Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Piazza > Manifestazione pacifica del nostro volere

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 22-11-2009, 11.05.31   #26
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Elohim Visualizza messaggio
Beh se do impressione ipocrita... mi dispiace... ma le persone che mi conoscono non la pensano così. Come non credo di aver offeso qualcuno esprimendomi. Al contrario di chi vede male anche nelle cose e gesti... Beh mi dispiace per chi la pensa cosi... Il mio love e il mio sorriso deriva dal mio modo di fare... che poi appare come detto sopra ... Si vede ce si è abituati a vederla così. E non dipende da me. Io nelle chiese ci sono stato e le ho viste sempre piiu vuote. La coscienza non ce l'hanno tutti. Basta vedere il comportamento di tutti i giorni e anche chi vede male anche dove non c'è.
Questo dimostra di quanto bisogno d'amore ci sia nel mondo, di qualunque fede sia.
Cesù 2000 anni fa disse: Ama il prossimo tuo come te stesso e porgi l'altra guancia.
Rael dice: Difendi il tuo nemico.
Ebbene, per questo (sia se lo prende in un verso positivo o negativo - dipende da come si pensa nella vita) non smetterò di dire
Love
Pero' eviti di dare le risposte che non ti piacciono e ti limiti nell'esplorare ancora o pensi che Rael sia tutto quello che c'e' da imparare .
Ti chiedo di nuovo l'amore , l'affetto, la relazione dell'individuo con il prossimo , con la natura ,con l'immenso ,la domanda sul senso , sul significato di queste relazioni , non il sesso , sono fisica , dna o metafisica?

Ultima modifica di nikelise : 22-11-2009 alle ore 11.12.31.
nikelise non è connesso  
Vecchio 22-11-2009, 17.06.35   #27
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Saremmo fuori tema qui a dire il vero, lo scopo del thread era valutare se la religione influenza la società, e qui credo che tutti pensino di si, ma in che modo?
Uno non è connesso  
Vecchio 22-11-2009, 18.16.55   #28
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Saremmo fuori tema qui a dire il vero, lo scopo del thread era valutare se la religione influenza la società, e qui credo che tutti pensino di si, ma in che modo?
La influenza con il dare un certo fondamento teorico alle domande di cui al mio post precedente n 26 , con il proporre una verita' , una viaper una risposta a quelle domande .
Tutte le religioni partono da una rivelazione e questa a volte condiziona , a volte aiuta a capire , a volte addormenta con l'abitudine dei riti , con le promesse di salvezza ecc.
nikelise non è connesso  
Vecchio 22-11-2009, 18.24.26   #29
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Saremmo fuori tema qui a dire il vero, lo scopo del thread era valutare se la religione influenza la società, e qui credo che tutti pensino di si, ma in che modo?
Mah, influenzare è un termine inadatto secondo me, perchè presuppone che esista una società di per se, anche senza religione, e che possa venire influenzata (perturbata) più o meno da essa.
Invece penso che la religione sia uno dei fattori determinanti della società per come la conosciamo noi... anche i paesi laici o che sono divenuti tali, con la religione si relazionano per farlo. La religione, presa in senso ampio, ossia un'organizzazione di risposte (più o meno soddisfacenti) all'ambito del sacro, rispode appunto ad un bisogno collettivo che, assieme ad altri bisogni, strutturano la società.
Ray non è connesso  
Vecchio 22-11-2009, 18.32.32   #30
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da nikelise Visualizza messaggio
Pero' eviti di dare le risposte che non ti piacciono e ti limiti nell'esplorare ancora o pensi che Rael sia tutto quello che c'e' da imparare .
Ti chiedo di nuovo l'amore , l'affetto, la relazione dell'individuo con il prossimo , con la natura ,con l'immenso ,la domanda sul senso , sul significato di queste relazioni , non il sesso , sono fisica , dna o metafisica?
No, invito solo a prendere in considerazione Rael come un anello dei tanti. Se quello che dice è anche proprio bene, altrimenti non succede mica niente. Noi appoggiamo la diversità di tutti i campii secondo le proprie inclinazioni. E per me tutto dipende da geni e dna. Ma l'uomo potrebbe essere definito una specie di robot biologico autoprogrammabile. Quindi agendo su se stesso (con preghiere, meditazioni, mantra, ecc.) può migliorarsi e progredire. Ma questo non significa che sia dovuto ad aspetti metafisici.
LOve
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"

