Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Antiquario e Rigattiere

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 10-04-2009, 10.32.37   #1
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,594
Predefinito Uova di Pasqua (colorarle)

Qualcuno ha ancora voglia di colorare le care vecchie uova di gallina? Ho visto in tv un metodo carinissimo.

Comprate le uova (hahaha) tra l'altro ho visto l'altro giorno che ci sono in vendita delle uova bianchissime, sempre di gallina..mah..comunque procuratevi dei gambaletti e sostanze naturali per colorare come lo zafferano, la rapa rossa, il the ecc.

Incollate sulle uova da cuocere con un puntino di colla fiorellini, foglioline, strisce d'erba poi mettete l'uovo nel gambaletto e stringetelo bene in modo che quello che avete incollato rimanga ben fermo.

Mettete le uova in tegami con zafferano o rapa rossa o the a seconda del colore che desiderate e fate bollire.

Una volta bollite togliete tutto, l'effetto dovrebbe essere di trovare le sagome di quello che avete applicato nel colore dell'uovo e tutto il resto colorato

Qualcuno applica anche ritagli di giornale con le varie forme ma non so se facendoli bollire poi l'inchiostro penetra nel guscio

dafne non è connesso  
Vecchio 10-04-2009, 10.41.54   #2
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,603
Predefinito

Ho spostato qui, perchè ho l'impressione che è una di quelle usanze (creative) che andremo a perdere, purtroppo... sempre se c'è ancora qualcuno che le fa.
Uno non è connesso  
Vecchio 10-04-2009, 10.46.29   #3
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,594
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Ho spostato qui, perchè ho l'impressione che è una di quelle usanze (creative) che andremo a perdere, purtroppo... sempre se c'è ancora qualcuno che le fa.

ok grazie

eh mi sa che siamo rimasti in pochi...quest'anno stiamo preparando un centrotavola con queste uova e quelle di quaglia intorno..

dafne non è connesso  
Vecchio 10-04-2009, 17.40.29   #4
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 2,165
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
Qualcuno ha ancora voglia di colorare le care vecchie uova di gallina? Ho visto in tv un metodo carinissimo.

Comprate le uova (hahaha) tra l'altro ho visto l'altro giorno che ci sono in vendita delle uova bianchissime, sempre di gallina..mah..comunque procuratevi dei gambaletti e sostanze naturali per colorare come lo zafferano, la rapa rossa, il the ecc.

Incollate sulle uova da cuocere con un puntino di colla fiorellini, foglioline, strisce d'erba poi mettete l'uovo nel gambaletto e stringetelo bene in modo che quello che avete incollato rimanga ben fermo.

Mettete le uova in tegami con zafferano o rapa rossa o the a seconda del colore che desiderate e fate bollire.

Una volta bollite togliete tutto, l'effetto dovrebbe essere di trovare le sagome di quello che avete applicato nel colore dell'uovo e tutto il resto colorato

Qualcuno applica anche ritagli di giornale con le varie forme ma non so se facendoli bollire poi l'inchiostro penetra nel guscio

Mi ricordo che mia nonna le preparava ad ogni Pasqua, e che prima di bollirle sgrassava i gusci con l'aceto, anzi mi sembra che metteva l'aceto anche nell'acqua di bollitura, assieme alle sostanze naturali che danno il colore, perchè diceva che il colore così si fissa meglio...
Poi, una volta sode, quelle che non si mangiavano le decoravo ulteriormente io con fiori, cuoricini, ecc. con i colori che avevo a disposizione...

Un'altra tecnica consiste nello svuotare l'uovo crudo del suo contenuto con un ago alle due estremità e soffiando in una di esse, (questa è la parte più delicata perchè non bisogna romperlo nè incrinare il guscio) poi c'è solo da dare spazio alla fantasia con cere, smalti, ecc. per ottenere delle creazioni personali.
Ora da tanto tempo non le decoro più, però mi hai fatto ritornare il ricordo, tanto che quest'anno vorrei riprovarci.

Grazie
stella non è connesso  
Vecchio 11-04-2009, 22.44.21   #5
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,594
Predefinito

Sisi anche mia nonna usava la tecnica di svuotare il guscio..anzi, per la precisione, a svuotarli ci pensava mio zio e a Pasqua ce le dava da decorare ma sinceramente non ricordo come.

