Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Viaggi

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 06-10-2007, 20.07.41   #1
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,377
Predefinito Le grotte di Toirano

Toirano, è un piccolo borgo, nel primo entroterra ligure, in provincia di Savona, dista circa 3 km dal mare ed è famosa per le sue grotte, aperte al pubblico fin dal 1953; ad oggi sono visitabili due grotte : la Grotta della Basura (tradotto significa Grotta della Strega), e la Grotta inferiore di Santa Lucia.
Le due grotte pur essendo collegate direttamente dall'interno presentano due scenari differenti.

All'interno, la temperatura costante è di circa 16 gradi e l'umidità sfiora costantemente il 98% . Il percorso inizia dalla grotta della Basura che mostra uno spettacolo davvero impressionante: stallattiti e stallagmiti che si uniscono in uniche colonne che variano di colore, dal bianco al rosso (per gli elementi di cui sono composte, alabastro, manganese, ferro) . La grotta è suddivisa in "stanze" di cui solo una attualmente è chiusa al pubblico (purtroppo all'interno della grotta della Basura, non si possono fare fotografie, se ho ben capito per una questione di diritti del Comune di Toirano); procedendo per le stanze, si possono osservare, oltre a queste enormi "sculture" millenarie, orme umane che segnalano la presenza dell'uomo all'interno delle grotte fin da tempi antichissimi.
Troviamo poi un laghetto in cui vivono ancora oggi dei piccolissimi crostacei prestoici bianchi e ciechi, e proseguendo si raggiunge il "cimitero degli orsi" ;pare che anticamente enormi orsi (alti quasi 3 metri e del peso di oltre 500 kg), entrassero nelle grotte per trascorrere il letargo invernale , e che i soggetti meno forti, morissero durante l'inverno. Le acque interne della grotta poi traspostavano i resti di questi animali in un punto della grotta, che oggi si chiama appunto "cimitero degli orsi" . Si possono vedere parecchie ossa ancora perfettamente conservate.
Lo spettacolo che questa grotta offre nel suo insieme, vale sicuramente una visita. Proseguendo per uno stretto corridoio, si arriva alla Grotta inferiore di Santa Lucia , meno spettacolare di quella della Basura, ma comunque bella.
La cosa "curiosa" è che lo scenario cambia in maniera netta da una grotta all'altra. Nella grotta di Santa Lucia si possono ammirare i "fiori di calcite", così chiamati perchè sembrano proprio dei fiori (allego la foto, in Santa Lucia non è vietato farne). Oltre ai fiori di calcite, nella grotta possiamo trovare delle "sculture" di aragonite, riconoscibile per l'aspetto aghiforme dei cristalli.

La visita dura all'incirca un'ora, una guida segue i visitatori passo passo, raccontando qualcosa di ogni stanza, dopo la visita, è possibile con 10 minuti di cammino raggiungere la Chiesa di Santa Lucia Superiore (di cui vi racconterò nel prossimo post) e relativa grotta. La Chiesetta è incastonata nella roccia, merita una visita.

Allego qualche foto.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  toirano1.jpg
Visite: 377
Dimensione:  71.3 KB  Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  toirano2.jpg
Visite: 384
Dimensione:  112.1 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  toirano03.jpg
Visite: 390
Dimensione:  63.9 KB  
RedWitch è connesso ora  
Vecchio 08-10-2007, 11.30.18   #2
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,377
Predefinito Santuario di Santa Lucia e grotta di Santa Lucia superiore

Finita la visita alle due grotte principali, è possibile, seguendo un sentiero in salita di pochi metri arrivare al piccolo Santuario di Santa Lucia Superiore , la cui nascita risale al periodo medievale, l'ingresso del Santuario, non è altro che l'ingresso dell'omonima Grotta, tutta costruita nella roccia naturale, offre uno spettacolo particolare, perchè osservandola dal basso risulta incastonata nella montagna. L'interno è molto piccolo e suggestivo. Da vedere l'Altare (anche se è protetto da una grata). Direttamente dall'interno del Santuario, si accede alla Grotta di Santa Lucia Superiore, che non è spettacolare come le altre (e soprattutto purtroppo, ci sono segni evidenti del passaggio umano..)

Per finire la gita, per gli amanti delle pietre, aggiungo che esiste un piccolo emporio dove è possibile acquistare pietre e cristalli.

Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  toirano4.jpg
Visite: 364
Dimensione:  69.0 KB  Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  toirano5.jpg
Visite: 366
Dimensione:  97.6 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  toirano6.jpg
Visite: 370
Dimensione:  87.0 KB  
RedWitch è connesso ora  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23.17.18.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271