Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Studi Professionali e Tecnici > Lavori di casa

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 28-09-2008, 13.49.02   #1
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito Armadi a Muro

Mi sono accorto che mio padre nella casa in cui sto che era di circa 100-120 mq, la ridotta a 70 mq mettendo tutti armadi a muro, che per carità magari ci metti tanta roba, ma secondo me rubano parecchio spazio.

Mi chiedo se questi armadi a muro si possono smontare, senza comprometterli inevitabilmente, per poi magari rimontarli altrove.

E' fattibile come cosa? Oppure forse conviene che lascio tutto cosi com'è?

Se riuscissi a smontare qualcosa nella cameretta potrei mettere un letto in piu o addirittura mettere un tavolino nel soggiorno, per quanto spazio si verrebbe ad aprire.
Astral non è connesso  
Vecchio 28-09-2008, 13.58.07   #2
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,153
Predefinito

50 metri quadrati di armadi?
ma che aveva da metterci, gli elefanti?

Vabbè, ad ogni modo gli armadi a muro possono essere di vario tipo. Di solito comunque è solo la parte anteriore (quella che si vede) ad essere in legno massiccio e ben rifinito, le altri pareti interne possono essere di semplice truciolare che reggono perchè appunto incassate nel muro, ma da sole in piedi non so quanto reggerebbero, oltre ad essere anche di brutta estetica credo.
Inoltre sono avvitate al muro (e spesso anche incollate) così da non essere facilmente smontabili, e anche se ci riuscissi ti resterebbero piuttosto rovinate.

Io ti consiglierei di lasciare gli armadi cosi come sono, al massimo puoi toglierne qualcuno se proprio ti da fastidio (tipo quello in camera) ma non credo che potrai riutilizzarlo, anche perchè gli armadi a muro sono fatti su misura per il posto in cui sono stati pensati, e non ne puoi trovare uno perfettamente indentico...

Kael non è connesso  
Vecchio 28-09-2008, 14.04.07   #3
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

50mq di armadi a muro?
O era una cifra sparata per dire: tanto.

Comunque si gli armadi a muro puoi toglierli, l'unica incognita potrebbe essere che le pareti dove l'armadio si incastra siano intonacate e rifinite. Di solito lo sono, ma a volte se gli armadi sono fatti fin dalla costruzione si risparmia tempo e qualche soldino.

Ovviamente devi valutare che gli armadi che rimuovi non siano pieni di oggetti e/o abbigliamento che non sapresti dove mettere.
Recuperarli per metterli altrove (o per esempio venderli) è invece abbastanza complicato, ammesso che siano ben rifiniti con il fondo e tutto (alcuni hanno solo la facciata e dentro piani o altro direttamente su pareti più o meno foderate) se sfilati dalla nicchia non hanno le pareti laterali rifinite da lasciare a vista.
In sostanza o andrebbero aggiunte delle parti o inseriti in nicchie della stessa misura.
E' un peccato, perchè di solito gli armadi a muro (almeno quelli di una volta) sono fatti su misura e quindi da falegnami, sono senz'altro più pregiati del mobilio ordinario da negozio moderno.
Uno non è connesso  
Vecchio 28-09-2008, 14.05.55   #4
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Kael Visualizza messaggio
50 metri quadrati di armadi?
Giuro che non ho copiato, poi mi nascondeva il foglio
Uno non è connesso  
Vecchio 28-09-2008, 14.36.53   #5
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
50mq di armadi a muro?
O era una cifra sparata per dire: tanto.

Comunque si gli armadi a muro puoi toglierli, l'unica incognita potrebbe essere che le pareti dove l'armadio si incastra siano intonacate e rifinite. Di solito lo sono, ma a volte se gli armadi sono fatti fin dalla costruzione si risparmia tempo e qualche soldino.

Ovviamente devi valutare che gli armadi che rimuovi non siano pieni di oggetti e/o abbigliamento che non sapresti dove mettere.
Recuperarli per metterli altrove (o per esempio venderli) è invece abbastanza complicato, ammesso che siano ben rifiniti con il fondo e tutto (alcuni hanno solo la facciata e dentro piani o altro direttamente su pareti più o meno foderate) se sfilati dalla nicchia non hanno le pareti laterali rifinite da lasciare a vista.
In sostanza o andrebbero aggiunte delle parti o inseriti in nicchie della stessa misura.
E' un peccato, perchè di solito gli armadi a muro (almeno quelli di una volta) sono fatti su misura e quindi da falegnami, sono senz'altro più pregiati del mobilio ordinario da negozio moderno.
50 metri quadri forse è troppo, ma 30 penso proprio di si, dovunque mi giro in caso ci sono armadi a muro, praticamente pure in bagno. In cucina c'è addirittura le mattonelle a muro con i ripiani murati, che se vuoi trasformarla in un altra stanza non puoi!

Tutti armadi, tanto è vero che prima il pc ce l'avevo dentro l'armadio, ed il televisore apri l'armadio e sta li dentro. Per accedere al contatore della corrente, apri un armadio a vetro, sposti i bicchieri e trovi il contatore!
Ho anche degli armadi in ferro sul terrazzo, per la roba in più.

Per non parlare poi del senso di ristagno energetico che danno.
Praticamente il fatto di venderli non mi interessa, ma mi interesserebbe appunto fare piu spazio. E' ovvio che prima butterò quello che c'è e nella maggior parte dei casi sono tutti abiti vecchi, ricordi e cose di cui si possono fare a meno.

