Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Alimentazione

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 07-03-2011, 20.41.02   #1
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,644
Predefinito Depurazione per la quaresima

Visto che il periodo è propizio sia tradizionalmente che astronomicamente, volevo con le ceneri provare a fare una alimetazione depurativa per arrivare con un corpo preparato alla Pasqua.

Però non ho idea dei giusti alimenti che possano disintoccare, depurare e preparare il corpo per accogliere il meglio della primavera.. Cosa mangiare e cosa no. Soprattutto perchè.
Mi farò consigliare da una persona di fiducia su tisane e tecniche fisiche o respiratorie, che se possibile vi metterò qui, ma se intanto aveste idee le leggo volentieri.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 07-03-2011, 22.15.38   #2
Grey Owl
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Grey Owl
 
Data registrazione: 24-01-2006
Messaggi: 2,100
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
Visto che il periodo è propizio sia tradizionalmente che astronomicamente, volevo con le ceneri provare a fare una alimetazione depurativa per arrivare con un corpo preparato alla Pasqua.
Siamo nel terzo giorno di luna crescente (infatti venerdì scorso c'era luna nuova) e per quello che ricordo sulle tradizioni legate alle fasi lunari questo è il periodo propizio per cominciare cure rigeneranti e di prevenzione.
Per intraprendere una cura depurativa serve aspettare la luna calante che comincia dal 21 marzo in poi (infatti la luna piena è prevista per il 19 marzo).

Magari sbaglio ed in ogni caso l'influenza lunare c'è ma non è così determinante.
Grey Owl non è connesso  
Vecchio 07-03-2011, 22.51.27   #3
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,644
Predefinito

Grazie Grey, non sapevo.
Però io vorrei iniziare per la quaresima.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 08-03-2011, 00.42.50   #4
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,996
Predefinito

Anche'io avevo in mente di farla per cui mi piace ancora di più l'idea di farla insieme.


Mi domandavo però, se con la precessione....lo slittamento di tutti i segni etc se la Quaresima non dovesse realmente coincidere con qualche fase lunare (visto che la luna ha una forte influenza sulle acque e sulla psiche) come dice Grey, ma che magari spostando il tutto è slittata anche quella.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 08-03-2011, 00.54.07   #5
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,272
Predefinito

Luna o non Luna, quest'anno Quaresima e Primavera cominciano quasi insieme, una ragione in più per Operare, purificarsi ecc
luke non è connesso  
Vecchio 08-03-2011, 02.29.42   #6
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,529
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Grey Owl Visualizza messaggio
........
Per intraprendere una cura depurativa serve aspettare la luna calante che comincia dal 21 marzo in poi (infatti la luna piena è prevista per il 19 marzo).

................
Grey avresti voglia di dirci il perchè? In che modo la luna calante influenza positivamente una cura depurativa e la crescente no?

RedWitch non è connesso  
Vecchio 08-03-2011, 21.58.34   #7
centomila
Ristruttura la casa
 
L'avatar di centomila
 
Data registrazione: 22-12-2007
Messaggi: 305
Predefinito Tempo favorevole alla conversione.

La Quaresima è un tempo favorevole al cambiamento di strada, all'inversione a U, alla conversione. Uno degli aiuti che viene suggerito per ottenere questo risultati è il digiuno. Non solo dal cibo ma da tutte quelle abitudini ritenute dannose alla spirito. E ci si allena, si allena lo spirito per produrre l'atleta cristiano. L'allenamento crea l'abitudine, la buona abitudine.

La buona abitudine crea quindi il carattere. Un buon carattere. Il buon carattere produce il destino. Un buon destino.

Sommariamente e senza considerare le eccezioni (che sono tante) il sistema è questo.

La Quaresima, se è ben condotta, può insegnare a soffrire. Non bisogna pensare al silicio ma all'atleta che a prezzo di duri (ma benefici) sacrifici raggiunge importanti e prima impensabili risultati.

