Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Accademia > Tecnologia

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 12-10-2008, 18.22.26   #1
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,377
Predefinito Virus e cellulare

Vi segnalo una notizia che ho letto poco fa e per segnalare un fatto di cui non si conosce ancora l'entità nè se la cosa è estesa a tutta Italia o solo vicino Napoli dove si sta diffondendo tramite un sms di un numero sconosciuto un trojan che una volta scaricato sul telefonino (basta aprire l'sms di cui sopra), permetterebbe a chi lo ha inviato di ascoltare tutte le conversazioni che vengono fatte. Dopo che sono arrivate delle denunce alla polizia postale nei pressi Napoli, sono cominciate le indagini , per capire chi sia l'ideatore del software, e l'entità del fenomeno, se è circorscritto alla zona o se si è già esteso altrove.

L'informativa è stata resa nota dalla Procura di Napoli, la fonte è Ansa per cui penso sia attendibile.. se arrivassero degli sms da sconosciuti, fate attenzione. Se nei prossimi giorni sento altro in merito, aggiorno.

RedWitch non è connesso  
Vecchio 12-10-2008, 21.41.43   #2
jezebelius
Organizza eventi
 
L'avatar di jezebelius
 
Data registrazione: 27-02-2005
Messaggi: 1,865
Predefinito

Questo tipo di programmi esiste da un po a quanto ne so. In effetti il danno ed il pericolo esiste per i cellulari di " nuova " generazione.
Per intenderci quelli che funzionano con un sistema operativo e che non hanno, al pari di un pc senza antivirus, possibilità alcuna di proteggersi o autoproteggersi. Anche per i cellulari, quindi, esistono, come per i pc appunto, tipi di antivirus che dovrebbero bloccare ( anche ) un pericolo come questo. Si presuppone la vendita a parte qualche freeware.
Per altro credo che sia la nuova evoluzione dello " spionaggio", quello di basso livello, nel senso che ora al posto dell'intercettazione vera e propria, si utilizza questo sistema per " acchiappare " le telefonate di chi al quale si è diretto sto sms/programma.

Ce ne sono anche altri di software, forse pure di questo genere, poichè alcuni infatti hanno il fine di " rilevare " la posizione del cellulare senza passare per il satellite, oppure ne esistono altri - da installare sul proprio telefono - che permettono di " rilevare", entro tot metri da noi, chi ha un telefono. Nulla di nuovo se non per il fatto, mi pare, che potrebbe il nostro disturbare la conversazione di quello ma su sta cosa non ho notizie certe come pure sul funzionamento.
Fatto è che credo che con il progresso della tecnologia risulta inevitabile fare i conti con un altrettanto sviluppo dei metodi e modi di violazione, in questo caso ad esempio, di privacy. Posto che esista ovviamente! Però quello che viene in rilievo è il fastidio che il nostro tel si trasformi in ricetrasmittente a nostra insaputa.
__________________
Dr. Marc Haven
“Non deve essere l’alba di luce che deve iniziare ad avvisare la tua anima di tali doveri giornalieri e dell’ora in cui gli incensi devono bruciare sui fornelli; è la tua voce, solo lei che deve chiamare l’alba di luce e farla brillare sulla tua opera, alfine che tu possa dall’alto di questo Oriente, riversarla sulle nazioni addormentate nella loro inattività e sradicarle dalle tenebre in cui versano.”
jezebelius non è connesso  
Vecchio 12-10-2008, 22.23.57   #3
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Beh meno male che mando solo messaggi formali sul cellulare, lo utilizzo quasi come se fosse un email. Il problema è che purtroppo siamo sempre controllati, e scusate l'ot, ma ci preoccupiamo del cellulare, ma non ci preoccupiamo del telefono di casa che non è poi cosi sicuro e discreto, e qui non si tratta di virus.

Nel caso di Red, però il virus potrebbe permettere l'accesso di queste informazioni a "tutti", chissà magari creare un vero e proprio business, per sapere i cavoli dell'altro.

Ad esempio io voglio sapere cosa si dicono Red e Jez per telefono, pago questi, e loro mi danno le conversazioni. Certo che se fosse cosi, i napoletani sono veramente creativi su queste cose, soltanto loro ( con tutto il rispetto per i napoletani onesti).

Astral non è connesso  
Vecchio 12-10-2008, 23.13.36   #4
jezebelius
Organizza eventi
 
L'avatar di jezebelius
 
Data registrazione: 27-02-2005
Messaggi: 1,865
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Beh meno male che mando solo messaggi formali sul cellulare, lo utilizzo quasi come se fosse un email. Il problema è che purtroppo siamo sempre controllati, e scusate l'ot, ma ci preoccupiamo del cellulare, ma non ci preoccupiamo del telefono di casa che non è poi cosi sicuro e discreto, e qui non si tratta di virus.

Nel caso di Red, però il virus potrebbe permettere l'accesso di queste informazioni a "tutti", chissà magari creare un vero e proprio business, per sapere i cavoli dell'altro.

Ad esempio io voglio sapere cosa si dicono Red e Jez per telefono, pago questi, e loro mi danno le conversazioni. Certo che se fosse cosi, i napoletani sono veramente creativi su queste cose, soltanto loro ( con tutto il rispetto per i napoletani onesti).

Il software è scaricabile, mi pare, dalla rete quindi per lo più è accessibile a tutti. In pratica lo metto sul mio tel e poi lo invio con sms. Non sono neanche poi tanto sicuro, a sto punto, che si tratti di un sms " normale" nel senso che contenendo un programma [ .exe ], dovrebbe essere di dimensioni maggiori rispetto al normale. Però va a finire che ne giro di poco hanno trovato il modo di adattarlo, non saprei.
Per il fatto che puoi pagare tizio o Caio per avere le info di cui necessiti, non si fa solo a Napoli ma mi pare che ci sia stato, qualche anno fa, lo scandalo della Nota Compagnia dei telefoni che controllava tutti.
__________________
Dr. Marc Haven
“Non deve essere l’alba di luce che deve iniziare ad avvisare la tua anima di tali doveri giornalieri e dell’ora in cui gli incensi devono bruciare sui fornelli; è la tua voce, solo lei che deve chiamare l’alba di luce e farla brillare sulla tua opera, alfine che tu possa dall’alto di questo Oriente, riversarla sulle nazioni addormentate nella loro inattività e sradicarle dalle tenebre in cui versano.”
jezebelius non è connesso  
Vecchio 13-10-2008, 03.46.36   #5
MaxFuryu
Cittadino/a Stabile
 
L'avatar di MaxFuryu
 
Data registrazione: 03-04-2005
Messaggi: 425
Predefinito

Riguardo al virus non sono informato, però consiglierei a tutti di tenere il bluetooth del cellulare spento, infatti specialmente sui modelli più vecchi, è molto semplice tramite quest'ultimo, entrare in un cellulare e leggere la rubrica, gli sms, vedere le foto, o addirittura anche telefonare.
Siccome poi il metodo è anche molto (troppo) diffuso, è meglio tenere il bluetooth spento (tenerlo acceso tra l'altro fa consumare anche prima la batteria)
MaxFuryu non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il cellulare di ultima generazione jezebelius Sogni 3 06-12-2007 17.22.28
Memoria cellulare e trapianti d' organo Era Ecologia, Altro consumo, Dietrologia etc etc 4 02-03-2006 16.56.48
Virus internet MaxFuryu Pc 0 22-12-2005 16.46.05


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06.50.40.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271