Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Piazza > Discorsi da Comari

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 18-07-2009, 22.32.47   #1
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito Imparare il latino

Visto che una delle cose che mi manca di più del non aver fatto studi classici è lo studio del latino, avrei intenzione di sfruttare parte del tempo libero per provare a rimediare.
Ovviamente non voglio diventare un tradutore ufficiale di Cicerone, mi basta avere una conoscenza scolastica.

Siccome ho visto che molti del forum lo conoscono, ad esempio quando si parla dell'etimologia delle parole, volevo chiedervi se, secondo voi , è possibile studiarlo da solo, magari facendosi prestare da qualche amico che andava al liceo il libro che usava, e se avete dei suggerimenti su come iniziare. Grazie
luke non è connesso  
Vecchio 18-07-2009, 23.02.24   #2
filoumenanike
Organizza eventi
 
L'avatar di filoumenanike
 
Data registrazione: 05-12-2008
Messaggi: 1,712
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
Visto che una delle cose che mi manca di più del non aver fatto studi classici è lo studio del latino, avrei intenzione di sfruttare parte del tempo libero per provare a rimediare.
Ovviamente non voglio diventare un tradutore ufficiale di Cicerone, mi basta avere una conoscenza scolastica.

Siccome ho visto che molti del forum lo conoscono, ad esempio quando si parla dell'etimologia delle parole, volevo chiedervi se, secondo voi , è possibile studiarlo da solo, magari facendosi prestare da qualche amico che andava al liceo il libro che usava, e se avete dei suggerimenti su come iniziare. Grazie
La prima cosa da fare, caro Luke, è fornirti di una buona grammatica latina, semplice, da primo ginnasio, poi cominci con molta perseveranza a capire il funzionamento delle declinazioni dei nomi... e la coniugazione dei verbi. Ti devi fornire anche di un testo di analisi logica, il latino è basato tutto sulla logica.
Per non annoiarti inizia le prime traduzioni di Cesare o dei Vangeli, oggi anche in rete puoi trovare dizionari e traduzioni letterali, molto fedeli al testo e ...poi buon divertimento!
filoumenanike non è connesso  
Vecchio 18-07-2009, 23.05.23   #3
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
Visto che una delle cose che mi manca di più del non aver fatto studi classici è lo studio del latino, avrei intenzione di sfruttare parte del tempo libero per provare a rimediare.
Ovviamente non voglio diventare un tradutore ufficiale di Cicerone, mi basta avere una conoscenza scolastica.

Siccome ho visto che molti del forum lo conoscono, ad esempio quando si parla dell'etimologia delle parole, volevo chiedervi se, secondo voi , è possibile studiarlo da solo, magari facendosi prestare da qualche amico che andava al liceo il libro che usava, e se avete dei suggerimenti su come iniziare. Grazie
Si, è possibile impararlo da soli, anche se ovviamente più difficile che con qualcuno che insegna, fosse anche un'intera classe (magari potremmo organizzare qui qualcosa).
Si, per prima cosa ti consiglio di procurarti una grammatica di tipo scolastico... se un tuo amico ti può passare i suoi libri del liceo va benissimo. Poi prova a darci un'occhiatina... è probabile che gli inizi ti vangano piuttosto semplici (ci sono comunque un paio di cosette da capire sulla struttura della lingua, non è che magari hai fatto tedesco? aiuterebbe).
Ray non è connesso  
Vecchio 18-07-2009, 23.57.55   #4
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

In effetti penso di cominciare dai primi rudimenti grammaticali (il tedesco non lo conosco) e dal cercare di ampliare il mio vocabolario dei termini latini.
Per fortuna ho mia madre che un pò lo conosce avendolo studiato a scuola, ed anche lei mi ha detto che è molto importante sapere l'analisi logica per le varie declinazioni dei verbi ecc.

Le frasi più elementari riesco a capirle, a ricostruirne il senso, anche se non so i verbi coi tempi giusti, qualche parola l'ho imparata anche tramite le frasi ed gli aforismi famosi in latino...

