Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Tempio > Misteri

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 24-11-2010, 11.29.58   #1
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito Gli UFO hanno monitorato basi e persino messo fuori uso armi nucleari americane


"Gli UFO hanno monitorato basi e persino messo fuori uso armi nucleari americane", questo è quanto dichiara un gruppo di ex ufficiali dell'AIR FORCE USA"Un numero significativo di missili nucleari sono andati improvvisamente e simultaneamente in cattivo funzionamento, proprio nel momento in cui ufficiali dell'USAF hanno avvistato oggetti discoidali volare nelle vicinanze delle installazioni", dice Robert Hastings autore di "UFOs and Nukes: Extraordinary Encounters at Nuclear Weapons Sites." (UFO e Nukes : Straordinari Incontri nei siti di armi nucleari ").


Lunedì 27 settembre, al National Press Club, Holeman Lounge, aperto ai soli media e allo staff del Congresso, Hastings presenterà i sei membri della US AIR FORCE in pensione più un ex arruolato che hanno rotto il silenzio e vogliono divulgare le loro drammatiche esperienze vissute di prima persona concernente UFO e siti nucleari. Sono circa 120 gli informatori con le principali fonti da attribuire agli ex-militari in pensione che continuano a rilasciare dichiarazioni riguardo la presenza di UFO nei pressi delle basi nucleari USA. L'ultimo episodio sarebbe avvenuto nel 2003. Diversi missili nucleari hanno malfunzionato simultaneamente e senza alcun apparente motivo, proprio mentre un oggetto non identificato di forma circolare si librava sopra basi militari e bunker nucleari.

In un comunicato Hastings ha detto che: "Finalmente, tutti questi testimoni si sono fatti avanti per dire che, per quanto incredibile può sembrare ad alcuni, gli UFO da tempo monitorano le nostre armi nucleari, sabotandole pure in diversi casi".

Il collaboratore di Hastings, per la conferenza, il capitano e ufficiale di lancio ICBM Robert Salas è stato testimone oculare di un incidente UFO avvenuto nel 1967 che causò il malfunzionamento di un missile nucleare della base Malmstrom della AIR FORCE, Montana. Gli fu imposto di mantenere assoluto silenzio sull'accaduto.

Un altro testimone, che sarà presente alla conferenza è Charles Halt, colonnello in pensione, che ha visto durante gli anni di servizio, un oggetto discoidale emanare fasci di luce sulla base area di stoccaggio di armi nucleari della RAF sita a Bentwaters, Inghilterra, e poco dopo da un comunicato radio apprese che il velivolo alieno sarebbe atterrato nell'area di stoccaggio delle armi nucleari.

"La US AIR FORCE sta mentendo circa le implicazioni di sicurezza nazionale riguardo agli oggetti non identificati e possiamo provarlo“. E aggiunge “Sono convinto che ambedue i servizi di sicurezza egli Stati Uniti e del Regno Unito hanno tentato - sia ieri che oggi - di sovvertire la verità di quello che è accaduto a Bentwaters RAF con l’uso di metodi di disinformazione ben studiati“.

Durante la conferenza verranno distribuiti documenti segreti americani declassificati, come supporto per mostrare quanto il fenomeno di UFO in volo sopra siti nucleari sia reale, fin dal 1948.

Assieme agli altri ufficiali che saranno a disposizione nel dare il loro contributo a favore di questa eccezionale giornata, Hastings ha detto che lui e il suo gruppo militare discuteranno di buon auspicio le implicazione della sicurezza nazionale di questi ed altri incidenti UFO, e inviteranno il Governo USA a venire fuori in modo pulito a riguardo a questi eventi.

----------------------------------------------
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 27-11-2010, 12.43.09   #2
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,692
Predefinito

Mah....
Sinceramente sarebbe bello sapere che ci fossero degli "angeli" che ci impediranno di sbagliare, ma una civiltà superiore alla nostra avrebbe due possibilità:
o essere di stampo malvagio (semplifico) e quindi ci avrebbe già sottomesso da tempo, oppure essere di stampo buono e quindi seguire delle direttive tipo quelle di Star Trek, hai presente? "non interferire con le forme di vita presenti", una cosa del genere.