E si può arrivare a godere, veramente godere quando la tentazione bussa alla nostra porta e noi, con spietata purezza , gliela sbattiamo in faccia! Quando ancora oggi, dopo tanto tempo, la voglia di sigaretta mi tenta...........superato il momento (breve) dell'amarezza mi piace sentire la voglia dentro di me e schiacciarla con veemenza! Fanculo al vizio!!!!

E' un piacere neanche tanto sottile, direi grossolano ma.......molto soddisfacente.

A 'sto giro voglio prendermela, nel rispetto della tradizione , con il cibo.

Domani si comincia.

Buon allenamento a tutti.
__________________
L'unico vero insuccesso nella lotta consiste nello smettere di combattere.
centomila non è connesso  
Vecchio 08-03-2011, 22.16.16   #8
Grey Owl
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Grey Owl
 
Data registrazione: 24-01-2006
Messaggi: 2,100
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch Visualizza messaggio
Grey avresti voglia di dirci il perchè? In che modo la luna calante influenza positivamente una cura depurativa e la crescente no?

Ma certo che ho voglia di dirvi il perchè... nelle varie letture, nel tempo e con esperienze, mi si è formata la convinzione che siamo esseri influenzabili e nella natura delle cose la luna è un satellite che ci accompagna nella vita.

Che ce ne rendiamo conto o meno, la luna è un satellite che ruota intorno alla terra in 29 giorni circa. Come in tutti i cicli vi si possono definire 4 fasi che poi è riconducibile al quinto principio ermetico del ritmo.
Esso dice che:"Ogni cosa fluisce e rifluisce, ogni cosa ha fasi diverse; tutto s’alza e cade; in ogni cosa è manifesto il principio del pendolo: l’oscillazione di destra è pari a quella di sinistra: tutto si compensa nel ritmo».

Sono in tutto quattro fasi se consideriamo la fase crescente, luna piena, fase descescente, luna nuova. Anche il pendolo ha 4 fasi variabili nel punto fisso mentre nel caso della luna, essa ruota attorno a noi. Inoltre la luna è un satellite che "dipende" dalla terra, la sua presenza influenza la terra stessa. La luna "assorbe" energie dalla terra che ne acquista dal sole. Noi viviamo sulla superficie della terra e quindi ci troviamo nel raggio d'azione della luna.

Quando si intraprende una cura depurativa il ciclo lunare appropriato è quello calante perchè in esso l'influenza della luna tende a scemare fino al suo minimo. Durante la luna calante il nostro corpo è facilitato alla depurazione, esso trasuda ed espira. Nella fase calante i fluidi (di vario tipo) vanno verso il basso e vengono espulsi dalle parti basse.

Se non ci fosse la luna non avremmo il rimescolamento dei nostri fluidi, la luna assolve ad una funzione importante per il nostro ciclo vitale che ne siamo consapevoli o meno.

Non per nulla i contadini sanno bene che in orto si semina in fase calante per tutte quelle verdure che crescono sotto terra.

Ultima modifica di Grey Owl : 08-03-2011 alle ore 22.20.30.
Grey Owl non è connesso  
Vecchio 09-03-2011, 02.50.04   #9
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,996
Predefinito

Grazie Grey
Anche per me la luna ci influenza e in qualche modo sul nostro agire egoico.
Ma anche proprio fisicamente visto che siamo fatti di una percertuale altissima di acqua e quindi anche le nostre ghiandole la contengono ed una pressione potrebbe avere effetti espulsivi maggiori, ma bon son tutte ipotesi che faccio

Poi come dici anche tu ci sono dei ritmi per cui in alcuni momenti immagino influisca meno o più sulla nostra volontà come se fossimo un po' più liberi
Però la fase calante dura 14 gg più o meno mentre la quaresima ne dura o 40 o 44 a seconda del Rito Romano o Ambrosiano per cui sono di nuovo punto a capo e quindi come Tradizione la inizierò dopo il giorno del mercoledì delle Ceneri

Depurare vuol dire dividere il puro dall'impuro, eliminare ciò che ci inquina, per ritrovare la purezza.

Immagino che bisognerebbe avere una buona conoscenza di se ma anche del proprio corpo per farla bene, ma far qualcosa è sempre meglio che non fare niente
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 09-03-2011, 23.29.59   #10
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,644
Predefinito

Provo a dare delle linee di massima che mi sembra possano essere buone. Ma se si possono correggere e migliorare meglio.

