Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Alimentazione

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 15-10-2007, 22.14.26   #1
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito Il Miele

IL MIELE

Ok e miele sia
Il miele viene prodotto dalle api partendo dalla raccolta di
nettare di fiore in fiore e da tutto ciò che attira le api
la melata ad esempio che è il prodotto di afidi e/o parassiti
che “succhiano” la linfa delle piante.
Si può dire che quella del miele è un’ “industria” di
varia utilità le piante usano il nettare per attirare le
api (e non solo) per fecondare altri fiori…che
a loro volta si approvvigionano di nettare che trasformeranno
in miele propoli e pappa reale….e arriva all’ uomo…
beh dai l’uomo non so se prende solo o anche da
fatto è che per un’ eternità è stato l’ unico dolcificante
sulla piazza…
Come nasce sto miele? Partendo dal nettare dicevamo…
le api usano se stesse come “trasformatori” “mangiando e
deponendo” e trasformando il “raccolto” che arricchiscono
con enzimi propri (frutto di secrezioni ghiandolari)..

La ricchezza del miele sono i suoi componenti: fruttosio
glucosio…Sali minerali…enzimi…aromi diversi derivanti
dal fiore o pianta d’ origine…così come sono diverse le
utilità di ogni miele che comunque resta altamente digeribile
nutriente e di grande utilità che vedremo strada facendo…

__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 21-10-2007, 15.03.12   #2
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Il glucosio entra direttamente in circolo e viene
quindi utilizzato e consumato subito…
il fruttosio invece è più lento nel senso che dà
energia diluendola nel tempo …
Abbiamo gia detto della “dolcezza” del miele…
dolcifica più del comune zucchero quindi per chi
è eternamente a dieta risparmia calorie mantenendo
il lato dolce…
Nonostante le molte qualità del miele….va detto che
non è un alimento completo (e quali sono ormai
i completi ?) perché è carente di vitamine…..

C’è chi preferisce il miele “trasparente” asserendo
che quello cristallizzato è alterato…certo non si
può escludere con i tempi che corrono….tuttavia
la cristallizzazione è un processo naturale…causato
dal diverso rapporto tra glucosio e fruttosio contenuti
nel miele stesso e dalla temperatura ambientale…
se è più alto il quantitativo di glucosio sarà più
alta la possibilità di cristallizzazione…ma questo
avviene anche per l’ intervento di processi chimici
a causa di enzimi e sostanze che sono assenti nel
miele appena colto e che si formano in seguito accelerati dalla temperatura appunto….
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 26-10-2007, 00.17.58   #3
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,548
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch
Lo mischio al latte caldo quando ho mal di gola , e più spesso lo uso al posto dello zucchero nel thè, che comunque non bevo spesso, quindi non lo assumo in maniera continuativa.
Diluendolo nelle bevande perde delle proprietà?
E volendo assumerlo in maniera continuativa, come sarebbe bene?
Riprendo questo post di Red dalla discussione sulla stanchezza per risponderle qui.
Il miele migliore da mischiare al latte o al the o anche da prendere assoluto per il mal di gola è quello di acacia. Deve essere sciolto nella bevanda che non deve essere bollente ma avere una temperatura intorno ai 40°. Questo perchè altrimenti tutte le proprietà del miele evaporano e resta solo il dolce. Invece per fretta di farlo sciogliere o per abitudine lo buttiamo sempre dentro a qualcosa di bollente.
So che la pappa reale nei cambi di stagioni è una mano santa.

Sole non è connesso  
Vecchio 26-10-2007, 00.22.17   #4
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,153
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
intorno ai 40°.
Massimo 40° gradi L'ideale sarebbe appena appena tiepido...
Kael non è connesso  
Vecchio 26-10-2007, 00.37.45   #5
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

per il mal di gola e la tosse stizzosa è preferibile acqua miele e limone (ma va?) temperature sempre gradevoli
mai "bruciose"
toccasana !
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 26-10-2007, 01.03.02   #6
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

approfitto di Sole per saltare di fiore in fiore
e dare un minimo di indicazioni sulle varie qualità
di miele....toccasana di suo se poi ci si aggiunge
la qualità curativa del fiore da cui ha origine
meglio no?