Bò vediamo che esce fuori, tanto non mi corre dietro nessuno, è solo per piacere personale.

Intanto grazie dei consigli
luke non è connesso  
Vecchio 27-11-2011, 19.42.02   #5
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Bene, siccome io quando dico una cosa la faccio immediatamente...

Dopo più di due anni ho ordinato un libro di grammatica latina tipo quelli scolastici...

VI terrò informati dei progressi, con una certa cadenza.....
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo
luke non è connesso  
Vecchio 27-11-2011, 19.49.45   #6
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
Bene, siccome io quando dico una cosa la faccio immediatamente...

Dopo più di due anni ho ordinato un libro di grammatica latina tipo quelli scolastici...

VI terrò informati dei progressi, con una certa cadenza.....
Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Si, è possibile impararlo da soli, anche se ovviamente più difficile che con qualcuno che insegna, fosse anche un'intera classe (magari potremmo organizzare qui qualcosa).
Si, per prima cosa ti consiglio di procurarti una grammatica di tipo scolastico... se un tuo amico ti può passare i suoi libri del liceo va benissimo. Poi prova a darci un'occhiatina... .
Ora che c'è il libro ( anche il mio ) , se Ray mantiene il suo proposito/impegno io ci sto, l'ho studiato ma mi farebbe un gran bene e un gran piacere riprenderlo.
gibbi non è connesso  
Vecchio 27-11-2011, 20.08.56   #7
Faltea
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-03-2007
Messaggi: 1,164
Predefinito

quante volte l'ho detto? Ho anche il libro di grammatica di base..
Se si decide di fare qualcosa mi accodo, forse è la volta buona
__________________
Non ho bisogno di chi la pensa come me, ma di crescere aprendo la mente a diversi modi di vedere e di pensare.
Faltea non è connesso  
Vecchio 27-11-2011, 20.34.47   #8
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Si si che bello.... più siamo più ci possiamo invogliare a farlo a vicenda...
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo
luke non è connesso  
Vecchio 27-11-2011, 20.35.30   #9
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Suppongo che sia per un interesse culturale, perchè per i tempi di oggi, sicuramente è più utile se impari inglese e qualche altra lingua.
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 27-11-2011, 20.39.07   #10
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Suppongo che sia per un interesse culturale, perchè per i tempi di oggi, sicuramente è più utile se impari inglese e qualche altra lingua.
Bè l'inglese già lo so, è più un interesse culturale unito a poter leggere le frasi che a volte ci sono su alcuni libro, oltre che la ricerca di un certo impegno mentale che ti potrebbe dare svolgere un compito come questo..ci sarebbe anche poi il greco antico, avere una bella grafia (anche per questo ho provveduto a comprare un libro)..e tante altre cose ....cominciamo da quelle più facili...
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo
luke non è connesso  
Vecchio 27-11-2011, 20.44.49   #11
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,528
Predefinito

La mia grammatica è in un preciso scatolone, i libri del liceo li avevo fatti sparire per cui se si decide di partire mi ci metto anch'io, poi tirerò fuori dalla grotta anche Platone

Dai. Da dove partiamo?
__________________
Non è coraggio senza paura
dafne non è connesso  
Vecchio 27-11-2011, 21.50.13   #12
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Mi viene da ride quando si parla di impegno mentale, come se la vita non ne desse abbastanza.

C'è il greco, ma anche l'ebraico e l'aramaico, comunque il latino è la madre appunto delle lingue neolatine, se sei appassionato di linguistica sicuramente è un must da imparare.
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 08.24.28   #13
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
Bene, siccome io quando dico una cosa la faccio immediatamente...

Dopo più di due anni ho ordinato un libro di grammatica latina tipo quelli scolastici...

VI terrò informati dei progressi, con una certa cadenza.....
Io sono piu' avanti di voi e piu' avvantaggiato :
sto rifacendo tutto con piacere e con altro spirito , come posso , con mia figlia : latino e greco .
Per cui......
nikelise non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 12.22.17   #14
Faltea
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-03-2007
Messaggi: 1,164
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da nikelise Visualizza messaggio
Io sono piu' avanti di voi e piu' avvantaggiato :
sto rifacendo tutto con piacere e con altro spirito , come posso , con mia figlia : latino e greco .
Per cui......
Molto bene! Così ci supervisioni!
Questa sera cerco il libro, lo riprendo in mano e si cominica!
Facciamo tipo scuola oppure si comincia con l'approcio più delicato delle frasi "da citazioni" e le analizziamo?


