Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Tempio > Psicologia moderna e antica

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 04-08-2006, 00.20.00   #1
sitael
Utente Cancellato
 
L'avatar di sitael
 
Data registrazione: 03-08-2006
Messaggi: 106
Smile Tornare nel passato o vivere il presente?

Ciao a tutti volevo aprire cuesto topic per farvi una domanda...
Vorreste tornare indietro nel tempo?cioè ritornare nel passato?
O pure meglio dimenticare il passato e guardare avanti?

sitael non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 00.29.11   #2
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sitael
Ciao a tutti volevo aprire cuesto topic per farvi una domanda...
Vorreste tornare indietro nel tempo?cioè ritornare nel passato?
O pure meglio dimenticare il passato e guardare avanti?

tutto va avanti....perchè tornare nel passato?
forse non ho capito la domanda...intendi a quando
si era più giovani? intendi in altri secoli?
comunque dimenticare non serve a nulla...
credo che il passato bello o brutto che sia ...è l' esperienza
il bagaglio...che ci ha portati all' oggi...credo che debba
servire come esperienza......e poi che si pensi al passato o
al futuro fa si che non si viva appieno il presente...la fregatura
è questa!!!!
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 00.30.36   #3
milsan
Utente Cancellato
 
L'avatar di milsan
 
Data registrazione: 17-01-2006
Residenza: Genova
Messaggi: 88
Predefinito

Il passato così come il futuro non esistono viviamo nel presente...un eterno presente che si ripresenta ogni volta che occorre...
milsan non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 00.37.32   #4
sitael
Utente Cancellato
 
L'avatar di sitael
 
Data registrazione: 03-08-2006
Messaggi: 106
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Era
tutto va avanti....perchè tornare nel passato?
forse non ho capito la domanda...intendi a quando
si era più giovani? intendi in altri secoli?
comunque dimenticare non serve a nulla...
credo che il passato bello o brutto che sia ...è l' esperienza
il bagaglio...che ci ha portati all' oggi...credo che debba
servire come esperienza......e poi che si pensi al passato o
al futuro fa si che non si viva appieno il presente...la fregatura
è questa!!!!
Passato intendo le cose che hai visuto con persone che non ci sono più...gli attimi più belli della tua vita che hai vissuto...ma pure il passato dove ci sono brutti ricordi e che non riesci a dimenticare.

Di certo come hai scritto tu bisogna vivere a pieno il presente anche se è difficile....

sitael non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 00.40.37   #5
seleparina
Utente Cancellato
 
L'avatar di seleparina
 
Data registrazione: 28-02-2005
Messaggi: 269
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sitael
Passato intendo le cose che hai visuto con persone che non ci sono più...
Sicura che non ci siano?
seleparina non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 00.50.58   #6
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

gia ... mi unisco a Sele....
sicura che non ci siano più?
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 01.35.50   #7
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,131
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sitael
O pure meglio dimenticare il passato e guardare avanti?
C'è una parte in noi che non dimentica...
anche se razionalmente può sembrare di riuscirci...
__________________

Kael non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 07.24.47   #8
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sitael
Vorreste tornare indietro nel tempo?cioè ritornare nel passato?
O pure meglio dimenticare il passato e guardare avanti?
Nessuno dei due.

Vorrei vivere adesso, con tutta l'intensità possibile. Vorrei anche ricordare ogni attimo che ho vissuto, con la stessa intensità di prima, non buttare nulla, piacevole o spiacevole che sia. Vorrei guardare di volta in volta la dove posso apprendere. A riuscirci...

Comunque si può tornare nel passato... dentro di noi ci sono tutti i tempi che abbiamo visssuto e tutti i nostri "noi" che l'hanno vissuto. A volte è utile tornare, così come è utile tornare a casa se ci si è dimenticati l'ombrello e sta piovendo... quel che conta è poi uscire con l'ombrello ad affrontare la pioggia e non restare a casa aspettando che cessi... potrebbe benissimo piovere per sempre.
Ray non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 09.03.40   #9
sitael
Utente Cancellato
 
L'avatar di sitael
 
Data registrazione: 03-08-2006
Messaggi: 106
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da seleparina
Sicura che non ci siano?
Alcune persone come mia madre purtoppo non c' è più....e altre che ci sono ma che sono sparìte di loro volonta....Ora avolte guardo al passato e mi rivedo come in un sogno....e mi guardo pure adesso e mi rivedo cresciuta in un istante....
Il passato secondo me non ci abbandonera mai...ma come alcuni di voi hanno detto bisogna vivere guardare al presente.


sitael non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 09.33.26   #10
Clodette
In attesa Cittadinanza
 
