Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Tempio > Psicologia moderna e antica > Sogni

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 18-02-2012, 15.21.22   #1
diamantea
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di diamantea
 
Data registrazione: 29-03-2010
Messaggi: 2,696
Predefinito Inferno di fuoco

Mi trovo nel mio terreno accanto la mia casa, ci sono tutti i miei parenti, anche la nonna materna morta, i miei cani sono liberi, quando mi accorgo che la recinzione con il terreno del mio vicino di casa è rotta. Forse i cani l'hanno forzata per passare dall'altro lato, infatti i due grossi passano dal un limite all'altro, ma mi accorgo pure che nel terreno molto erboso del mio vicino ci sono due animali strani, sembrano mitologici o preistorici, non sembrano aggressivi, hanno l'aspetto di bovini, ma sono diversi, strani, sono passati nel mio limite per giocare con i cani.
Mi preoccupa questa cosa, richiamo i miei cani e cerco di chiudere la rete ma il varco è grande, poi sembra più che una rete una membrana, insomma necessita di una vera riparazione.
Nel frattempo vedo mio padre nel suo terrazzo che mi chiama più volte per nome, io infastidita penso che questa parte malata è ancora a casa, tuttavia gli chiedo cosa vuole, e lui mi dice che ci sono tre medici a cui ho regalato tempo fa del pesce che mi stanno cercando. Penso chi potrebbero essere e realizzo sono del servizio di igiene pubblica, sicuramente stanno venendo perchè la recinzione è rotta.
Allarmo subito tutti i presenti, dico ai miei figli di cercare di chiudere la rete, fra poco arriveranno i controlli, i vicini protesteranno... nemmeno faccio in tempo a chiudere questa rete comunque rotta vedo arrivare tre strani personaggi nel terreno del vicino, tre personaggi che sembrano venire da un altro mondo, mimetizzati con l'erba, di cui non si vede il volto ma sono cattivi, insensibili. Prendono dei lanciafiamme e iniziano a tirare delle specie di petardi che arrivando a terra prendono fuoco e bruciano per molto tempo. Dicono che si vendicano per aver rotto la rete.
In un attimo è un inferno di fuoco, lanciato addosso alle persone, ai cani, ovunque in giardino e nel piazzale. Ognuno deve provvedere da sè a trovare riparo, salvarsi, io scappo verso la casa paterna, in garage ma pure lì arrivano i petardi, sento il fuoco che brucia, e brucia in modo particolare. I due cani grossi vengono raggiunti dal fuoco ma riescono a resistere e rialzarsi e mettersi in salvo. Vedo mio padre darsi da fare per chiudere la recinzione, penso che tutto sommato ora potrei anche integrarlo, ha la sua funzione, mi ha allarmato sui tre dottori e ora sta aiutando.
Finalmente questi tre vanno via, ma minacciano di tornare e di ucciderci tutti.
Io penso che loro non hanno inibizioni sociali, sono cattivi perchè stanno in un altro mondo dove non esiste la sensibilità, l'umanità e gli viene facile colpire. Forse dovrei pure io munirmi di lanciafiamme e colpire come loro, ma io non sono come loro, io non potrei fare come loro, riparerò la rete anche se ormai conosciuta la strada torneranno sempre. Non sarà facile combatterli, questo è stato solo un'avvertimento.
Mentre vado per chiudermi in casa dei mie genitori insieme a gli altri penso che sono tutti in salvo, i parenti e i cani, ma non vedo la Mimma, mi sale la preoccupazione, vado a cercarla in giardino chiamandola forte come mio solito, lei guaisce dolorante, è viva ma ferita, si è bruciata il fianco sinistro, è la più piccola con le zampe corte non è riuscita a mettersi in salvo, ed io non sono riuscita a proteggerla, però ora è vicino a me, la curerò, l'importante è che sia ancora viva.
Mi sveglio subito con il solito batticuore.

