Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Alimentazione

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 14-06-2010, 23.40.19   #1
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,465
Predefinito Conservare gli alimenti

Ci sono alimenti, che ho sempre conservato in frigorifero, anche appena dopo cotti (e raffreddati), come ad esempio le torte di verdure e polpettoni, che poi possono essere mangiati fino ad un paio di giorni dopo la cottura.

Ho scoperto che più di una persona che conosco invece, mette questo tipo di alimenti in frigorifero, dopo un giorno dalla cottura, ovvero il primo giorno lo tengono fuori perchè "fatto di fresco" e poi dopo se mai lo conservano.

Adesso mi è venuta la curiosità di capire se è sbagliato conservare da subito in frigo, se quest'ultimo altera qualcosa nel piatto pronto o meno.. essendoci verdure, uova, ricotta o parmiggiano grattuggiato per me era scontato dover conservare in frigo, anche se effettivamente una volta cotti si mantengono senz'altro più tempo che crudi.

Voi come fate?

RedWitch non è connesso  
Vecchio 15-06-2010, 01.51.11   #2
webetina
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-07-2009
Messaggi: 1,452
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch Visualizza messaggio
Ci sono alimenti, che ho sempre conservato in frigorifero, anche appena dopo cotti (e raffreddati), come ad esempio le torte di verdure e polpettoni, che poi possono essere mangiati fino ad un paio di giorni dopo la cottura.

Ho scoperto che più di una persona che conosco invece, mette questo tipo di alimenti in frigorifero, dopo un giorno dalla cottura, ovvero il primo giorno lo tengono fuori perchè "fatto di fresco" e poi dopo se mai lo conservano.

Adesso mi è venuta la curiosità di capire se è sbagliato conservare da subito in frigo, se quest'ultimo altera qualcosa nel piatto pronto o meno.. essendoci verdure, uova, ricotta o parmiggiano grattuggiato per me era scontato dover conservare in frigo, anche se effettivamente una volta cotti si mantengono senz'altro più tempo che crudi.

Voi come fate?

Secondo me fai bene a mettere i cibi in frigo, specialmente in questo periodo. A volte tengo la pizza magari una notte in frigo se non spostata dalla sua teglia di cottura, ma solo in inverno. I cibi anche se cotti , cominciano a deteriorare subito. I legumi nella stessa pentola della lunga cottura possono stare magari una notte fuori dal frigo se non vi abbiamo tolto il coperchio o messo dentro mestoli vari che sono i primi portatori di germi. Ci sono usanze che non hanno motivo valido di esistere, e l'igiene nel trattare i cibi non è mai troppa, non solo per la carica batterica che vi trasmetttiamo toccandoli o mettendoli nei piatti, bisogna considerare le tossine che aumentano di ora in ora per opera della decomposizione specialmente delle proteine e dei grassi, che spesso procurano sub intossicazioni che non avvertiamo in modo eclatante ma che non fanno certo bene.
webetina non è connesso  
Vecchio 15-06-2010, 08.32.33   #3
diamantea
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di diamantea
 
Data registrazione: 29-03-2010
Messaggi: 3,073
Predefinito

Anche io conservo appena raffreddato in frigo specialmente con il caldo. Poi ci sono cibi che non conservo proprio tipo carciofi e
patate bollite, anche in frigo vanno subito a male, cambiano colore e sapore.
Il sugo d'estate lo conservo fuori dal frigo anche per un giorno chiudendo la pentola in ebollizione almeno per 5 minuti consecutivi a fine cottura e non togliendo mai il coperchio fino al momento di servire, si sigilla così e resta caldo per almeno 12 ore, rimane conservato meglio del frigo.
__________________
"Ogni cosa che tu ami è molto probabile che tu la perderai, però alla fine l’amore muterà in una forma diversa".

Franz kafka
diamantea non è connesso  
Vecchio 15-06-2010, 16.47.13   #4
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,465
Predefinito

Grazie ad entrambe

Tina, in effetti non avevo pensato a queste sub intossicazioni, ed è vero che a volte non sono eclatanti ma se si mangiano cibi non proprio freschi qualche piccolo sintomo poi lo si ha anche se magari come dici tu non eclatanti..

Mio marito mi prende in giro perchè dopo un giorno che ho il prosciutto cotto in frigo invece che mangiarlo così com'è, tendenzialmente lo uso per cucinare ...

Come te Diamantea, anche io alcuni cibi non li conservo proprio, perchè facilmente deteriorabili, pero' per esempio quando faccio la torta di verdure, la mangiamo fatta di fresco, ma quella che avanza almeno per tutto il giorno dopo è ancora buona, solo che non mi spiegavo come potesse mantenersi fresca anche fuori dal frigo.. e credo che continuerò a conservarle in frigo..

RedWitch non è connesso  
Vecchio 15-06-2010, 18.12.13   #5
webetina
Partecipa agli eventi
 
Data registrazione: 18-07-2009
Messaggi: 1,452
Predefinito

Per quanto riguarda il prosciutto affettato, devo dire che hai ragione a ritenerlo fresco entro le 24 ore, sempre conservato in frigo, ma che tu lo cuocia o meno ottieni si che si blocca il carico batterico che si è nel formato nel frattempo, ma non elimini le tossine, prodotti del deterioramento che comincia subito appena passato sotto l'affettatrice e messo nella carta. Non sarà una quantità che ti farà stare male, e se per il resto mangi in modo diciamo pulito, l'organismo smaltirà, e un adulto è meno sensibile di un bambino. Io sono comunque per il consumo veloce degli affettati. Il crudo poi che ha meno additivi, già poche ore dopo non è più un buon alimento dal punto di vista dell'igiene. Spero di non farti terrorizzare, non butto le cose come i fissati, ma ho molta cura nel conservare gli alimenti. Purtroppo non amo la frutta fredda, e allora la compro giornalmente quando posso. Ci sono persone che mangiano normalmente cibi poco freschi e li tollerano in apparenza bene, ognuno di noi è sensibile alle tossine in modo diverso se parliamo di quantità che non superano certi limiti.

Ultima modifica di webetina : 15-06-2010 alle ore 18.25.59.
webetina non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Tacchino senza glutine e proteine del latte griselda Alimentazione 4 26-11-2010 19.23.04
Alimentazione la Base di una Buona Salute Era Alimentazione 12 01-03-2010 18.07.26
Una sana alimentazione - imparare a mangiare - RedWitch Alimentazione 17 24-12-2008 20.32.56
Microbiologia e Igiene degli Alimenti Mauro M Benessere fisico 9 12-06-2006 11.19.33
uova marce negli alimenti Najat Ecologia, Altro consumo, Dietrologia etc etc 23 16-12-2005 20.38.47


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20.23.13.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271