Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Accademia > Benessere fisico

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 19-07-2007, 18.45.11   #1
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 11,521
Predefinito Limone per pulire, limare, limosinare

Un'altra "ricettina" veloce veloce?

Mattino a digiuno, un limone spremuto senza null'altro, quindi niente zucchero, niente acqua, niente di niente insomma.
Se la stagione è giusta si possono spremere anche due arance (non di più) sempre con un limone.

Adesso la parte più complicata, tentare di iniziare a descrivere a cosa serve.
Non vi basta dire che fa bene a tutti vero?

Ok dal punto di vista fisico è una fonte di vitamina C (se si mette lo zucchero precipita ed è quindi meno assorbita), tra le varie cose iniziando adesso vi trovereste quest'inverno a posto contro influenze, raffreddori, bronchiti etc...
Chi fuma ancor di più ne trarrà vantaggio, dato che il fumo inibisce la suddetta vitamina (la mattina a digiuno potrebbe non piacere il limone ma se fumate siete da ricovero , quindi qualcosa dovreste assorbire)
Senza entrare troppo nel chimico-specifico (volendo ci sono amici che possono farlo meglio di me) pulisce e disinfetta.
Quando il sapone era ancora ossa di maiale e altro bollito, per sgrassare il limone era meglio dei vari MastroNando.
Entrando in ambiti esostrani, come direbbe il nostro sorcio, ricordate che zanzare e formiche non amano (per non dire che fuggono... anche quella porcheria chimica chiamata citronella) il limone e sono insetti particolari dal punto di vista energetico e/o esostrano.
la radice che è vicina a lima (faccio sempre la battuta del limone per curare la gobba, la raspa è più veloce ma lascia segni ) e limosinare ci racconta come questo ci aiuti ad arrotondare le eccedenze, abbiamo qualche spigolo? Il limone non fa miracoli ma pulendoci ci sbozza, da consigliare in particolare a soggetti difficilini... capite a me.

Uno non è connesso  
Vecchio 19-07-2007, 19.46.52   #2
cassandra
Cittadino/a Stabile
 
L'avatar di cassandra
 
Data registrazione: 21-06-2007
Messaggi: 691
Predefinito

Da domani limone appena sveglia ed acqua calda per proseguire ... ...
Anni fa infatti il limone veniva utilizzato anche come disinfettante del cavo orale...praticamente un colluttorio naturale...
Spesso pero'viene miscelato con il sale, in tal caso diventa corrosivo?
Ricordo che la madre di un'amica d'infanzia mangiava la buccia di un intero limone ogni giorno,la cosa curiosa è che ingeriva solo la parte piu'superficiale,escludendo il bianco per intenderci...probabilmente le piaceva o forse anche la buccia a qualche proprieta' particolare...
cassandra non è connesso  
Vecchio 19-07-2007, 20.08.29   #3
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 11,521
Predefinito

Se riesci a mandar giù limone e sale di prima mattina sei peggio di uno che fuma appena alzato
A parte gli scherzi quella è un'altra cosa, magari la prendiamo a parte.

Qualsiasi buccia se non è piena di pesticidi è la parte migliore dello stesso frutto... pensa ad un sistema che attraverso un catalizzatore, il sole, attira verso la superficie prodotti dell'interno... noi esseri umani siamo uguali sia nella parte animale che in quella spirituale... quelli che ci mangiano hanno gli stessi problemi nostri con i pesticidi
Tenere dentro il nutrimento sarebbe un bel passo, potremmo trasformare lo scarto in prodotto, capire come funziona il Mutus Liber ma siamo già O.T.
Lo riprenderemo da un'altra angolazione.
Uno non è connesso  
Vecchio 20-07-2007, 03.18.55   #4
jezebelius
Organizza eventi
 
L'avatar di jezebelius
 
Data registrazione: 27-02-2005
Messaggi: 2,563
Predefinito

Al mattino, fino a qualche tempo fa poi mi sa che devo avere esagerato, prendevo limone e miele al mattino a digiuno e devo dire che era un vero toccasana. In effetti disinfettava ( il miele se non erro ha la stessa capacità ) ed ho notato che aumentava la resistenza contro influenza ed altro...insomma devo ricominciare...
__________________
Dr. Marc Haven
“Non deve essere l’alba di luce che deve iniziare ad avvisare la tua anima di tali doveri giornalieri e dell’ora in cui gli incensi devono bruciare sui fornelli; è la tua voce, solo lei che deve chiamare l’alba di luce e farla brillare sulla tua opera, alfine che tu possa dall’alto di questo Oriente, riversarla sulle nazioni addormentate nella loro inattività e sradicarle dalle tenebre in cui versano.”
jezebelius non è connesso  
Vecchio 20-07-2007, 16.52.52   #5
RedWitch
Conosce ogni vicolo
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 4,227
Predefinito