Azz.. devo riprendere in mano la grammatica italiana

Ok, ok non mi tiro indietro... Però c'è chi ci insegna?
__________________
Non ho bisogno di chi la pensa come me, ma di crescere aprendo la mente a diversi modi di vedere e di pensare.
Faltea non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 13.50.07   #15
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Faltea Visualizza messaggio
Molto bene! Così ci supervisioni!
Questa sera cerco il libro, lo riprendo in mano e si cominica!
Facciamo tipo scuola oppure si comincia con l'approcio più delicato delle frasi "da citazioni" e le analizziamo?


Azz.. devo riprendere in mano la grammatica italiana

Ok, ok non mi tiro indietro... Però c'è chi ci insegna?
Nessuno insegna chi piu' sa piu' mette .
Io farei cosi' , che poi e' il nuovo metodo di trattare il latino come una lingua viva ( non che voglia trascurare la grammatica ma ha il pregio di essere molto piu' divertente ) , comincerei a tradurre le facili versioni con le quali si inizia in 4 ginnasio , traducendo le favole di Fedro , tipo la volpe e l'uva o l'agnello ed il lupo ecc. poi se saremo bravi andremo avanti e man mano si prende spunto per ripetere le regole di grammatica .
Chi e' bravo a riportare in un post una versione latina di una favola di Fedro?
nikelise non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 14.45.55   #16
diamantea
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di diamantea
 
Data registrazione: 29-03-2010
Messaggi: 2,696
Predefinito I vizi degli uomini

Peras imposuit Iuppiter nobis duas:
propriis repletam vitiis post tergum dedit,
alienis ante pectus suspendit gravem.
Hac re videre nostra mala non possumus;
alii simul delinquunt, censores sumus.
diamantea non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 15.06.22   #17
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Per il metodo non so quale sia meglio, io sono a zero completo o quasi ...so che il verbo in genere sta alla fine della frase, che ci sono le varie desinenze che variano in genere a seconda del tipo di complemento, ma ci sono anche irregolarità da imparare caso per caso.
Tempo che mi arriva il libro inizio a darci una letta, vedere le prime desinenze magari, familiarizzare con un pò di parole ecc ecc
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo
luke non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 16.12.48   #18
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
Per il metodo non so quale sia meglio, io sono a zero completo o quasi ...so che il verbo in genere sta alla fine della frase, che ci sono le varie desinenze che variano in genere a seconda del tipo di complemento, ma ci sono anche irregolarità da imparare caso per caso.
Tempo che mi arriva il libro inizio a darci una letta, vedere le prime desinenze magari, familiarizzare con un pò di parole ecc ecc
Si comincia col trovare il verbo segue il soggetto poi il complemento oggetto e/o gli altri complementi .
Si puo' cominciare a studiare le declinazioni con i casi che sono la base e le preposizioni con i casi che seguono .
Non si usa il vocabolario se non quando il senso non e' gia' per la gran parte emerso .
Aiutano il titolo e l'assonanza con l'italiano .

Non credo che serva il libro di grammatica , salvo chi vuole averlo per averlo , nel web trovate tutte le regole .

Allora si dovrebbe e qui sta il divertimento cominciare a tradurre gia'a senso .
Poi si va a verificare se quanto tradotto corrisponde ai singoli casi (NOMINATIVO GENITIVO DATIVO ACCUSATIVO ABLATIVO ).
il latino e' preciso come la matematica : ad ogni caso corrisponde quel solo significato ad esempio: lupi puo' essere solo ''del lupo''genitivo o i lupi ''nominativo plurale .
Chi comincia ?