In ogni caso li sconsiglio vivamente, perchè se vuoi fare delle modifiche o un trasloco è un casino.

hehe sarà ma in casa mia sono molto conservatori
Astral non è connesso  
Vecchio 28-09-2008, 15.02.12   #6
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Tutti armadi, tanto è vero che prima il pc ce l'avevo dentro l'armadio, ed il televisore apri l'armadio e sta li dentro. Per accedere al contatore della corrente, apri un armadio a vetro, sposti i bicchieri e trovi il contatore!
Per un momento ho temuto che mi dicessi: "per accedere all'armadio dei vestiti, apri l'armadio, sposti un armadio che è dentro e trovi l'armadio dei vestiti"


Beh possiamo dire che tuo padre era un tipo molto ordinato, forse un pò maniacale nel voler chiudere tutte le cose in compartimenti. Mi ricorda qualcuno.. anche se nell'ultimo anno è un pò cambiato

Certo gli armadi a muro non sono ideali per chi è in affitto (a meno che siano già sull'appartamento) ma vanno bene più per chi è proprietario e ha deciso che in una casa ci starà molto.

Dal punto di vista del Feng Shui invece non credere che siano male, sono più complicati gli armadi normali da gestire, gli armadi a muro sono invisibili al flusso delle correnti energetiche.
Uno non è connesso  
Vecchio 28-09-2008, 15.18.47   #7
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Il problema è che non vorrei rimanerci per molto, (semmai affittarlo).

Beh diciamo che più che ordine, secondo me questa è una mania di possesso, di conservare tutto, io credo senza esagerare che il 70% della roba che c'è dentro è inutile, è tenuta per ricordo, e non è neanche messa bene, ma ammassata li in pacchi, ed è una cosa che trovo odiosa ( mia sorella a quanto pare a preso questa cosa di conservare tutto).
Per dirtene una c'è un armadio solo per i sopramobili e le fate!
Ogni tanto faccio delle pulizie e trovo cose che manco sapevo che esistevano.
Piu che altro queste cose diminuiscono la funzionalità della casa, facendolo sembrare un magazzino.

Io invece sono un po' l'opposto l'ordine lo amo, ma non amo impicci e le cose inutile butto tutto.

Per questo credo che questi armadi sono stati costruiti col criterio : Si ma non c'è piu spazio! Invece che col criterio: buttare quello che inutile o comprare di meno.

In ogni caso si tratterebbe di fare modifiche nella cameretta cosi posso mettere un letto in più, togliere quello dal soggiorno, e trasformarlo in una piccola sala da pranzo, cosi se viene qualcuno, so dove metterlo.

Studierò una soluzione, mo vedrò!

Astral non è connesso  
Vecchio 29-09-2008, 10.08.20   #8
Babette
Si guarda intorno
 
Data registrazione: 26-09-2008
Messaggi: 4
Predefinito

Magari ci hai già pensato, ma se invece si spostare o togliere gli armadi, li usi?

Basterebbe togliere le ante e le cornici e utilizzare lo spazio interno come nicchia.

Se fosse profonda abbastanza, in camera potrebbe diventare un'alcova oppure la parte dove inserire la testata del letto con tanto di ripiani/comodini laterali.

Nelle altre stanze della casa, sempre togliendo le ante, potrebbero servire come scaffali o nicchie per gli elettrodomestici.
Babette non è connesso  
Vecchio 29-09-2008, 11.40.24   #9
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,654
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Babette Visualizza messaggio
Se fosse profonda abbastanza, in camera potrebbe diventare un'alcova oppure la parte dove inserire la testata del letto con tanto di ripiani/comodini laterali.
Questa è una buona idea, anni fa, quando compravo riviste del settore, ne ho viste in foto alcune carine.
L'importante è che sia largo un paio di metri e profondo un 80cm
Però anche se più piccolo ci viene bene una zona studio con sopra mensole libreria e un solo piano (la scrivania) che fuoriesce da quello che era prima un armadio.
Uno non è connesso  
Vecchio 29-09-2008, 11.56.05   #10
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Questa è una buona idea, anni fa, quando compravo riviste del settore, ne ho viste in foto alcune carine.
L'importante è che sia largo un paio di metri e profondo un 80cm
Però anche se più piccolo ci viene bene una zona studio con sopra mensole libreria e un solo piano (la scrivania) che fuoriesce da quello che era prima un armadio.
Magari la cappella di adorazione, con tanto di panca e immagine sacra.

Scherzo, si questa è una buona idea, in particolare nella mia camera è fattibile, anche se rimane il fatto che cercavo un posto per un letto, e per fare ciò dovrei sfondare i due armadi ed aprirlo un po', senno sembra una tomba.
Astral non è connesso  
Vecchio 29-09-2008, 13.12.40   #11
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,644
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio

Dal punto di vista del Feng Shui invece non credere che siano male, sono più complicati gli armadi normali da gestire, gli armadi a muro sono invisibili al flusso delle correnti energetiche.
E il ristagno delle energie? basta aprire le ante una volta ogni tanto?
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 29-09-2008, 13.25.45   #12
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
E il ristagno delle energie? basta aprire le ante una volta ogni tanto?
heehehehe a me è sembrata più una tecnica di autosuggestione cosi se credo che non succede niente, non succede niente davvero.
Astral non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Disciplina Uno Esoterismo 27 07-08-2007 18.05.37


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05.09.51.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271