Ultima modifica di diamantea : 18-02-2012 alle ore 15.23.27.
diamantea non è connesso  
Vecchio 18-02-2012, 16.56.11   #2
diamantea
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di diamantea
 
Data registrazione: 29-03-2010
Messaggi: 2,696
Predefinito

Questo sogno mi fa pensare ad un mondo conscio, che conosco ed un mondo inconscio che non conosco. Questi due mondi sono divisi da una recinzione che i miei cani o istinti addomesticati hanno rotto, hanno creato un varco per esplorare lo sconosciuto.
Il terreno è più piccolo di com'è in realtà, c'è molta erba verde, di un verde scuro, e il giardino del vicino è più selvaggio, più incolto, l'erba più alta e fitta, e da un senso di sconosciuto.
Gli animali sono strani, potrebbero essere istinti più primitivi, visto che mi sembrano mitologici o preistorici, non so descrivere perchè molto diversi dalla realtà ma sanno di fantastico.
Non voglio mischiare questi animali, non voglio mischiare quello che non conosco con quello che conosco.
Infatti, i tre personaggi che vengono ricoperti di erba, potrebbero essere aspetti non differenziati dell'inconscio con cui vengo a contatto e che per ora sono più forti e pericolosi proprio perchè primitivi, senza inibizioni sociali. Essi colpiscono con il fuoco, un fuoco che brucia particolarmente, ne sento il bruciore, l'intensità del calore anche se non riporto ferite.
Il fuoco è un elemento presente nei miei sogni, che mi aspetta e prima o poi mi prenderà. Penso di rispondere con il fuoco ma poi penso che non sono aggressiva come loro. Io che aggredisco me stessa ma non mi sento aggressiva... può significare una lotta interiore tra bene e male, tra conscio e inconscio, tra luce e ombra...

a proposito di questo due notti fa sogno di accendere la luce e di vedere il cadavere di una donna vecchia e molto brutta, in attesa di sepoltura ma che non avrei fatto io...

Per ora sta aggredendo le mie parti conosciute, addomesticate, soprattutto mi brucia la mia cagnolina, la mia parte più piccola e indifesa, ma anche la più amata e adorabile, quella che proteggo molto ma nei sogno, o nell'inconscio non capace di proteggere, anzi per mia mano spesso la ferisco anche a morte. Questo è un particolare di cui non mi do pace, mi fa troppo soffrire vederla in pericolo.

Inferno, fuoco, cimitero, morte... quattro elementi che si presentano spesso ultimamente.

Ultima modifica di diamantea : 18-02-2012 alle ore 16.58.12.
diamantea non è connesso  
Vecchio 18-02-2012, 17.09.34   #3
diamantea
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di diamantea
 
Data registrazione: 29-03-2010
Messaggi: 2,696
Predefinito

Un'altra cosa che mi impensierisci è la certezza nel sogno che torneranno, ormai conoscono la strada, sanno dove trovarmi, dove trovare i miei cani, sono arrabbiati perchè hanno rotto la recinzione, sono andati ad esplorare un terreno segreto, che appartiene a loro.
So che dal loro fuoco non posso salvarmi sempre, dovrò cercare un modo per renderli innocui, non basterà ripristinare la recinzione.

Questo sogno un pò mi ricorda quello della casa della bambole. Anche là subisco l'invasione della mia casetta segreta, ma lì erano parti conosciute, del paese, di mia sorella, qui sono a contatto con un altro mondo, un mondo a me sconosciuto.

Poi in questo sogno ragiono a mente fredda, calcolo tutto, osservo tutto, persino mio padre, che prima indentifico come parte malata ancora presente, poi penso che sia ora di integrarlo in famiglia, perchè ha una sua utilità, lottandoci contro non concludo nulla, torna sempre, tanto vale riabilitarlo e utilizzarlo.

Mah! Stamattina ero angosciata soprattutto per il cane, la sua immagine di sofferenza, di timore, di essere indifesa, lei che sembra così aggressiva, un cane feroce, poi è inerme, soccombe facilmente perchè la natura l'ha fatta piccola anche se di carattere grintoso.
Entro a contatto con delle emozioni particolari che non saprei nemmeno descrivere, fatte di poche immagini e molte percezioni, molte informazioni.
Stanotte non ho riposato bene per nulla, e non posso dire a causa del cibo, ma ora mi sento tutto sommato serena.
diamantea non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Giocando col fuoco... Kael Esperienze 9 17-10-2011 20.34.05
Fuoco Kael Simboli 0 08-01-2011 15.42.18
fuoco dafne Sogni 7 23-10-2009 21.08.59
Chi gioca con il fuoco perirà in esso griselda Aforismi, Proverbi, Modi di dire 3 14-12-2008 17.45.24
Fuoco RedWitch Parole Connesse ma non Troppo 15 19-06-2006 23.06.33


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15.33.19.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271