Miele di acacia a quanto detto sa sole si può
aggiungere che tra i mieli è il più delicato adatto
quindi adatto anche ai più piccoli e "permesso"
a diabetici non gravi
Miele di castagno va dall' ambra ad un marrone
molto scuro...profumo forte...pungente e dal sapore
amarognolo...ricco di sali minerali è sudorifero ed
espettorante...stimola la circolazione ed è indicato
in caso di affaticamento
Miele d' eucalipto colore chiaro...sapore e aroma forte
è indicato sempre per la tosse e la gola in questo caso
però è incisivo su situazioni un pochetto più gravi per
intenderci nei casi in cui si manifestano crisi asmatiche
e/o spasmodiche..oltre ad alleviare ha un' azione antisettica
oltre che dei polmoni anche nell' intestino e delle
vie urinarie....
cicatrizzante in particolare per affezioni della bocca
e ultimo ma non ultimo è vermifugo
Miele di borragine (booonoo!!) molto chiaro
quasi avorio è meno liquido degli altri quasi cristallizzato...
e indicato per le tisane per il suo effetto depurativo e sedativo

a dopo con altri mieli
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 26-10-2007, 16.37.03   #7
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,433
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
Riprendo questo post di Red dalla discussione sulla stanchezza per risponderle qui.
Il miele migliore da mischiare al latte o al the o anche da prendere assoluto per il mal di gola è quello di acacia. Deve essere sciolto nella bevanda che non deve essere bollente ma avere una temperatura intorno ai 40°. Questo perchè altrimenti tutte le proprietà del miele evaporano e resta solo il dolce. Invece per fretta di farlo sciogliere o per abitudine lo buttiamo sempre dentro a qualcosa di bollente.
So che la pappa reale nei cambi di stagioni è una mano santa.

Grazie Sole
in effetti non ho mai fatto caso alla temperatura, anzi, soprattutto il latte sapevo che va bevuto molto caldo, quindi lo portavo ad ebollizione e lo rovesciavo direttamente sul miele precedentemente messo in tazza..
Farò attenzione adesso che non sia bollente (idem per il thè)
RedWitch non è connesso  
Vecchio 14-11-2007, 21.45.47   #8
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

eravamo rimasti al miele di borragine......

MIELE D' ARANCIO chiaro e profumato...ha qualità antispasmodiche e sedative...è quindi adatto a persone ansiose...nervose e a chi ha difficoltà ad addormentarsi...altra buona qualità di questo miele la capacità cicatrizzante utile quindi per le ulcere...in ultimo ottimo e dissetante mescolato al te (magari con ghiaccio in stagione adatta)
MIELE MILLEFIORI la raccolta di questo miele si fa due volte l' anno...a fine primavera e a fine estate...i componenti sono i mille e più fiori "visitati" dalle (?) il periodo e le zone influiscono molto...per questo il colore è variabile va dal quasi bianco avorio al bruno scuro
quindi tanti fiori...tanti colori...
Il millefiori raccolto a fine primavera ha qualità lassative..e fa bene allo stomaco e all' intestino...quello raccolto a fine estate è invece tonico...energetico e febbrifugo...ottimo nella preparazione dei dolci..
MIELE AI FIORI SELVATICI (o di bosco) colore scuro quasi nero...molto aromatico e gradevole...la sua ricchezza sta nei minerali che contiene fosforo..
potassio...ferro...enzimi e aminoacidi...tutto ciò lo rende un ottimo antianemico...
MIELE DI ERBA MEDICA è un miele tonificante..
antinfiammatorio e da un sostegno non indifferente quando si ha bisogno di recuperare le forze...vuoi in convalescenza o dopo una gara sprortiva...



__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 25-01-2010, 09.57.51   #9
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,433
Predefinito

L'estate passata mi è capitato in un locale di trovare insieme ai vari tipi di zucchero per il caffè anche delle bustine di miele, sopra c'era scritto "non altera il sapore delle bevande", ma non c'era scritto che tipo di miele fosse.