Ultima modifica di Elohim : 22-11-2009 alle ore 18.43.04.
Elohim non è connesso  
Vecchio 22-11-2009, 18.42.02   #31
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Mah, influenzare è un termine inadatto secondo me, perchè presuppone che esista una società di per se, anche senza religione, e che possa venire influenzata (perturbata) più o meno da essa.
Invece penso che la religione sia uno dei fattori determinanti della società per come la conosciamo noi... anche i paesi laici o che sono divenuti tali, con la religione si relazionano per farlo. La religione, presa in senso ampio, ossia un'organizzazione di risposte (più o meno soddisfacenti) all'ambito del sacro, rispode appunto ad un bisogno collettivo che, assieme ad altri bisogni, strutturano la società.
In una società ed in uno stato laico la religone deve fare le sue cose. A Cesare ciò che è di Cesare e a Dio ciò che è di Dio.
Ma ne la chiesa nè gli imam lo fanno. Ed intervengono in questioni statali.
In Spagna le cose vanno diversamente....
é qui l'esempio da seguire.
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 22-11-2009, 22.05.58   #32
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 2,038
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Saremmo fuori tema qui a dire il vero, lo scopo del thread era valutare se la religione influenza la società, e qui credo che tutti pensino di si, ma in che modo?
Secondo me sì, ma nel senso che negli ultimi anni va di moda sganciarsi da ogni religione che impone regole, per farsi da soli le proprie regole su misura, penso che oggi qualsiasi religione presa sul serio va stretta, quindi viva la libertà e il fai da te....
Però questa libertà produce la crisi dei valori, quei valori che dovrebbero caratterizzare la società, quali il valore della famiglia, la morale, il senso di colpa, l'incapacità di distinguere tra il bene e il male venendo a comopromessi con la coscienza, la predilezione per il materialismo anzichè la spiritualità, e il poco valore che si dà alla vita...
Si nota una frattura tra il credere in Gesù Cristo e la frequentazione delle chiese, e questo perchè non c'è la dovuta educazione da parte delle famiglie e della scuola da una parte, e l'istruzione che dovrebbe avvenire attraverso il catechismo e i sacramenti, per chi li chiede.
Oggi poi che si cerca l'integrazione con altre culture, e qui sono d'accordo con Elo, quale impressione possono dare le chiese vuote ecc. mentre in quasi tutte le città si stanno costruendo delle moschee...
Mi piacerebbe una società in cui ogni confessione religiosa si riunisca nei propri templi, e magari ogni tanto qualche celebrazione che includa tutti, come avvenne ad Assisi o ai funerali di Papa Giovanni Paolo II, quando si sono visti gli esponenti delle principali religioni del mondo pregare ognuno nel suo rito Dio, di modo che si veda ciò che unisce e ciò che distingue, una società così si farebbe delle domande e forse rivaluterebbe l'importanza della religione e delle regole, forse mancano gli esempi positivi, anche se ce ne sono....
stella non è connesso  
Vecchio 23-11-2009, 14.03.59   #33
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Elohim Visualizza messaggio
No, invito solo a prendere in considerazione Rael come un anello dei tanti. Se quello che dice è anche proprio bene, altrimenti non succede mica niente. Noi appoggiamo la diversità di tutti i campii secondo le proprie inclinazioni. E per me tutto dipende da geni e dna. Ma l'uomo potrebbe essere definito una specie di robot biologico autoprogrammabile. Quindi agendo su se stesso (con preghiere, meditazioni, mantra, ecc.) può migliorarsi e progredire. Ma questo non significa che sia dovuto ad aspetti metafisici.
LOve
E' tutto contraddittorio quello che dici . Come fa una preghiera , una meditazione , un mantra a migliorare l'uomo senza operare sul dna ?

