Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Piazza > Manifestazione pacifica del nostro volere

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 04-05-2011, 16.37.22   #26
Edera
Bannato/a
 
Data registrazione: 28-04-2009
Messaggi: 1,834
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
Se non lo fanno però molti cominceranno a dire che è stato tirato fuori ad arte in un momento particolare storico ancora da definire. Certo che la data in effetti non c'è. Ma la storia di Bin Laden e gli USA è già piena di buchi neri. forse in questo caso specifico potrebbe essere opportuno.

Ma alla fine penso che nemmeno quello serva.
Purtroppo non sono per niente convinta che divulgare le foto di un volto sfigurato serva a fare davvero chiarezza nella storia degli Usa e di Bin Laden.
Se è morto... è morto, è un cadavere che lo lascino stare, a mio senso personale significa darlo in pasto alla fame perversa dei media.
Edera non è connesso  
Vecchio 04-05-2011, 16.40.38   #27
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Edera Visualizza messaggio
Se è morto... è morto, è un cadavere che lo lascino stare, a mio senso personale significa darlo in pasto alla fame perversa dei media.
Si si.. non tanto dei media, ma della gente.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 04-05-2011, 17.06.36   #28
Edera
Bannato/a
 
Data registrazione: 28-04-2009
Messaggi: 1,834
Predefinito

Poi posso dire una cosa retorica? Non se ne può più di vedere morti, stragi familiari e quant'altro in tv, sembra lo facciano quasi apposta a calcare la mano sulla morte, sul macabro, sulla disperazione.. non capisco a che pro. Scusate l'.o.t.
Edera non è connesso  
Vecchio 04-05-2011, 17.20.26   #29
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Edera Visualizza messaggio
Poi posso dire una cosa retorica? Non se ne può più di vedere morti, stragi familiari e quant'altro in tv, sembra lo facciano quasi apposta a calcare la mano sulla morte, sul macabro, sulla disperazione.. non capisco a che pro. Scusate l'.o.t.
Morte, violenza e sesso hanno sempre fatto un pubblico facile.
Astral non è connesso  
Vecchio 04-05-2011, 17.52.42   #30
Edera
Bannato/a
 
Data registrazione: 28-04-2009
Messaggi: 1,834
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Morte, violenza e sesso hanno sempre fatto un pubblico facile.
Sì hai ragione Astral, capisco sia un'immediata questione di soldi e che i soldi abbiano il loro peso.
Ma se la gente non venisse bombardata continuamente nei loro istinti bassi magari le cose cambierebbero in meglio per tutti, sarebbe una società migliore, energica e produttiva, visto che siamo immersi nello stesso brodo e siamo tutti collegati.. Perchè non trasformare questa cosa in vantaggio?
Forse nessuno ai piani alti se ne rende conto ma mi sembra impossibile perchè se lo fiuto io che più o meno vivo nel mondo dei puffi.. Forse c'è interesse a tenere la massa avvolta nel buio ma chi ci guadagna?
Le persone provano godimento a vedere cadaveri, foto di delitti, processi, (vedi la gente che ha preso treni, SPESO SOLDI E TEMPO per andare ad assistere al processo della Franzoni).. Bisogna essere impazziti.
Edera non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23.14.37.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271