L'avatar di Clodette
 
Data registrazione: 14-07-2006
Messaggi: 110
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sitael
Ciao a tutti volevo aprire cuesto topic per farvi una domanda...
Vorreste tornare indietro nel tempo?cioè ritornare nel passato?
O pure meglio dimenticare il passato e guardare avanti?

ciao Sitael, x come la vedo io tornare nel passato non ha molto senso! il passato è un momento ormai finito e da esso dobbiamo solo portarci dietro gli insegnamenti! Se siamo malinconici e pensiemo che "ieri"stavamo molto meglio di oggi, dovremmo riflettere sul perchè abbiamo questa sensazione!
Ma rimanere aggrappati a ricordi lontani, pur piacevoli che siano, a mio parere...ti nega di vivere il presente...e noi viviamo sempre il presente, il quì e ora!
Clodette non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 10.03.47   #11
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Dipende tutto da che punto di vista lo vogliamo/possiamo vedere Sit...
In un certo senso nella totalità dell'Assoluto in ognuno di quelli che consideriamo istante presente è contenuto passato, presente e futuro... però come già alcuni hanno detto se come corpo terreno siamo strutturati per vivere un momento per volta sarebbe un'assurdità voler vivere in momenti che non siano il presente.
Sei saggia quando dici che delle persone non ci sono più, anche se per ora è una saggezza solo razionale, non lo hai accettato con tutta te stessa, non è bene alimentare la ricostruzione (sia anche nella nostra mente) dell'involucro temporale che conteneva qualcosa di eterno, la persona... personalità ha motivo di esistere per l'interazione qui su questa terra... in un certo senso è come se fosse un telefono per parlarci l'un l'altro... ma non non siamo il telefono... e se tu rompessi il telefono sarebbe assurdo che io invece che sentire Te continuassi a cercare il tuo telefono... capisco che i nostri sensi limitati, se non sgrezzati continuino ad usare ciò che conoscono, un profumo, un volto, una voce.... questo non è male purchè non diventi un feticcio.
Continua sulla strada che hai iniziato Sit... le persone ancora presenti che sono sparite di loro volontà verrano sostituite da altre di altrettanta loro volontà... e saranno quelle più adatte a te ora, a ciò che stai diventando con una nuova consapevolezza.

Uno non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 10.39.25   #12
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Io credo che non cambierei nulla del mio passato, dopotutto alla fine il risultato delle energie che sono stato, sono il risultato di ciò che sono adesso, cambiando certe esperienze anche dolorose, potrei non trovarmi su percorsi che adesso sto valcando.

Concordo con Ray, quando dice che è possibile tornare indietro nel tempo, anzi è molto utile, e serve per superare blocchi, traumi e parti di noi rimaste lontane. Ad esempio è molto utile contattare il proprio bambino interiore.
Astral non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 14.17.16   #13
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sitael
Alcune persone come mia madre purtoppo non c' è più....e altre che ci sono ma che sono sparìte di loro volonta....Ora avolte guardo al passato e mi rivedo come in un sogno....e mi guardo pure adesso e mi rivedo cresciuta in un istante....
Il passato secondo me non ci abbandonera mai...ma come alcuni di voi hanno detto bisogna vivere guardare al presente.


noi siamo la somma o il risultato del nostro passato...
anch'esso ci appartiene...ma noi non dobbiamo appartenere ad esso!
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 04-08-2006, 18.02.07   #14
coccinella
Alloggiato/a
 
Data registrazione: 22-06-2006
Messaggi: 55
Predefinito

Il passato non è mai del tutto passato perchè fa parte di noi. Nel caso di una perdita poi dentro di noi vive sempre il ricordo e il rimpianto di chi ci ha lasciato.Ognuno di noi poi ha il proprio tempo per distaccarsi pian piano dall'abbraccio con il proprio passato, man mano che acquisisce la forza per andare avanti, forza che si basa sulla volontà di vivere.
Ciò che tua madre ti ha dato vivrà sempre dentro di te. Vivendo farai vivere anche una parte di lei
coccinella non è connesso  
Vecchio 05-08-2006, 14.07.38   #15
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,131
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Era
noi siamo la somma o il risultato del nostro passato...
O il nostro passato è la somma o il risultato del nostro presente...