Neppure tu credi a quello che dici , la Tua attuale e' solo un posizione da conservare .
Vedrai che cambiera' .
Ora basta siamo ot
nikelise non è connesso  
Vecchio 23-11-2009, 20.51.14   #34
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da nikelise Visualizza messaggio
La influenza con il dare un certo fondamento teorico alle domande di cui al mio post precedente n 26 , con il proporre una verita' , una viaper una risposta a quelle domande .
Tutte le religioni partono da una rivelazione e questa a volte condiziona , a volte aiuta a capire , a volte addormenta con l'abitudine dei riti , con le promesse di salvezza ecc.
Purtroppo invece la gente dorme e i riti vengono seguiti con abitudine a tutti i livelli, (io faccio sempre l'esempio di molti sacerdoti che dopo molti decenni di sacerdozio durante la messa ancora devono leggere le formule che ripetono tutte le settimane).
Sulla promessa di salvezza... ma come Nike? Il peccato non va bene, la salvezza non va bene, dici che va tutto bene com'è?

Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Mah, influenzare è un termine inadatto secondo me, perchè presuppone che esista una società di per se, anche senza religione, e che possa venire influenzata (perturbata) più o meno da essa.
Invece penso che la religione sia uno dei fattori determinanti della società per come la conosciamo noi... anche i paesi laici o che sono divenuti tali, con la religione si relazionano per farlo. La religione, presa in senso ampio, ossia un'organizzazione di risposte (più o meno soddisfacenti) all'ambito del sacro, rispode appunto ad un bisogno collettivo che, assieme ad altri bisogni, strutturano la società.
Beh le ruote della macchina influenzano la velocità di quest'ultima anche se una macchina di solito le ruote le ha per forza.
Comunque capisco e condivido quello che vuoi dire, perfino la mancanza della religiosità se è diffusa determina ciò che la società è

Citazione:
Originalmente inviato da Elohim Visualizza messaggio
In una società ed in uno stato laico la religone deve fare le sue cose. A Cesare ciò che è di Cesare e a Dio ciò che è di Dio.
Ma ne la chiesa nè gli imam lo fanno. Ed intervengono in questioni statali.
In Spagna le cose vanno diversamente....
é qui l'esempio da seguire.
Love
Mah... a me non piace invece come vanno tante cose in Spagna.

Devo dire, per onor del vero, che il Cristianesimo (in generale, Chiesa Cattolica compresa) che in passato ha peccato parecchio nel voler tenere il potere temporale oggi ci entra molto meno di quello che si vuole far credere.

Citazione:
Originalmente inviato da stella Visualizza messaggio
Secondo me sì, ma nel senso che negli ultimi anni va di moda sganciarsi da ogni religione che impone regole, per farsi da soli le proprie regole su misura, penso che oggi qualsiasi religione presa sul serio va stretta, quindi viva la libertà e il fai da te....
Sagge parole, dico sempre che oggi va di moda il buddismo perchè sembra che il buddista non debba fare nulla... invece se lo prendessero sul serio....
Uno non è connesso  
Vecchio 23-11-2009, 21.36.50   #35
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Purtroppo invece la gente dorme e i riti vengono seguiti con abitudine a tutti i livelli, (io faccio sempre l'esempio di molti sacerdoti che dopo molti decenni di sacerdozio durante la messa ancora devono leggere le formule che ripetono tutte le settimane).
Sulla promessa di salvezza... ma come Nike? Il peccato non va bene, la salvezza non va bene, dici che va tutto bene com'è?
Guarda giuro che avevo messo un '' raramente aiuta a capire'' poi l'ho tolto perche' ho pensato che bastava ''a volte'' .
Per il resto , ti deludo dicendo che con propinarti una verita' indiscutibile intendevo qualcosa di non propriamente positivo .
Poi ho pensato a mia zia Ofelia di 93 anni che con quello che ha passato tra lutti e guerra , l'ha sostenuta e la sostiene una fede incrollabile .
Quella che io ho ma probabilmente diretta ad altro.... se un giorno capiro' con precisione cos'e' quest'altro .

Ultima modifica di nikelise : 23-11-2009 alle ore 21.41.34.
nikelise non è connesso  
Vecchio 25-11-2009, 15.30.12   #36
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da nikelise Visualizza messaggio
E' tutto contraddittorio quello che dici . Come fa una preghiera , una meditazione , un mantra a migliorare l'uomo senza operare sul dna ?

L'essere umano possiede un Dna quasi simile a tutti gli altri esseri viventi. Si differenzia di solo pochissime percentuali dai primati. Questo gli dà una specie di "coscienza" (anche se qua bisognerebbe aprire un traed a parte sempre che non ci sia gia) che gli permette di manovrare il suo patrimonio genetico spesso molto piu di fattori ambientali. Ne sono esempio gli squilibri psicosomatici ecc. Purtroppo molti mali derivano da fattori inconsci. Quindi non ho affatto detto che una preghiera, meditazione o mantra non possa modificare il dna . Anzi. Una guarigione o un qualsiasi cambiamento si vede dal fisico.