Esiste un tipo di miele che davvero non lo altera? Per il thè non è un problema anche se prende un gusto leggermente diverso è comunque gradevole, ma volendo dolcificare il caffè con il miele? Si puo' fare o comunque se ne altera il gusto?

Leggendo le descrizioni di Era qui sopra penserei al miele di acacia, visto che è il più delicato, ma non so.. qualcuno di voi dolcifica il caffè col miele?

RedWitch non è connesso  
Vecchio 25-01-2010, 14.56.59   #10
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch Visualizza messaggio
L'estate passata mi è capitato in un locale di trovare insieme ai vari tipi di zucchero per il caffè anche delle bustine di miele, sopra c'era scritto "non altera il sapore delle bevande", ma non c'era scritto che tipo di miele fosse.

Esiste un tipo di miele che davvero non lo altera? Per il thè non è un problema anche se prende un gusto leggermente diverso è comunque gradevole, ma volendo dolcificare il caffè con il miele? Si puo' fare o comunque se ne altera il gusto?

Leggendo le descrizioni di Era qui sopra penserei al miele di acacia, visto che è il più delicato, ma non so.. qualcuno di voi dolcifica il caffè col miele?

Mi dai la possibilità di parlare di dolcificanti alternativi allo zucchero...gazie

Parlo di zucchero raffinato...ma anche quello di canna non è immune da difetti...(ne parlerò in un post a se) diciamo che sarebbe un' ottima cosa diminuire drasticamente il consumo di quella dolcezza così nociva..a favore di miele e/o malti..credetemi è solo questione di rieducare il nostro palato a sapori meno aggressivi e pù salutari...

Il miele di acacia per il caffè è il più indicato per il sapore gradevole e meno incisivo...non altera il gusto..il problema deriva dall' abitudine allo zucchero...
Da EVITARE nel modo più assoluto i dolcificanti a base di ASPARTAME credo di aver scritto qualcosa in proposito secoli fa...

__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 25-01-2010, 16.53.59   #11
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,433
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Era Visualizza messaggio
Mi dai la possibilità di parlare di dolcificanti alternativi allo zucchero...gazie

Parlo di zucchero raffinato...ma anche quello di canna non è immune da difetti...(ne parlerò in un post a se) diciamo che sarebbe un' ottima cosa diminuire drasticamente il consumo di quella dolcezza così nociva..a favore di miele e/o malti..credetemi è solo questione di rieducare il nostro palato a sapori meno aggressivi e pù salutari...

Il miele di acacia per il caffè è il più indicato per il sapore gradevole e meno incisivo...non altera il gusto..il problema deriva dall' abitudine allo zucchero...
Da EVITARE nel modo più assoluto i dolcificanti a base di ASPARTAME credo di aver scritto qualcosa in proposito secoli fa...

Grazie Era,
a me hanno accennato che lo zucchero raffinato è sottoposto a dei processi che rendono il prodotto finale non salutare... ma non ne so molto, così come per lo zucchero di canna, che invece credevo migliore se non altro per il fatto che è più grezzo. Mi piacerebbe saperne di più.

Per il caffè provo il miele di acacia e speriamo di abituarmi, l'idea di sostituirlo allo zucchero se devo dirla tutta è partita da una questione calorica.., anche se prendo poco caffè ci metto 2 cucchiaini o zollette di zucchero per cui se riesco a sostituirlo penso che ne guadagnerò..

Invece mi piacerebbe sapere qualcosa di più sui malti dolcificanti e sugli zuccheri e sul perchè fanno così male alla salute, se hai voglia di fare un altro thread ti leggo molto volentieri, nel frattempo magari cerco di documentarmi un po' . I dolcificanti con Aspartame, li ho usati per un periodo anni fa, ora li evito (ti avevo letta in quel post di secoli fa )

Grazie
RedWitch non è connesso  
Vecchio 25-01-2010, 22.15.18   #12
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch Visualizza messaggio
Grazie Era,
a me hanno accennato che lo zucchero raffinato è sottoposto a dei processi che rendono il prodotto finale non salutare... ma non ne so molto, così come per lo zucchero di canna, che invece credevo migliore se non altro per il fatto che è più grezzo. Mi piacerebbe saperne di più.