Mia sorella invece è tornata ieri dalla Svizzera e ci ha portato delle uova, già sode e già colorate. Pare che li si usino moltissimo, senza contare l'infinità di paperotti conigli e uova in cioccolato

Una cosa di cui ho sentito parlare ma di cui non ho mai avuto esperienza è la caccia alle uova.
Un grande parco, un pic nic e la caccia alle uova colorate nascoste..ovviamente vince chi ne trova di più.
Non vorrei dire cavolate ma credo che sia un'usanza inglese a voi è capitato che la si facesse dove abitate?
dafne non è connesso  
Vecchio 11-04-2009, 23.45.16   #6
stella
Organizza eventi
 
L'avatar di stella
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 2,165
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
Sisi anche mia nonna usava la tecnica di svuotare il guscio..anzi, per la precisione, a svuotarli ci pensava mio zio e a Pasqua ce le dava da decorare ma sinceramente non ricordo come.

Mia sorella invece è tornata ieri dalla Svizzera e ci ha portato delle uova, già sode e già colorate. Pare che li si usino moltissimo, senza contare l'infinità di paperotti conigli e uova in cioccolato

Una cosa di cui ho sentito parlare ma di cui non ho mai avuto esperienza è la caccia alle uova.
Un grande parco, un pic nic e la caccia alle uova colorate nascoste..ovviamente vince chi ne trova di più.
Non vorrei dire cavolate ma credo che sia un'usanza inglese a voi è capitato che la si facesse dove abitate?
Io di caccia conosco solo quella al tesoro, ma è un po' diversa. La caccia alle uova colorate non l'avevo mai sentita ma forse deriva dall'abitudine di trovare i nidi, comunque deve essere divertente per i bambini....
Altre idee per decorare le uova ?
tagliare nel cartoncino delle piccole orecchie o becchi e trasformarle in coniglietti, topini, animaletti vari oppure pulcini o uccellini, se ci aggiungi le alucce, sempre con una goccia di vinavil, vernici e spray....
Si possono fare anche righe o disegni geometrici, coprendo con nastrini sottili fermati con la colla le parti che dovranno essere di colore diverso e poi toglierle, ma ci vuole pazienza....

stella non è connesso  
Vecchio 18-04-2009, 18.08.25   #7
Grey Owl
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Grey Owl
 
Data registrazione: 24-01-2006
Messaggi: 2,100
Predefinito

Anche se in ritardo porto la mia esperienza di uova colorate.
In passato le coloravamo con le matite colorate con l'accortezza di eliminare lo strato di albume macchiato nel momento che le mangiavamo la mattina. Infatti il colore, seppure di matita, passa attraverso il guscio.

Quest'anno abbiamo comprato un set di colori alimentari, blu, verde, rosso, arancio, vermiglione. Oltre a questi colori alimentari vi erano anche degli adesivi con coniglietti, stelline e cuoricini per decorare lu uova colorate.

Il procedimento è semplice, serve far bollire le uova (10 minuti dal momento che comincia a bollire l'acqua). Appena conclusa la cottura delle uova mettere nell'acqua bollente il colorante alimentare e tre cucchiai di aceto bianco di vino (il balsamico non è consigliato...hahaha).
Attendere il tempo necessario ed a seconda dell'intensità di colore che si vuole ottenere.
Servono contenitori per ogni colore in cui mettere le uova nel acqua bollente, aceto e colorante alimentare.

Nella mia zona un procedimento analogo si faceva con la fuliggine messa nell'acqua di bollitura delle uova oppure sempre la fuligine e l'aceto dopo la bollitura.

Il prossimo anno voglio provare con i fiori di primavera come coloranti alimentari ma devo stare attento alle loro proprietà come il tarassaco (giallo)...
Pensavo che per l'arancione potrei usare la buccia dell'arancia oppure della carota, per il giallo magari la buccia di banana o del limone, per il rosso il pomodoro e per il verde il kiwi o la menta piperita, per il viola la melanzana e per il nero la fuliggine.
mah? adesso ci penso meglio... sperimento e poi vi dirò.
Grey Owl non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Due Uova Al Tegamino (gastronomia molecolare) gibbi Alimentazione 12 20-04-2009 21.06.32
La Vipera e le Uova Astral Sogni 12 06-11-2008 20.31.07
uova dafne Discorsi da Comari 15 09-02-2008 14.45.06
Buona Pasqua 2007 Uno Comunità 11 08-04-2007 13.29.55
La Pasqua Sole Tradizioni Spirituali ed Esoteriche 37 14-04-2006 21.54.24


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03.59.43.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271