Citazione:
Neppure tu credi a quello che dici , la Tua attuale e' solo un posizione da conservare . Vedrai che cambiera' .
Come non credo a quello che dico? Staremo a vedere chi cambierà posizione... tra poco tempo....
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 25-11-2009, 15.47.37   #37
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Elohim Visualizza messaggio
Ne sono esempio gli squilibri psicosomatici ecc.
Ne sono un esempio per nulla, ne soffrono anche gli animali domestici.

Comunque siamo fuori tema
Uno non è connesso  
Vecchio 25-11-2009, 18.24.05   #38
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Ne sono un esempio per nulla, ne soffrono anche gli animali domestici.
Sarà.... ma gli animali non si posso autoprogrammare. Sono solo il loro dna.
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 25-11-2009, 18.45.39   #39
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da nikelise Visualizza messaggio
Guarda giuro che avevo messo un '' raramente aiuta a capire'' poi l'ho tolto perche' ho pensato che bastava ''a volte'' .
Per il resto , ti deludo dicendo che con propinarti una verita' indiscutibile intendevo qualcosa di non propriamente positivo .
Poi ho pensato a mia zia Ofelia di 93 anni che con quello che ha passato tra lutti e guerra , l'ha sostenuta e la sostiene una fede incrollabile .
Quella che io ho ma probabilmente diretta ad altro.... se un giorno capiro' con precisione cos'e' quest'altro .
No non mi deludi, caso mai avresti potuto sorprendermi se avessi detto una cosa diversa. Ecco uno dei problemi, la direzione della fede, escludendo i fallibili, cioè umani che agiscono per proprio conto e tornaconto, magari un giorno scoprirai che non importante dove si rivolge la fede, importante è averla forte per qualcosa e sapere che quel qualcosa è solo un mezzo come un altro qualcosa di altri

Citazione:
Originalmente inviato da Elohim Visualizza messaggio
Sarà....

No sarà, è, se vuoi facciamo delle prove.
Quote:

ma gli animali non si posso autoprogrammare. Sono solo il loro dna.
Love

Non individualmente, come la maggior parte degli uomini, ma collettivamente lo fanno molto bene.
Uno non è connesso  
Vecchio 25-11-2009, 20.07.58   #40
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Non individualmente, come la maggior parte degli uomini, ma collettivamente lo fanno molto bene.
Ok... se lo dici tu...
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 25-11-2009, 20.44.36   #41
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Sopra ho sbagliato a scrivere, non volevo dire che la maggior parte degli uomini si autoprogramma individualmente, volevo dire il contrario: la maggior parte degli uomini si autoprogramma collettivamente come gli animali.
Elo, Darwin pur con i suoi limiti non è tutto da buttar via
baci e abbracci
Uno non è connesso  
Vecchio 25-11-2009, 22.00.58   #42
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Sopra ho sbagliato a scrivere, non volevo dire che la maggior parte degli uomini si autoprogramma individualmente, volevo dire il contrario: la maggior parte degli uomini si autoprogramma collettivamente come gli animali.
Elo, Darwin pur con i suoi limiti non è tutto da buttar via
baci e abbracci
Per fortuna ci sono degli extra umani che non si programmano come dici te inconsciamente e collettivamente. Essi cercano di ampliare la propria coscienza (vedi certamente te, me e altri qui) anzichè seguire le mode ecc. E qui, ritorno alla solita coscienza di altri tread. Quella di Darwin è una teoria non un dato scientifico.
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 25-11-2009, 23.07.19   #43
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Quella di Darwin era una teoria quando l'ha formulata, oggi una buona parte di essa è un dato scientifico. La selezione per allevamento di animali da pascolo, ma anche di cani (dove praticamente sono state create razze inesistenti senza toccare la genetica tramite provette) sono la prova empirica.