Penso che intanto il maggior carico per il corpo sia la lavorazione eccessiva e l'elaborazione dei cibi che mangiamo.
Per cui un periodo di cibi semplicissimi e senza troppe cotture eccessive sarebbe già una buona cosa per dare una mano al corpo a smaltire un pò di tossine.
Per cui sughi semplicissimi e con gli ingredienti ridotti al minimo. La cipolla ad esempio va benissimo perchè depura. Minestre di porro senza pasta... ottime.

Non mischiare troppo i cibi quindi, un primo poco elaborato o un secondo poco elaborato. Tipo una fettina ai ferri con una verdurina semplice e basta. Per chi sente che il proprio corpo non vuole la carne allora un formaggio o quel che è.

E poi le solite cose che sappiamo, niente schifezze preconfezionate da famiglia felice. Niente pacchi e pacchetti e niente cioccolatino e bicchierino la sera .

Una passeggiata ogni tanto non guasterebbe alla circolazione che se aiutata migliora anche la "pulitura".

Il limone la mattina è già di suo un gran depuratore oltre al resto.

A portata di mano sempre il termos con l'acqua calda.

Eviterei caffè e the... anche se stamattina l'ho preso. Magari limitarlo solo alla mattina non dovrebbe chissà che danneggiare..... anche se una vocina mi dice: nononono!

Se rimedio qualche ricettina per una tisana vi dico.

Ci sono delle asana e delle pratiche che aiutano il corpo a drenare e lavorare bene ma spiegarle è difficile qui per cui ritengo che iniziare a fare i 5 Tibetani sia una ottima mossa per completare il tutto.
Aiutano la circolazione, sbloccano le articolazioni e servono a tanto altro.. il corpo risponderà molto meglio a ciò che lo invitiamo a fare.

Alla fine si tratta di mangiare per dare al corpo il giusto nutrimento che gli serve e niente altro.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 10-03-2011, 10.52.27   #11
Edera
Bannato/a
 
Data registrazione: 28-04-2009
Messaggi: 1,834
Predefinito

Io pensavo al saluto al sole, va bene lo stesso secondo voi?
Come dieta cereali solo integrali, niente farine bianche, tanta verdura a foglie verde, legumi, centrifugati, frutta, carni bianche, pesce azzurro, semi oleosi, pochi latticini magri.. Niente schifezzeee
Edera non è connesso  
Vecchio 10-03-2011, 12.18.09   #12
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,644
Predefinito

Il "saluto al sole" ti rimette sicuramente in moto tutta la circolazione del corpo, se fatto come Yoga comanda.
Però, secondo me, i 5 Tibetani sono molto più completi ed il risultato finale dopo averli terminati, almeno su di me, è molto più interessante del Surya Namaskara.

Ma insomma l'importante è fare.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 10-03-2011, 12.29.21   #13
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,603
Predefinito

Avevo letto, e mi sembra che lo avesse accennato anche capo Uno, che un giorno di digiuno, ossia davvero assumere solo liquidi, aiuta il corpo ad espellere le tossine...un pò come il trattamento fatto alle lumache prima di farle finire in padella...

Un'altra cosa che ho letto è che il corpo ha un biologico sfogo di tossine a metà notte circa, motivo per cui spesso ci si sveglia per bere se si ha fatto indigestione (o si sognano pali nello stomaco.. ) devo riprendere il libro perchè così a memoria annacquata mi pare ci fossero anche spunti interessanti sulle fasi digestive e su come aiutare il corpo a farle funzionare al massimo.
dafne non è connesso  
Vecchio 10-03-2011, 14.48.35   #14
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,996
Predefinito

Oggi siamo inquinati da pesticidi anticrittogrammici ormoni antibiotici insomma veleni che ingeriamo con il cibi, cibi che purtroppo, essendo i terreni fertilizzati in continuazione sfruttati all'osso non generano più cibo nutriente.

