Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Botteghe > Arte > Letteratura & Poesia

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 01-10-2005, 18.06.51   #1
Smashan
Cittadino/a
 
L'avatar di Smashan
 
Data registrazione: 18-04-2005
Messaggi: 130
Predefinito John Donne

Il piacere del risveglio fra due amanti vissuti con gli occhi d'un poeta che ha tutta la mia reverenza e stima.

IL BUONGIORNO

In verità mi chiedo che abbiam fatto
tu ed io, prima d'amarci. Non eravam svezzati fino allora?
poppavamo rustici piaceri, infantilmente?
o russavam nell'antro dei sette dormienti?
Era così. Salvo il presente, tutti i piaceri non son che fantasie.
Se vidi mai bellezza
che bramai, ed ebbi, non fu che sogno di te.

Ora buongiorno alle nostre anime che si destano,
che non si vegliano a vicenda per timore;
poichè l'amore raffrena ogni amor di altra vista,
e fa di angusta stanza un universo.
Lascia che esploratori abbian scoperto per mare nuovi mondi,
che le carte mostrino altrui mondi su mondi;
a noi il possesso di uno solo, ciascuno ha un mondo, ed è un mondo.

Il volto mio nell'occhio tuo, il tuo nel mio appare,
e cuori semplici e sinceri risiedono nei volti;
ove trovare due migliori emisferi
senza aspro Nord, senza deciduo Occaso?
quel che muore, è fatto di parti inegualmente commiste;
se i nostri due amori son uno, o tu ed io
nutriam amore così eguale, che nessuno è in difetto, nessuno dei due amori può morire.
Smashan non è connesso  
Vecchio 01-10-2005, 18.26.03   #2
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,377
Predefinito Riferimento: John Donne

Bella
Grazie
RedWitch non è connesso  
Vecchio 03-10-2005, 14.20.49   #3
Smashan
Cittadino/a
 
L'avatar di Smashan
 
Data registrazione: 18-04-2005
Messaggi: 130
Predefinito Riferimento: John Donne

Altra poesia, questa è ancora più bella a mio avviso.

Commiato: divieto di dolersi

Come gli uomini virtuosi mitemente si spengono
e sussurrano alle loro anime di partire,
mentre alcuni dei loro tristi amici dicono:
ora sta spirando, e alcuni dicono: no;

così noi dissolviamoci, senza rumore,
senza alluvioni di lacrime nè tempeste di sospiri;
sarebbe un profanare le nostre gioie
il dire ai laici il nostro amore.

Il moto della terra reca danni e terrori,
gli uomini si rendono conto del fatto e del suo significato;
ma la trepidazione delle sfere,
sebbene assai più vasta, è innocua.

L'amore dei rozzi amanti sublunari
(la cui anima è il senso) non può ammettere
l'assenza, perchè essa gli sottrae
gli elementi stessi che lo compongono.

Ma noi, con un amor tanto affinato,
che noi stessi non sappiamo che si sia,
mutuamente sicuri dell'animo nostro,
curiam meno l'assenza di occhi, labbra e mani.

Perciò le nostre due anime, che sono una,
benchè io debba partire, non subiscono
un distacco, ma un'espansione,
come oro battuto in sfoglia di aerea tenuità.

Se esse son due, lo sono al modo stesso
che son due le rigide parti gemelle del compasso:
l'anima tua, che è la fissa, non fa mostra
di muoversi, ma si muove quando si muove l'altra.

E benchè essa sia fissata al centro,
pur, quando l'altra gira più lontana,
s'inclina e si protende verso quella,
e si raddrizza quando l'altra torna.

Tale sarai per me, che devo,
come l'altra gamba, obliquamente aggirarmi;
la tua fermezza rende il mio cerchio esatto,
e mi fa terminare là dove ho incominciato.
Smashan non è connesso  
Vecchio 19-10-2005, 17.15.05   #4
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

a volte ... si leggono parole che fan proprio al caso nostro .. e a volte quelle parole portano date che si direbbero casuali ...

questa poesia ha delle chiavi di lettura così ampie, così sottili da essere incommentabile, come così tanto bella !
Sole non è connesso  
Vecchio 19-10-2005, 18.36.56   #5
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,171
Predefinito Riferimento: John Donne

Citazione:
Originalmente inviato da Sole
a volte ... si leggono parole che fan proprio al caso nostro .. e a volte quelle parole portano date che si direbbero casuali ...
Ti stavamo aspettando...
Uno non è connesso  
Vecchio 20-10-2005, 12.35.51   #6
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

... se me lo dicevi affrettavo il passo ..
Sole non è connesso  
Vecchio 20-10-2005, 15.38.50   #7
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito Riferimento: John Donne

Citazione:
Originalmente inviato da Sole
... se me lo dicevi affrettavo il passo ..
e che fretta c'è? ora sei qui
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 20-10-2005, 16.05.29   #8
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito Riferimento: John Donne

che carina che sei ...
Sole non è connesso  
Vecchio 06-02-2006, 09.58.15   #9
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,478
Predefinito

Questa musica con parole di Battiato, potrebbe essere l'evoluzione della seconda poesia Donne postata da Sma .... potrebbe ... ed è bello parlare attraverso i poeti !


dice così :

E ti vengo a cercare
anche solo per vederti o parlare
perché ho bisogno della tua presenza
per capire meglio la mia essenza.
Questo sentimento popolare
nasce da meccaniche divine
un rapimento mistico e sensuale
mi imprigiona a te.
Dovrei cambiare l'oggetto dei miei desideri
non accontentarmi di piccole gioie quotidiane
fare come un eremita
che rinuncia a sé.
E ti vengo a cercare
con la scusa di doverti parlare
perché mi piace ciò che pensi e che dici
perché in te vedo le mie radici.
Questo secolo ormai alla fine
saturo di parassiti senza dignità
mi spinge solo ad essere migliore
con più volontà.
Emanciparmi dall'incubo delle passioni
cercare l'Uno al di sopra del Bene e del Male
essere un'immagine divina
di questa realtà.
E ti vengo a cercare
perché sto bene con te
perché ho bisogno della tua presenza.
Sole non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
DONNE IN RINASCITA - Jack Folla Amy Letteratura & Poesia 2 31-07-2006 17.58.30
Storie di donne Era Letteratura & Poesia 6 19-07-2005 18.24.15
Giornata Internazionale contro la violenza alle Donne 2004 Hariagne Ecologia, Altro consumo, Dietrologia etc etc 4 18-11-2004 01.01.13
'Imagine' di John Lennon *Sissi* Testi Canzoni 1 20-09-2004 11.28.24


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09.46.31.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271