Comunque siamo ancora fuori tema

P.s. se mi dai ancora dell'extra umano ti sputo in un occhio, parla per te
Scherzi a parte, chi arriva a programmarsi da se è umano più degli altri altro che extra umano
Uno non è connesso  
Vecchio 25-11-2009, 23.56.50   #44
m@pi
Ristruttura la casa
 
L'avatar di m@pi
 
Data registrazione: 10-09-2009
Messaggi: 253
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
non importante dove si rivolge la fede, importante è averla forte per qualcosa e sapere che quel qualcosa è solo un mezzo come un altro qualcosa di altri
mi sa che è quel "averla forte" che ci frega a noi umani
m@pi non è connesso  
Vecchio 27-11-2009, 15.59.34   #45
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Quella di Darwin era una teoria quando l'ha formulata, oggi una buona parte di essa è un dato scientifico.
Ma non comprovata. Alcuni scienziati la accettano altri no....
Citazione:
P.s. se mi dai ancora dell'extra umano ti sputo in un occhio, parla per te Scherzi a parte, chi arriva a programmarsi da se è umano più degli altri altro che extra umano
Si d'accordo, ma io intendevo che ci sono esseri che non si accontentano di essere pecore (E cerca di capire che intendo) Quindi, per me sono extra. Era un complimento.... Per la ricerca in se che un essere umano, e citavo anche te, fa.


Citazione:
Originalmente inviato da m@pi Visualizza messaggio
mi sa che è quel "averla forte" che ci frega a noi umani
Hai proprio detto bene...
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 27-11-2009, 19.41.04   #46
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Elohim Visualizza messaggio
Ma non comprovata. Alcuni scienziati la accettano altri no....

Trovami una cosa che è accettata incondizionatamente da tutti, dai non attaccarti ad un pelo di mosca, nella teoria sull evoluzione di Darwin ci sono grandi castronerie (dovute ai suoi mezzi dell'epoca) ma ci sono anche buone intuizioni che nei tempi più o meno recenti abbiamo potuto comprovare
Quote:


Si d'accordo, ma io intendevo che ci sono esseri che non si accontentano di essere pecore (E cerca di capire che intendo) Quindi, per me sono extra. Era un complimento.... Per la ricerca in se che un essere umano, e citavo anche te, fa.
Se non ci hai fatto caso stavo scherzando , anche se è vero che non mi considero extraumano anche se non mi considero, appunto, una pecora
Uno non è connesso  
Vecchio 02-12-2009, 10.44.17   #47
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
anche se è vero che non mi considero extraumano anche se non mi considero, appunto, una pecora
Lo so, lo so... Ma quanti sono come te?
La religione influenza troppo politica ed istituzioni... basti pensare all'aobbligo del crocifisso in aula o negli uffici pubblici per non parlare della volonta di un politico di spicco che vuole mettere in mezzo alla alla bandiera italiana una croce... accidesti stiamo tornando indietro mi sa...
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"

Ultima modifica di Elohim : 02-12-2009 alle ore 10.48.44.
Elohim non è connesso  
Vecchio 02-12-2009, 15.59.18   #48
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Elohim Visualizza messaggio
La religione influenza troppo politica ed istituzioni... basti pensare all'aobbligo del crocifisso in aula o negli uffici pubblici per non parlare della volonta di un politico di spicco che vuole mettere in mezzo alla alla bandiera italiana una croce..
Ecco, vedi dove sta il problema?
Che tu parli di obbligo di avere il crocifisso in aula e non di poterlo tenere e di non essere obbligati a toglierlo, cosa diversa.
Nelle aule che ho frequentato ai tempi dei miei studi (praticamente i libri erano di pietra ) non sempre c'erano dei crocefissi, come non sempre c'erano le foto del presidente della repubblica di turno, dipendeva dalla gestione. Quindi mi fa presumere che non c'è mai stato un obbligo di legge come invece adesso vorrebbe esserci per la "sterilizzazione" di ogni sentimento religioso. Una sorta di conversione all'ateismo o a pseudoreligioni che in apparenza professano libertà, in pratica aspirano a quel potere temporale che credono di vedere (c'è pure, ma non sulla massa) nel Cattolicesimo.
Quella della bandiera, si è una stupidaggine, ma di certo non mi impensierisco degli sbagli di un singolo.

