Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Piazza > Discorsi da Comari

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 04-11-2011, 13.39.36   #1
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito Togliere i soldi dalle banche?

Se ne parla molto ultimamente, e la gente pensa che togliere i soldi dalle banche e li metterli in cassaforte potrebbe essere una soluzione.
Però nessuno si domanda se anche dovesse fallire la moneta, in teoria fallirebbero anche i soldi liquidi, quindi a che pro?
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 04-11-2011, 14.32.25   #2
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Sarebbe da ridere se lo facessero tutti... vorrei proprio vedere se ci sono tutti quei liquidi.
__________________

Ray non è connesso  
Vecchio 04-11-2011, 14.59.08   #3
Faltea
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-03-2007
Messaggi: 1,164
Predefinito


Si sentirebbe un bel botto..
piuttosto comprare oro e mettere quello in cassaforte
__________________
Non ho bisogno di chi la pensa come me, ma di crescere aprendo la mente a diversi modi di vedere e di pensare.
Faltea non è connesso  
Vecchio 04-11-2011, 16.15.29   #4
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Già... comprare oro...

Ma cosa succede se come con i diamanti, qualcuno più furbo riesce a trovare il modo di creare oro o simili? Si svaluterebbe tutto l'oro e allora a quel punto.

Molti dicono che un buon investimento è il mattone.

In ogni caso mi domando se tutti mettessero qualcosa in cassaforte, quanto sarebbero sicuro le nostre case, rispetto ad una banca?
Nessuno per esempio può venire a casa mia puntarmi una pistola e dirmi di fare un assegno, mentre potrebbe farlo se ho una cassaforte.

Ora ho esasperato il discorso, ma è per far capire dove voglio andare a parare.
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 04-11-2011, 19.09.56   #5
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Sarebbe da ridere se lo facessero tutti... vorrei proprio vedere se ci sono tutti quei liquidi.

Eh si... ma vi immaginate? Noi diventeremmo i creditori delle banche. Mutui spenti, nessuna pendenza perchè tutto si compensa... eh, peccato che nessuno lo farà mai.. tutte le banche fallirebbero nel giro di pochissime ore.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 04-11-2011, 19.15.02   #6
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
Eh si... ma vi immaginate? Noi diventeremmo i creditori delle banche. Mutui spenti, nessuna pendenza perchè tutto si compensa... eh, peccato che nessuno lo farà mai.. tutte le banche fallirebbero nel giro di pochissime ore.
solo che non è così, perchè alle banche è permesso di prestare più soldi di quelli che hanno. quindi probabilmente hanno più crediti che debiti.
__________________

Ray non è connesso  
Vecchio 04-11-2011, 19.31.37   #7
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Sarebbe da ridere se lo facessero tutti... vorrei proprio vedere se ci sono tutti quei liquidi.
E' che non hanno neppure i solidi
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 05-11-2011, 13.43.41   #8
Faltea
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-03-2007
Messaggi: 1,164
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Già... comprare oro...

Ma cosa succede se come con i diamanti, qualcuno più furbo riesce a trovare il modo di creare oro o simili? Si svaluterebbe tutto l'oro e allora a quel punto.

Molti dicono che un buon investimento è il mattone.

In ogni caso mi domando se tutti mettessero qualcosa in cassaforte, quanto sarebbero sicuro le nostre case, rispetto ad una banca?
Nessuno per esempio può venire a casa mia puntarmi una pistola e dirmi di fare un assegno, mentre potrebbe farlo se ho una cassaforte.

Ora ho esasperato il discorso, ma è per far capire dove voglio andare a parare.
In tempo di guerra mio padre aveva la fortuna che il suo fosse un produttore (o importatore non ricordo) di scarpe, questo portava al classico baratto per avere carne, caffè ed altre cose allora difficilmente reperibili.
Trovare la giusta moneta che potrà servire in tempi duri è un po' un terno al lotto, ma sicuramente ciò che varrà sempre sono i beni primari.
In caso di catastrofe (tanto per proseguire con l'esasperazione) verrebbero a mancare proprio le principali necessità e dell'oro o del mattone non ce ne faremmo nulla.

Dei soldi poi... averli in banca o meno.

Pensavo che se una buona parte di piccoli risparmiatori togliessero i loro soldi dalle banche non è che questo porterebbe ad una svalutazione dell'euro?
__________________
Non ho bisogno di chi la pensa come me, ma di crescere aprendo la mente a diversi modi di vedere e di pensare.
Faltea non è connesso  
Vecchio 05-11-2011, 14.59.31   #9
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Non è assolutamente vero Faltea. Infatti lo sapevi che in Italia il 50% del cibo viene buttato via, prima di finire nei mercati, perchè se ne produce troppo?
La differenza tra la crisi monetaria e la guerra, è che in questo caso i bene e i servizi non mancano, ma manca la moneta.