Uno dei più grossi rischi (almeno conosciuto pubblicamente) di disastro nucleare lo abbiamo avuto con la crisi di Cuba quando Kennedy era presidente degli USA.
Hai testimonianze documentate di avvistamenti in merito?
Avrebbero dovuto massicciamente mostrarsi e bloccare gli armamenti...
A me non risulta nulla, ci sono mezze voci di colloqui di Adasmky (ndr presunto contattista ufo) con Kennedy ma niente di certo.
Uno non è connesso  
Vecchio 02-12-2010, 18.32.02   #3
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Mah....
Sinceramente sarebbe bello sapere che ci fossero degli "angeli" che ci impediranno di sbagliare, ma una civiltà superiore alla nostra avrebbe due possibilità:
o essere di stampo malvagio (semplifico) e quindi ci avrebbe già sottomesso da tempo, oppure essere di stampo buono e quindi seguire delle direttive tipo quelle di Star Trek, hai presente? "non interferire con le forme di vita presenti", una cosa del genere.
Sono d'accordo. Solo che a quanto pare in un certo modo interferirebbero, cercando di far evolvere l'umanità mandando profeti per ogni tempo. Così nascono le varie religioni che però vengono continuamente manomesse.

Citazione:
Uno dei più grossi rischi (almeno conosciuto pubblicamente) di disastro nucleare lo abbiamo avuto con la crisi di Cuba quando Kennedy era presidente degli USA.
Hai testimonianze documentate di avvistamenti in merito?
Le testimonianze in merito sarebbero in web ma non so fino a che punto siano credibili. Tuttavia il fatto che Cia, m12 e derivati, esistano e sembra nascondano certe cose fa un attimo riflettere. Inoltre, la massiccia attività dei DEbunkers fa ancora più clamore, perchè se una cosa non esiste non metterebbero in giro notizie vere mescolate a bufale.
Citazione:
Avrebbero dovuto massicciamente mostrarsi e bloccare gli armamenti...
A me non risulta nulla, ci sono mezze voci di colloqui di Adasmky (ndr presunto contattista ufo) con Kennedy ma niente di certo.
Se non si mostrano, forse sanno bene il perchè! Immagina cosa succederebbe - ai vari poteri Religiosi, Sociali e Politici - se si venisse a contatto con una civiltà avanzatissima! Comunque sembrerebbe esserci un altro "contattato": Rael! Ovviamente ognuno può dire quello che vuole. Siamo "liberi" - per modo di dire - in una società "libera" - sempre per modo di dire.
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 03-12-2010, 09.30.07   #4
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,692
Predefinito

Questa mia frase: "sarebbe bello sapere che ci fossero degli "angeli" che ci impediranno di sbagliare" non si può leggere da quanto è brutta , vabbeh... veniamo al dunque

Citazione:
Originalmente inviato da Elohim Visualizza messaggio
Sono d'accordo. Solo che a quanto pare in un certo modo interferirebbero, cercando di far evolvere l'umanità mandando profeti per ogni tempo. Così nascono le varie religioni che però vengono continuamente manomesse.

Le testimonianze in merito sarebbero in web ma non so fino a che punto siano credibili. Tuttavia il fatto che Cia, m12 e derivati, esistano e sembra nascondano certe cose fa un attimo riflettere. Inoltre, la massiccia attività dei DEbunkers fa ancora più clamore, perchè se una cosa non esiste non metterebbero in giro notizie vere mescolate a bufale.

Se non si mostrano, forse sanno bene il perchè! Immagina cosa succederebbe - ai vari poteri Religiosi, Sociali e Politici - se si venisse a contatto con una civiltà avanzatissima!

Seguendo la logica ferrea dei dati certi il fenomeno debunkers è una supposizione che non si può provare, anzi, da un certo punto di vista è molto più facile che ci siano persone che per vari motivi (dall'esibizionismo alla ricerca di facili guadagni etc) si inventino storie da raccontare.
Però un'altra logica ci dice che per cancellare delle parole scritte nel migliore dei modi il sistema è di riscriverci sopra altre parole diverse, quindi ha perfettamente senso il fenomeno debunkers se ipotizzassimo un potere che non volesse condividere alcune informazioni e siccome per definizione un potere ha delle informazioni (capacità, visione... o quel che vogliamo) in più degli altri, se ci troviamo di fronte a persone e/o enti che il potere lo vorrebbero tenere stretto etc....
Quindi è plausibile che esistono delle organizzazioni che controllano o quanto meno aiutano la direzione delle informazioni in tal senso.

