Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Giardino Filosofico > Aforismi, Proverbi, Modi di dire

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 29-07-2009, 16.54.47   #1
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito L'opportunità del parlare

"Chi dice ciò che vuole deve aspettarsi in risposta ciò che non vuole."
Euripide

E invece chi pretende di dire quello che vuole agli altri poi pretende pure che gli altri se la prendano e gli dicano grazie, se invece gli rispondono come merita ecco che l'autocritica non parte mai, ma anzi sono gli altri brutti e cattivi.

Questo vale in tantissimi ambiti, consigli, opinioni, modi di dire, tutto detto senza mai tener conto di chi abbiamo davanti.

Beh, simpatico Euripide.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 29-07-2009, 17.22.16   #2
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,149
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio

E invece chi pretende di dire quello che vuole agli altri poi pretende pure che gli altri se la prendano e gli dicano grazie, se invece gli rispondono come merita ecco che l'autocritica non parte mai, ma anzi sono gli altri brutti e cattivi.
E' vero, è un meccanismo diffuso. Ha caratteristiche di infantilismo. Si pretende che le azioni non abbiano conseguenze se non quelle che vanno bene, ossia non ci si assume la responsabilità delle stesse.
Ray non è connesso  
Vecchio 19-03-2012, 18.44.01   #3
Arianna
Cittadino/a
 
L'avatar di Arianna
 
Data registrazione: 16-03-2012
Messaggi: 137
Predefinito

Non la conoscevo. Mi piace.
Arianna non è connesso  
Vecchio 19-03-2012, 19.02.14   #4
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,629
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
"Chi dice ciò che vuole deve aspettarsi in risposta ciò che non vuole."
Euripide

E invece chi pretende di dire quello che vuole agli altri poi pretende pure che gli altri se la prendano e gli dicano grazie, se invece gli rispondono come merita ecco che l'autocritica non parte mai, ma anzi sono gli altri brutti e cattivi.

Questo vale in tantissimi ambiti, consigli, opinioni, modi di dire, tutto detto senza mai tener conto di chi abbiamo davanti.

Beh, simpatico Euripide.
Sì è vero lo facciamo quasi tutti tranne rare eccezioni e devo dire che secondo me si può allargare anche al fare oltre che al dire.

Poi però mi ricordo un 3D dove si diceva che esageriamo sempre ed ecco perchè dovremmo limitarci conoscendoci al minimo sindacale perchè sforiamo sempre e di molto.

Per cui credo che si può imparare a prendere ma si deve anche imparare a contenere un po' la vendetta che di solito è esagerata.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Parlare di sè in pubblico griselda Psicologia moderna e antica 12 11-05-2009 16.08.58
Del parlare secondo Oscar Wilde Uno Aforismi, Proverbi, Modi di dire 2 14-03-2009 11.35.56
Sforzarsi di parlare griselda Benessere fisico 2 30-11-2008 20.46.04
Parlare col bimbo jezebelius Sogni 2 05-11-2008 11.26.19
Parlare, mettersi in gioco, amicizia. 'ayn soph Comunità 12 07-06-2007 11.27.35


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19.25.44.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271