Significherebbe che contadini, avvocati, e negozianti avrebbero beni da vendere, e persone avrebbero sempre le stesse necessità di comprare, con la differenza che chi compra non ha i soldi e chi vende non riesce a farlo. Quindi l'unica sarebbe veramente tornare al baratto, e non dare NULLA a quello che oggi viene chiamato stato.

Ovviamente parliamo di catastrofe monetaria, poi se c'è anche una catastrofe ambientale, allora si il discorso di fa complicato, perchè scarseggerebbero anche determinate materie prime.
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 05-11-2011, 18.13.49   #10
centomila
Ristruttura la casa
 
L'avatar di centomila
 
Data registrazione: 22-12-2007
Messaggi: 305
Predefinito

Wow! Anche qui compaiono i primi thread catastrofisti?

Alla buon'ora!

E' dal 2008 che nelle sale operative dei padroni del vapore (Goldman Sachs, Morgan Stanley, JPmorgan, UBS, Credit Suisse, etc.) si ragiona sulla fine di questa civiltà causa catastrofe finanziaria. DA LORO STESSI CREATA PER AVIDITA'. INARRESTABILE, INESAURIBILE, DIABOLICA AVIDITA'.

Ed il ragionamento, ahimè incontrovertibile e di una semplicità disarmante, è che, in caso di default mondiale, l'unica moneta che avrà valore sarà il cibo e tutto quello che serve per vivere. E, naturalmente, quello che serve a difendere la soddisfazione di questi primari bisogni. In altre parole le armi.

L'ipotesi più verosimile è questa qua. Probabilmente gli eserciti nazionali prenderanno il comando e si verificheranno imponenti fenomeni geopolitici.

Poi, piano piano, salvo ulteriori eventi catastrofici, si arriverà ad un nuovo (imprevedibile) assetto e la vicenda umana continuerà la sua storia.

E' chiaro che salvagenti non ne esistono: non c'è oro, mattone, materasso che tenga. Non ci sono precedenti storici e dunque nemmeno modelli più o meno verosimili.

Speriamo che, se dovesse verificarsi questo scenario, l'umanità ne tragga, in qualche modo, giovamento.

Cosa tutt'altro che difficile visto come siamo caduti in basso.........
__________________
L'unico vero insuccesso nella lotta consiste nello smettere di combattere.
centomila non è connesso  
Vecchio 05-11-2011, 18.36.27   #11
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

No, non è un topic catastrofista questo, si parlava di denaro, infatti togliere tutti i soldi della banca secondo me è inutile se c'è una svalutazione della moneta avviene sia in contanti che in soldi virtuali.
Non credo nemmeno tanto all'oro...

Potrebbe essere la catastrofe, o l'inizio fatto di una nuova era dove non contano i soldi ,ma il valore delle persone.

Pensa se il valore di scambio sia l'onestà delle persone, quante poche persone sarebbero veramente ricche.
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 06-11-2011, 10.54.29   #12
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,131
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Se ne parla molto ultimamente, e la gente pensa che togliere i soldi dalle banche e li metterli in cassaforte potrebbe essere una soluzione.
Però nessuno si domanda se anche dovesse fallire la moneta, in teoria fallirebbero anche i soldi liquidi, quindi a che pro?
Fallisse la moneta fallirebbe sia a casa tua che in banca no?
In realtà siamo costretti a pagarle le banche perchè sopra certi importi non si può più pagare in contanti, quindi la legge non impone a nessuno di avere un conto corrente, ma se non ce l'hai...
__________________

Kael non è connesso  
Vecchio 06-11-2011, 12.49.05   #13
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Presumo esistano anche delle necessità ditipo finanziario ed economico nel tenere il denaro in banca, le quali sono considerate anche investitori istituzionali, intermediari finanziari ecc, non è solo un posto che dove mettere il denaro e lasciarlo lì immobile.
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo
luke non è connesso  
Vecchio 06-11-2011, 12.51.14   #14
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Più che altro non vorrei che qualcuno mettendo i soldi sotto il materasso, facesse felice qualche furto. Ci pensate se anche quei pochi soldi che uno ha, li mettessimo TUTTI in casa, i ladri tornerebbero a banchettare nelle case, non si appresterebbero soltanto a rubare beni di valore, ma si potrebbero appropriare di tutto un patrimonio.

Si le banche per quanto siano maledette, ci risparmiano questi inconvenienti, anche se in un certo senso sono ladre legalizzate anche loro.
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 06-11-2011, 18.24.15   #15
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Kael Visualizza messaggio
quindi la legge non impone a nessuno di avere un conto corrente, ma se non ce l'hai...
No in realtà puoi andare in posta con i tuoi contanti e fare un vaglia oppure in posta o in banca (anche se non hai il conto) farti preparare un assegno non circolare...
Ma chi lavora con attività commerciali/professionali e deve fare spesso movimenti è costretto praticamente, il brutto è che passa anche per il comune e privato cittadino che non ha scampo.