Invece quello che del ragionamento non mi convince (per non dire che proprio non quadra) è il discorso che che a volte sorvolano le basi atomiche e bloccano le apparecchiature e poi quando c'è una crisi importante se ne stanno in parte.
O quei blocchi sono solo "un incidente", nel senso che la loro presenza vicina interferisce, oppure è un intervento volontario e quindi insensato se non seguito ad interventi nei momenti realmente cruciali.
Uno non è connesso  
Vecchio 04-12-2010, 15.36.46   #5
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Però un'altra logica ci dice che per cancellare delle parole scritte nel migliore dei modi il sistema è di riscriverci sopra altre parole diverse, quindi ha perfettamente senso il fenomeno debunkers se ipotizzassimo un potere che non volesse condividere alcune informazioni e siccome per definizione un potere ha delle informazioni (capacità, visione... o quel che vogliamo) in più degli altri, se ci troviamo di fronte a persone e/o enti che il potere lo vorrebbero tenere stretto etc....
Quindi è plausibile che esistono delle organizzazioni che controllano o quanto meno aiutano la direzione delle informazioni in tal senso.
Concordo perfettamente.
Citazione:
Invece quello che del ragionamento non mi convince (per non dire che proprio non quadra) è il discorso che che a volte sorvolano le basi atomiche e bloccano le apparecchiature e poi quando c'è una crisi importante se ne stanno in parte.
O quei blocchi sono solo "un incidente", nel senso che la loro presenza vicina interferisce, oppure è un intervento volontario e quindi insensato se non seguito ad interventi nei momenti realmente cruciali.
Se riflettiamo un attimo, vedremmo che forse l'intervento è drastico (blocco dei meccanismi nucleari)
per salvaguardare la razza umana (che stando a certuni - Contattati, Rael, tradizioni, come quella più antica postdiluviana sumera e libri sacralizzati - avrebbero essi stessi creato con l'ingegneria genetica). Quindi c'è la precedenza al preservare l'umanità, che in caso di un attacco atomico, rischierebbe una reazione a catena con tutto l'arsenale attivo che c'è tutt'ora! E quindi la completa autodistuzione! Sarebbero questi i momenti piu cruciali dunque.
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
Vecchio 05-12-2010, 11.33.36   #6
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,692
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Elohim Visualizza messaggio
Se riflettiamo un attimo, vedremmo che forse l'intervento è drastico (blocco dei meccanismi nucleari)
per salvaguardare la razza umana (che stando a certuni - Contattati, Rael, tradizioni, come quella più antica postdiluviana sumera e libri sacralizzati - avrebbero essi stessi creato con l'ingegneria genetica). Quindi c'è la precedenza al preservare l'umanità, che in caso di un attacco atomico, rischierebbe una reazione a catena con tutto l'arsenale attivo che c'è tutt'ora! E quindi la completa autodistuzione! Sarebbero questi i momenti piu cruciali dunque.
Love
Elo, si racconta di blocchi di centrali nucleari e simili in situazioni che di pericolo (non nell'immediato almeno) non ne evidenziavano, poi nell'occasione della più grossa crisi della guerra fredda, quella in cui siamo stati veramente ad un passo dalla distruzione del pianeta, non c'è stato nessun clamoroso intervento?
Uno non è connesso  
Vecchio 06-12-2010, 20.04.59   #7
Elohim
Ristruttura la casa
 
Data registrazione: 23-07-2009
Messaggi: 283
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Elo, si racconta di blocchi di centrali nucleari e simili in situazioni che di pericolo (non nell'immediato almeno) non ne evidenziavano, poi nell'occasione della più grossa crisi della guerra fredda, quella in cui siamo stati veramente ad un passo dalla distruzione del pianeta, non c'è stato nessun clamoroso intervento?
Forse proprio perche non ve n'era bisogno...
Love
__________________
Gli Elohim dissero: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza"
Elohim non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04.55.54.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271