Ultima modifica di nikelise : 28-11-2011 alle ore 16.15.25.
nikelise non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 16.14.32   #19
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
che ci sono le varie desinenze che variano in genere a seconda del tipo di complemento, ma ci sono anche irregolarità da imparare caso per caso.
Per esempio si può desinare con il pane insieme alla carne, ma c'è anche chi lo fa con il riso al posto del pane
Uno non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 16.21.02   #20
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Faccio un esempio con la prima frase : imposuit - verbo singolare quindi cerco un soggetto singolare , un nominativo - IUPITER quindi Iupiter imposuit .
A questo punto mi domando che cosa Iupiter imposuit e cerco un accusativo , duas peras , quindi altro caso Iupiter imposuit duas peras ....a chi dativo ? NOBIS .
iUPITER IMPOSUIT DUAS PERAS NOBIS
si puo' gia' provare a tradurre ........provate .
nikelise non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 20.29.31   #21
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,528
Predefinito

Uhm, temo di essere troppo vecchia per questo metodo io sono ancora ancorata alla grammatica vecchia maniera.
Non sono convinta che senza lapprendimento mnemonico delle declinazioni si possa dire di avere imparato la lingua, anche perchè buona parte dell'esercizio mentale è proprio quello del ricordarsi le varie declinazioni ma bon, ognuno ha i suoi sistemi, io con i sistemi scolastici moderni e due figli sono ai ferri corti.....
__________________
Non è coraggio senza paura
dafne non è connesso  
Vecchio 28-11-2011, 22.41.51   #22
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Io propenderei per qualche post, anche solo 2 o 3, coi concetti base, giusto per avere un indirizzo, che poi magari ciascuno potrà consolidare col libro che ha a casa.
Poi si possono anche proporre piccoli e semplici brani tipo quello già postato e si prova a risolvere magari esponendo il procedimento seguito, l'analisi effettuata che può dare spunti anche agli altri.

Le parole simili all'italiano si possono intuire al volo, magari se si è intuita o ricostruita buona parte della frase rimangono solo le più difficili che possono essere trovate anche con qualche diizonario on line.
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo

Ultima modifica di luke : 28-11-2011 alle ore 22.44.19.
luke non è connesso  
Vecchio 29-11-2011, 00.13.33   #23
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Riflettevo che non saprei cosa suggerire per cominciare , come Luke mi parrebbe necessario una introduzione , magari un ripasso delle 5 declinazioni ....
gibbi non è connesso  
Vecchio 29-11-2011, 00.19.20   #24
diamantea
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di diamantea
 
Data registrazione: 29-03-2010
Messaggi: 2,696
Predefinito

Iuppiter vuol dire Giove, almeno sappiamo chi è il soggetto.
Nelle storielle di Fedro vi è una morale, questa sembra provenire dalla mitologia.
diamantea non è connesso  
Vecchio 29-11-2011, 06.38.29   #25
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Non ho detto che non si debba fare grammatica ma di farla in occasione della traduzione a senso .
Per esempio duas peras e' accusativo plurale della 1 declinazione e con l'occasione si studia a memoria la prima declinazione e cosi' via .
Altrimenti tocca trascrivere nei post le declinazioni , i verbi , le preposizioni , le regole ecc. trascrizione che a me pare inutile e pesante , non inutile e' il lavoro a monte che deve essere fatto comunque da ciascuno e che poi si riscontra nel testo mentre si traduce ....traduzione che poi e' lo scopo del latino visto che e' una lingua che non si parla :
Giove impose due peras ? a noi ......
peras si cerca sul vocabolario e se ne impara la declinazione .
Ma se volete .....

Ultima modifica di nikelise : 29-11-2011 alle ore 07.02.03.
nikelise non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Messa in Latino Uno Esoterismo 18 12-05-2011 13.13.07
Una sana alimentazione - imparare a mangiare - RedWitch Alimentazione 17 24-12-2008 20.32.56
Imparare RedWitch Aforismi, Proverbi, Modi di dire 0 12-10-2006 21.05.07
Metodo Feuerstein - imparare ad imparare odisseo Benessere fisico 0 01-09-2005 09.02.04


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08.14.30.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271