Il denaro non cesserà di esistere, non a breve o comunque dovrebbe essere rimpiazzato da una qualche forma di credito simile. Non siamo ancora abbastanza evoluti per vivere in un mondo senza denaro. Se tutte le monete del mondo crollassero nel giro di due giorni ce ne inventeremmo un nuovo tipo.
Uno non è connesso  
Vecchio 06-11-2011, 18.43.55   #16
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
No in realtà puoi andare in posta con i tuoi contanti e fare un vaglia oppure in posta o in banca (anche se non hai il conto) farti preparare un assegno non circolare....
Quello del vaglia in posta ho compreso , mi potresti spiegare meglio la parte successiva?
gibbi non è connesso  
Vecchio 06-11-2011, 18.53.34   #17
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Forse basta togliere il NON davanti a circolare....?
gibbi non è connesso  
Vecchio 06-11-2011, 19.00.14   #18
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gibbi Visualizza messaggio
Forse basta togliere il NON davanti a circolare....?
Si forse ho sbagliato nel nome. E' semplicemente circolare.
Comunque è quell'assegno che stampa direttamente la banca e che può essere incassato solo ed esclusivamente del destinatario.
Uno non è connesso  
Vecchio 06-11-2011, 19.12.57   #19
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Vero, per richiedere un assegno circolare non è necessario che il richiedente abbia un rapporto di conto corrente con la banca emittente , ma dipende sempre dagli importi.
Le ultime direttive prevedono che non si possano fare pagamenti in contanti sopra i 2.499 euro, quindi anche la banca non accetta più contanti sopra questa cifra.
Ne va che per pagare il conto del dentista di 3.000 euro , il malcapitato o ha un conto in banca dal quale fare il prelievo necessario per l'assegno circolare o deve andare allo sportello bancario con 2.499, euro e pagare il resto in contanti , di certo non può presentarsi dal dentista con il denaro contante.............insomma , senza banca, anche come comune mortale , poco fai .
gibbi non è connesso  
Vecchio 07-11-2011, 12.41.09   #20
Faltea
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-03-2007
Messaggi: 1,164
Predefinito

Pensavo anche all'assengo che viene emesso dal datore di lavoro, se non hai un conto corrente (farebbe il bonifico diretto) lo puoi andare a cambiare SOLO nella banca emittente..
Peggio diventa se la sede dell'azienda è a Roma e parte tutto da lì e filiali vicino a dove vivi non ce ne sono..
Ti mettono in condizioni di non avere alternative..

Anzi CI hanno messo in condizioni di non avere alternative.
Tanti compensano le spese di gestione conto con la miseria di interessi che le banche ti danno.. se tolgono i soldi e ne lasciano una piccola parte, non hanno più la compensazione, ce ne perderebbero andando in contro a tutti i rischi di cui a parlato Astral a tenerli in casa.
__________________
Non ho bisogno di chi la pensa come me, ma di crescere aprendo la mente a diversi modi di vedere e di pensare.
Faltea non è connesso  
Vecchio 20-11-2011, 13.14.13   #21
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito

Hanno appena detto che vogliono portare a 300€ la massima cifra pagabile in contanti.

Aumenterà il mercato nero.... sicuro.
Uno non è connesso  
Vecchio 20-11-2011, 14.26.06   #22
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Hanno appena detto che vogliono portare a 300€ la massima cifra pagabile in contanti.

Aumenterà il mercato nero.... sicuro.
Cioè per cifre superiore, devo pagare per forza con assegni? O è il contrario, posso pagare al massimo 300 con assegno?

Nel primo caso se fosse, è un controsenso, visto che il contante arriva fino a 500.
__________________
Astral

Ultima modifica di Astral : 20-11-2011 alle ore 14.30.08.
Astral non è connesso  
Vecchio 20-11-2011, 15.27.14   #23
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Nel primo caso se fosse, è un controsenso, visto che il contante arriva fino a 500.
Ecco. E che fine fanno le banconote da 500€?
__________________

Ray non è connesso  
Vecchio 20-11-2011, 17.18.03   #24
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Ecco. E che fine fanno le banconote da 500€?
Ci si paga in nero.
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 20-11-2011, 19.06.40   #25
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

Se hai banconote da 500 euro le porti in banca entro la data limite che daranno per farlo... e se non lo farai/faremo o li perdiamo o ci multano, così come è accaduto per i libretti al portatore. Attenzione perchè metteranno delle scadenze strette.

Comunque 300 euro è veramente un invito al nero, condivido.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
cascare dalle nuvole dafne Aforismi, Proverbi, Modi di dire 16 25-09-2007 23.15.44


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18.39.41.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271