ci sono quelli animici.
Per scoprire gli elementi del fisico si fanno gli esami di laboratorio, per scoprire quelli mentali si usa la ragione, per scoprire quelli animici si vive.
Per poterli sentire credo che sia necessario rendersi consapevoli di essi.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 09-02-2010, 15.36.00   #19
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,511
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da griselda Visualizza messaggio
Mi esprimerei nel medesimo modo di Filo l'acqua non è il mio elemento come non lo è l'aria o il fuoco mi sembra possa esserlo la terra, ma è solo una considerazione immediata.
Sicuramente ce ne sono altri, come per mio figlio lo è la musica ad esempio ma non riesco ad individuare il/i mio/miei.
Mi domando come si possa scoprire questo elemento
Volevo aggiungere per chiarirmi un attimino che amo
l'acqua ma non è un elemento in cui so cavarmela perchè non so nuotare bene ed ho paura dove non tocco con i piedi sul fondo. Quando vado in barca non mi sento proprio a casa mia nel senso che quando c'è mare grosso vivo straiata e mangio pane. ahahahahah

L'aria ho paura di volare anche se lo faccio comunque, non sopporto il vento che mi innervosisce e mi scompiglia i capelli, però mi serve per respirare ma anche qui non respiro come vorrei e dovrei.

Il fuoco beh è importantissimo perchè ci cuocio i cibi e mi ci scaldo, però dire che sono padrona del fuoco anche se fa parte di me, direi il falso.
Con il fuoco mi sono bruciata parecchie volte e non parlo solo fisicamente, quindi pure essendo un elemento che mi piace e che mi serve non ne sono padrona e ho un grande rispetto di lui.

La terra è quella con cui mi trovo più a mio agio nel senso che ci cammino mi muovo più agevolmente su di lei che sugli altri elementi. Mangio dei suoi frutti, e apprezzo le sue diversità. Nel tempo ho imparato a farla fruttificare anche se non le rendo mai grazie abbastanza.
La terra è mia madre, la terra è il mio corpo.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 09-02-2010, 20.59.18   #20
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 1,997
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Avete coscienza di avere degli elementi?
Lo o li sentite influire nella vita?

(per elementi non intendo, non solo almeno, i canonici 4 solitamente più conosciuti)
Trovarsi nel proprio elemento vuol dire essere un tutt'uno con esso, come un pesce con l'acqua o un uccello con l'aria.

Ma non ho mai pensato nei termini di questa domanda, e cioè se ho coscienza di avere degli elementi.
Pensandoci bene tutti possediamo i 4 elementi principali e anche molti altri, ma prenderne coscienza è un altro paio di maniche.
Se voglio prenderne in considerazione uno partirei dal fuoco, perchè di quello mi accorgo quando lo sento salire o quando sento un bruciore da qualche parte...
E certamente influisce perchè se ne avrei coscienza potrei cercare di controllarlo, come del resto gli altri....
Se dovessi dire in quale elemento mi trovo meglio senza dubbio direi la terra con i piedi bene appoggiati, nelle situazioni in cui non riesco a toccare la terra mi sento a disagio.
stella non è connesso  
Vecchio 10-02-2010, 10.07.35   #21
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,084
Predefinito

Elemento è una parte più piccola che ne costituisce un'altra (definizione terra terra).
Quando se ne parla filosoficamente non è che intendiamo in senso materiale, altrimenti siamo tutti composti da acqua, aria e terra. Il fuoco in senso materiale più stretto no, anche se bisognerebbe decidere come chiamare ciò che produce il nostro calore (per esempio)

Quindi luce ci sta come altro elemento, ma anche calore senza per forza pensare al fuoco, sebbene questi due esempi sono pur sempre derivati dai canonici 4 elementi. Ci sta pure respiro per esempio, è derivato dall'aria, ma potrebbe essere un qualcosa che più rende la manifestazione di un individuo.
Ci sta pensiero, aquila no... sasso ci sta. Ci stanno tutte le emozioni etc...

Non è che siamo tutt'uno con i nostri elementi Stella, il pesce rimane comunque un pesce anche se è nell'acqua che è il suo elemento naturale. Però se dico il mio elemento (che poi non sarà mai solo uno, anche se magari uno potrebbe essere più forte rispetto agli altri) vuol dire che questo determina parecchio ciò che sono.