Con questo non voglio contraddire la tua frase, anzi, voglio rafforzarla... perchè tutto è connesso, tutto si compenetra, e nell'Universo tutto è in relazione con tutto, altrimenti non sarebbe possibile il grande equilibrio che lo governa e collasserebbe subito... se ci fosse anche un solo elemento che sfugge alle sue Leggi ben presto l'equilibrio si romperebbe... e l'Universo cadrebbe...
__________________

Kael non è connesso  
Vecchio 05-08-2006, 14.24.46   #16
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

hai ragione...mi veniva bene e più semplice
scrivere : risultato del passato....
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 05-08-2006, 18.31.28   #17
sitael
Utente Cancellato
 
L'avatar di sitael
 
Data registrazione: 03-08-2006
Messaggi: 106
Predefinito

e se nella nostra vita non ci fosse il passato come sarebbe?
Penso brutto per i bei ricordi ma bello per i brutti ricordi...
ma senza il passato non potremo vivere il presente.

sitael non è connesso  
Vecchio 05-08-2006, 20.34.28   #18
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sitael
ma senza il passato non potremo vivere il presente.
perchè?
Uno non è connesso  
Vecchio 05-08-2006, 22.28.06   #19
ellebi111
Ristruttura la casa
 
L'avatar di ellebi111
 
Data registrazione: 25-03-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 317
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno
perchè?
per le nostre esperienze che comunque condizionano il nostro modo di comportarci. esperienze, quindi passate.
__________________
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata e' indistinguibile dalla magia.
ellebi111 non è connesso  
Vecchio 05-08-2006, 22.37.09   #20
sitael
Utente Cancellato
 
L'avatar di sitael
 
Data registrazione: 03-08-2006
Messaggi: 106
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno
perchè?
Senza il passato non si può costruire il presente, è il passato che ci ha fatto capire chi siamo e cosa vogliamo dalla vita.
E senza il passato il nostro presente sarebbe confuso e inesistente...
Anche se avolte il passato puo diventare un ostacolo per il nostro presente.


sitael non è connesso  
Vecchio 05-08-2006, 23.42.33   #21
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Sit e LB se mi promettete che rimane tra noi, vi dico un segreto... ma non raccontatelo in giro, se no mi prendono per matto
Solo chi non ha più passato e radici è un Uomo libero.
Dovrei spiegarla un pò ma visto che tanto ognuno capirà quello che vuole lo stesso.... mi limito a dire che non avere passato non significa dimenticarlo e non avere radici non significa non avere affetti... il resto lo lascio alla vostra interpretazione

Uno non è connesso  
Vecchio 06-08-2006, 00.22.02   #22
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno
Solo chi non ha più passato e radici è un Uomo libero.
Nel senso che se il pulcino riesce a rompere l'uovo è libero di entrare in un nuovo ciclo di vita, come il feto che rompendo la placenta entra a nuova vita diventando un neonato?
griselda non è connesso  
Vecchio 06-08-2006, 00.58.16   #23
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da griselda
Nel senso che se il pulcino riesce a rompere l'uovo è libero di entrare in un nuovo ciclo di vita, come il feto che rompendo la placenta entra a nuova vita diventando un neonato?
No, nel senso che non sei condizionata.... puoi attivare anche un altro tipo di genetica sssssstttt....
Uno non è connesso  
Vecchio 06-08-2006, 01.22.42   #24
lupa
Alloggiato/a
 
L'avatar di lupa
 
Data registrazione: 07-06-2006
Residenza: venezia
Messaggi: 62
Predefinito

Solo chi non ha più passato e radici è un Uomo libero.

accettare il passato per vivere il presente e costruire il futuro..........
amare senza cercare di possedere.... lasciando e lasciandoci lo spazio per vivere la propria vita?
__________________
sarò me stessa, nessuno potrà accusarmi di averlo fatto in modo sbagliato.e

lupa non è connesso  
Vecchio 06-08-2006, 09.16.43   #25
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno
No, nel senso che non sei condizionata.... puoi attivare anche un altro tipo di genetica sssssstttt....
Se sono condizionato dal mio passato lo subisco, esso mi succhia energia. Lo fa grazie all'energia che ho lasciato in esso. Quel che sono dipende da quel che sono stato.

Se mi disidentifico da esso (senza rinnegarlo altrimenti lo subirei cmq ma peggio) e mi identifico ad un livello più alto, detto passato non è più "mio", ma della persona che sono stato. A quel punto posso in primis recuperare le energie che ci ho lasciato, in seguito inserirlo in "una delle" mie esperienze. Non ne sono più usato ma lo uso. Non dipendo più da esso.

A quel punto il mio passato non è più il semplice passato dell'uomo che ero, ma il passato dell'Uomo... tutto. Sembra una condizione un pochetto più ampia...
Ray non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Passato... non passato Kael Psicologia moderna e antica 20 01-02-2009 01.45.14
Il presente è il limite indivisibile .... RedWitch Aforismi, Proverbi, Modi di dire 1 28-03-2006 12.32.06
Dietro quella porta *Sissi* Letteratura & Poesia 5 28-07-2004 11.41.05


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01.50.17.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271