Ecco su cosa io penso di andare a puntare l'osservazione prima dell'acquisto.
Variando gli acquisti e di conseguenza le assunzioni di cibo, spero di non accumulare scorie che poi affaticherebbero gli organi preposti al loro rilascio.

Aiutare questi organi dando loro del cibo che li aiuti in questo compito.

Bere acqua, fare bagni con oli essenziali e anche un bicchierino di aloe vera può aiutare.
Ma anche ogni tot fare dei lavaggi interni lavando l'intestino almeno sin dove si riesce con le possibilità casalinghe, perchè il ristagno nel corpo più del necessario crea inquinamento che poi si ripercuote anche sullo stato dell'umore.

Quindi lavare bene la verdura e sbucciare la frutta se non è sicuramente biologica e non mangiare sempre la stessa.

Variare il tipo di carne che si assume e non mangiarne più di un tot la settimana.

Evitare il maiale e carne rossa se ci riuscite e preferire invece carni bianche pollo anitra e pesce.

Evitate i grassi animali e preferite gli oli vegetali ce ne sono tantissimi ed ognuno con proprietà particolari: olio di girasole, olio di oliva, olio di sesamo, olio di germe di grano... mi raccomando prima spremitura a freddo.

Evitate le margarine in caso se proprio non riuscite a fare a meno del burro io sceglierei quello chiarificato che non brucia ad alte temperature.

Beh alcool, fumo, caffè e the sarebbero da limitare se proprio non se ne può fare a meno.

Se non si riesce a fare a meno dello zucchero e del sale meglio scegliere quelli integrali e usarli al minimo indispensabile.

Da tenere presente che per ogni cibo salato poi ci sarà un richiamo al dolce e viceversa e che privarsi di alimenti che tanto ci piacciono ci spingerà poi a farne incetta

Anche spazzolarsi prima di fare il bagno con una spazzola di crine (nel senso del cuore) o con il guanto di crine sotto la doccia è ottimo, tutto il corpo e anche la pianta dei piedi.
Oltre che a fare bene alla pelle elimanando le cellule morte (peeling) si aiuterà la circolazione del sangue periferica e anche i pori a respirare meglio e ne benficerà anche il sistema linfatico.


p.s. dimenticavo .... una corsetta ogni tanto fa beneeeeee o una camminata veloce
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 10-03-2011, 19.18.19   #15
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 7,996
Predefinito

La Quaresima si muove intorno all'equinozio di primavera quindi quale momento migliore per cercare di ritrovare il giusto equilibrio tra la luce e le tenebre
(insomma almeno provarci )
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 22-03-2011, 11.12.37   #16
Edera
Bannato/a
 
Data registrazione: 28-04-2009
Messaggi: 1,834
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
Il "saluto al sole" ti rimette sicuramente in moto tutta la circolazione del corpo, se fatto come Yoga comanda.
Però, secondo me, i 5 Tibetani sono molto più completi ed il risultato finale dopo averli terminati, almeno su di me, è molto più interessante del Surya Namaskara.

Ma insomma l'importante è fare.
Credo anch'io che i 5 Tibetani siano più completi. Quello che non so (non avendoli mai fatti)è se cogliere l'occasione e impararli in questo periodo o avendo come obiettivo un po' di purificazione applicare regolarmente qualcosa che so già fare per ottimizzare i tempi.
Edera non è connesso  
Vecchio 22-03-2011, 11.20.57   #17
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Per la purificazione non dimentichiamoci anche il succo di mirtillo ed il succo di aloe, ed evitare comunque la carne rossa, che bene non fa.

Se si riuscisse anche a bere tre litri d'acqua al giorno (se non si hanno problemi di altro genere) ne gioverà tutto il sistema.
Evitare caffè, alcool, fumo. Qualche tisana con erba mirata in erboristeria, basta fare una ricerca per le proprietà delle erbe depurative.
Astral non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quaresima luke Tradizioni Spirituali ed Esoteriche 201 04-04-2012 20.00.05
Tassa per la depurazione, depurazione che non c'è Uno Avvocato e Commercialista 3 29-12-2008 21.15.33


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05.05.15.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271