Volevo proprio tornare su questa discussione, l'altra mattina mentre facevo colazione, come al solito facevo zapping tra i notiziari e le trasmissioni locali o comunque delle tv minori. Mi interessa sempre sentire cose un pò meno filtrate da un sistema centrale.
C'è una trasmissione di cui non ricordo il titolo che ogni mattina raduna un pò di politici ("minori" di solito, locali) di vari schieramenti e fa intervenire al telefono i telespettatori. L'argomento era di questi sull'immigrazione etc (ho capito questo nello zapping) e sono capitato proprio durante la telefonata di un Arabo che vive e lavora qua in Italia.
Beh questo signore, in maniera molto spiccia diceva che lui è qui per lavorare e costruirsi un futuro, che non gliene frega nulla del crocefisso nell'aula dei sui figli, che gli interessa che questi possano studiare, che non gli interessa nulla dei minareti (ecco l'altro argomento), che prega senza problemi a casa etc...
Al che un signore con il classico fazzoletto verde sul taschino ha detto ridendo: "Questo signore è più leghista di me!"

Battuta a parte, poi è uscito che moltissimi, per non dire quasi tutti, Iman e pochi altri a parte, degli stranieri che sono da noi la pensano così e posso confermarlo nelle mie esperienze personali.
Quindi, cui prodest? A chi giova alimentare queste situazioni?
Riflettiamoci.......

Nel frattempo, tra crocifissi, minareti, trans, escort e quant'altro sarà un anno che si sa poco e nulla di molte altre cose più importanti.
Riflettiamoci....
Uno non è connesso  
Vecchio 06-12-2009, 00.09.22   #49
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Ecco, vedi dove sta il problema?
Che tu parli di obbligo di avere il crocifisso in aula e non di poterlo tenere e di non essere obbligati a toglierlo, cosa diversa.Nelle aule che ho frequentato ai tempi dei miei studi (praticamente i libri erano di pietra ) non sempre c'erano dei crocefissi, come non sempre c'erano le foto del presidente della repubblica di turno, dipendeva dalla gestione.

Lo so, c'ero pure io li.... Altro che scuola... quella di oggi pare una specie di vacanza a confronto...

Citazione:
Quindi mi fa presumere che non c'è mai stato un obbligo di legge come invece adesso vorrebbe esserci per la "sterilizzazione" di ogni sentimento religioso. Una sorta di conversione all'ateismo o a pseudoreligioni che in apparenza professano libertà, in pratica aspirano a quel potere temporale che credono di vedere (c'è pure, ma non sulla massa) nel Cattolicesimo.

Per me una scuola ... deve essere al di là della religione. In una società sempre più multietnica e sempre piu globale, non ci può essere un solo simbolo nelle aule... O ci sono tutti o nessuno...
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 06-12-2009, 00.33.15   #50
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Ma io vorrei capire come questo simbolo della croce dia così fastidio visto che anche per i pagani era importantissimo, vogliamo vederlo sotto un altro aspetto?
Questa croce è simbolo dello zodiaco ed in astronomia e astrologia la croce ha la sua valenza che è per tutti al di là del proprio credo religioso, quindi può stare benissimo in aula ad ogni latitudine di questo mondo.

Ora poi vanno di moda anche quei documentari dove mostrano il sole che muore nel senso della sua sosta verso sud nei tre giorni precedenti il 25 di dicembre, in cui 2000 anni fa, il sole pareva morire proprio sopra la Croce del Sud, che è una costellazione.
Anche in questo caso varrebbe per tutti gli esseri di questo mondo anche questa soluzione.
La croce poi è anche simbolo solare perchè se gli rimettiamo gli uncini la ritroviamo in altre culture arcaiche che poi è stata copiata in tempi abbastanza recenti da personaggi per scopi diversi creandone la svastica.
Insomma come la vogliamo mettere la Croce ci appartiene, appartiene al nostro mondo che ci piaccia o no, che la riconosciamo o no.
Immagini allegate
 
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA

Ultima modifica di griselda : 06-12-2009 alle ore 00.35.36.
griselda non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Limitazioni e paure indotte dalla società Uno Filosofia 29 14-12-2008 17.03.30
Le tipologie abitative moderne e influenze sulla società Uno Ecologia, Altro consumo, Dietrologia etc etc 27 03-09-2008 18.25.42
Tecnologia e Religione Uno Tecnologia 10 24-05-2007 07.16.33
La miglior religione Era Letteratura & Poesia 4 11-05-2005 22.54.25


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08.57.36.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271