Per il caffè provo il miele di acacia e speriamo di abituarmi, l'idea di sostituirlo allo zucchero se devo dirla tutta è partita da una questione calorica.., anche se prendo poco caffè ci metto 2 cucchiaini o zollette di zucchero per cui se riesco a sostituirlo penso che ne guadagnerò..

Invece mi piacerebbe sapere qualcosa di più sui malti dolcificanti e sugli zuccheri e sul perchè fanno così male alla salute, se hai voglia di fare un altro thread ti leggo molto volentieri, nel frattempo magari cerco di documentarmi un po' . I dolcificanti con Aspartame, li ho usati per un periodo anni fa, ora li evito (ti avevo letta in quel post di secoli fa )

Grazie
Non demonizzo ma come tutti i cibi raffinati anche lo zucchero ha i suoi scheletrini nell' armadio ma la tv e i media dicono che fa bene e allora.........

Per il caffè così come per ogni altra cosa è solo questione di abitudine...aggiungici la salute e vedrai che la causa diventa meno faticosa...

Ok parleremo di pro e contro zucchero e di malti..metterò giu una cosa leggibile

__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 19-05-2010, 15.38.01   #13
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,791
Predefinito

Ho trovato e quindi provato per la prima volta il miele di rosa ragazze/i che buono che è!
Mi ha mandata in estasi.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 19-05-2010, 17.45.10   #14
diamantea
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di diamantea
 
Data registrazione: 29-03-2010
Messaggi: 2,980
Predefinito

Buono il miele, a me piace molto quello di zagara grezzo chiaro e profumato, ottimo con le zeppole di riso.

La mattina adoro lavarmi il viso con le saponette di miele tutte naturali, lasciano la pelle morbida e idratata.
__________________
"Ogni cosa che tu ami è molto probabile che tu la perderai, però alla fine l’amore muterà in una forma diversa".

Franz kafka
diamantea non è connesso  
Vecchio 19-05-2010, 21.48.10   #15
Falketta
Cittadino/a
 
L'avatar di Falketta
 
Data registrazione: 30-12-2009
Messaggi: 141
Predefinito

Seguendo zitta zitta i consigli della strega Era ho iniziato a utilizzare il miele di acacia per caffè, tè e tisane... e mi trovo bene, anche per il caffè!
Falketta non è connesso  
Vecchio 24-01-2011, 15.16.19   #16
3three
Bannato/a
 
Data registrazione: 19-01-2011
Messaggi: 13
Predefinito

Corbezzolo Miele amaro...
3three non è connesso  
Vecchio 24-01-2011, 15.18.02   #17
3three
Bannato/a
 
Data registrazione: 19-01-2011
Messaggi: 13
Predefinito

Dalle nostre parti Svizzera per evitare ke le api si amalino usano antibiotici, è difficile trovare Miele senza antibiotici!
3three non è connesso  
Vecchio 24-01-2011, 15.33.43   #18
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,791
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da 3three Visualizza messaggio
Dalle nostre parti Svizzera per evitare ke le api si amalino usano antibiotici, è difficile trovare Miele senza antibiotici!
Ciao 3three benvenuto,
potresti aprire un bel thread dove parlare delle api delle loro malattie del fatto che abbisognano di antibiotici, se ti va. Cosa che mi pare mooolto grave. Tempo fa parlammo delle api che morivano per pesticidi etc
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 24-01-2011, 15.34.54   #19
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,791
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da 3three Visualizza messaggio
Corbezzolo Miele amaro...
Sì, è molto buono e fa bene per le vie respiratorie
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Luna Di Miele Era Aforismi, Proverbi, Modi di dire 15 16-09-2007 02.53.36
Il miele Sole Sogni 4 30-07-2007 22.24.54


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10.51.22.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271