Capire quale sono i propri elementi e quello più forte ci può aiutare anche a vedere come questi reagiscono con quelli altrui (una cosa tipo sasso, forbice e carta, conoscete il giochino no?) e quelli altrui reagiscono con i nostri.
Poi bisogna approfondire il discorso su "naturale". perchè non sempre possiamo "stare" nel nostro o nei nostri elementi naturali, ma a volte dobbiamo anche adattarci.
Si potrebbero anche valutare gli elementi più forti del momento nell'ambiente in cui viviamo.
Uno non è connesso  
Vecchio 10-02-2010, 20.43.34   #22
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Elemento è una parte più piccola che ne costituisce un'altra (definizione terra terra).
Quando se ne parla filosoficamente non è che intendiamo in senso materiale, altrimenti siamo tutti composti da acqua, aria e terra. Il fuoco in senso materiale più stretto no, anche se bisognerebbe decidere come chiamare ciò che produce il nostro calore (per esempio)

Quindi luce ci sta come altro elemento, ma anche calore senza per forza pensare al fuoco, sebbene questi due esempi sono pur sempre derivati dai canonici 4 elementi. Ci sta pure respiro per esempio, è derivato dall'aria, ma potrebbe essere un qualcosa che più rende la manifestazione di un individuo.
Ci sta pensiero, aquila no... sasso ci sta. Ci stanno tutte le emozioni etc...

Non è che siamo tutt'uno con i nostri elementi Stella, il pesce rimane comunque un pesce anche se è nell'acqua che è il suo elemento naturale. Però se dico il mio elemento (che poi non sarà mai solo uno, anche se magari uno potrebbe essere più forte rispetto agli altri) vuol dire che questo determina parecchio ciò che sono.

Capire quale sono i propri elementi e quello più forte ci può aiutare anche a vedere come questi reagiscono con quelli altrui (una cosa tipo sasso, forbice e carta, conoscete il giochino no?) e quelli altrui reagiscono con i nostri.
Poi bisogna approfondire il discorso su "naturale". perchè non sempre possiamo "stare" nel nostro o nei nostri elementi naturali, ma a volte dobbiamo anche adattarci.
Si potrebbero anche valutare gli elementi più forti del momento nell'ambiente in cui viviamo.
Dovrebbe essere un modo in piu' per conoscerci , riconoscere il nostro elemento naturale e cosi' anticipare le condizioni avverse al nostro essere e gli elementi dell'altro che stanno bene col nostro .
Basta andare ad intuito ?
Io mi vedo fuoco e calore ma anche pietra e spigoli talvolta .
Basta questo?
nikelise non è connesso  
Vecchio 14-03-2012, 17.20.45   #23
Cubo
Inizia a fare amicizie
 
L'avatar di Cubo
 
Data registrazione: 22-02-2012
Messaggi: 391
Predefinito

mi han detto che io sono aria. assolutamente aria. io non ne so abbastanza per dire se e' vero o no. pero' era assolutamente convincente.

Edit: questo è il mio 100esimo messaggio, vedo adesso. Volete fettina di torta per festeggiare?
__________________
"I shall tell you the truth as seen by a perfect cube.
It may not be the truth of your dimension, but it is mine."
Cubo non è connesso  
Vecchio 14-03-2012, 18.05.52   #24
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Io credevo acqua, poi mi hanno detto che sono il quinto elemento...
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 14-03-2012, 18.16.15   #25
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,511
Predefinito

E' stata di questi giorni una mia riflessione sul mio muovermi all'interno di un elemento anche se non avevo pensato ad esso come tale.
Però mi domandavo il motivo, e mi dicevo che ce ne sarà pur uno anche se non lo colgo.
Fare esperienza di quell'elemento per poi?
Pensavo alla trasformazione dello stesso su un piano più alto.

Poi leggendo ho anche pensato all'inprintig e all'effetto posivito o negativo che ha avuto su di me paragonato all'elemento che lo rappresenta e con il quale dovrei migliorare il rapporti
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
I Quattro Elementi Kael Esoterismo 53 24-11-2009 21.49.10


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09.43.57.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271