Stamani ho cominciato con il limone spremuto. Credo che per parlare di un risultato seppur minimo sia presto.. però dopo che l'ho bevuto (al mattino presto è micidiale, ma dato che fumo non mi lamenterò ), per tutta la mattina, ho starnutito diverse volte. Volevo chiedere se è possibile che la cosa sia connessa al limone.. cioè se è possibile che aiuti a sciogliere delle rigidità favorendo lo starnuto dato che non sono raffreddata.

Grazie
RedWitch non è connesso  
Vecchio 20-07-2007, 19.06.57   #6
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 11,521
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch Visualizza messaggio
Stamani ho cominciato con il limone spremuto. Credo che per parlare di un risultato seppur minimo sia presto.. però dopo che l'ho bevuto (al mattino presto è micidiale, ma dato che fumo non mi lamenterò ), per tutta la mattina, ho starnutito diverse volte. Volevo chiedere se è possibile che la cosa sia connessa al limone.. cioè se è possibile che aiuti a sciogliere delle rigidità favorendo lo starnuto dato che non sono raffreddata.

Grazie
In un risultato così veloce ci vedrei più che altro fiducia in me e il veloce adattamento perchè funzioni il metodo. Gli starnuti hanno come già detto in altro loco quella particolarità, quindi può essere benissimo che l'idea che stai curandoti abbia attivato il meccanismo.
Questo poi è il principio di qualsiasi cura, risanamento etc etc... non affermo qui che tutto è placebo e/o suggestione ma affermo che ogni qualsiasi sostanza che entri nel nostro corpo (che sia curativa, nutritiva, tossica etc etc) può "attaccare" in un modo o in un altro solo con la nostra partecipazione cosciente o inconsciente.
Uno non è connesso  
Vecchio 20-07-2007, 20.25.55   #7
Kael
Conosce ogni vicolo
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 4,980
Predefinito

Fino a poco tempo fa era mia abitudine bermi a colazione una bella spremuta fresca d'arance (con dentro metà limone), ma da quando il dentista mi ha detto che questi agrumi sono particolarmente acidi e corrodono alla lunga lo smalto dei denti, ho cominciato a perderla...

A dire il vero il dentista non mi ha detto di smettere, ma solo di lavarmi i denti subito dopo averla bevuta, il che corrisponde a un tormento indicibile... (immaginate l'accoppiata arance/mentolo... ) e così avevo lasciato perdere...

Vabbè, ora sarò costretto ma se dopo la spremuta si fa colazione regolare, il sapore di limone sarà già meno intenso e il dentifricio non sarà poi così terribile...

Kael non è connesso  
Vecchio 20-07-2007, 20.43.20   #8
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,733
Predefinito

Io feci questa "cura" tempo fa per due anni di seguito e devo dire che in effetti non ebbi neppure un raffreddore.
Mi furono consigliati due limoni da abbinare eventualmente per vincerne la asprezza due arancie.
Ricordo inoltre che mi suggerirono di mangiare sino alle quattro del pomeriggio solo frutta aspra di non abbinare la frutta dolce, perchè alcuna frutta è yin e altra yang. ( c'è qualcosa di vero?)
Al di là di questo vidi che se per caso bevevo dopo un cappuccio mi creava acidità quindi dovevo fare attenzione a cosa abbinavo al beverone mattutino.
Altra domanda se non si può per qualche motivo assumere il limone è vero che può essere sostituito dal kiwi? Cioè ha la stessa valenza?
griselda non è connesso  
Vecchio 20-07-2007, 20.52.40   #9
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 11,521
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Kael Visualizza messaggio
ma da quando il dentista mi ha detto che questi agrumi sono particolarmente acidi e corrodono alla lunga lo smalto dei denti, ho cominciato a perderla...

A dire il vero il dentista non mi ha detto di smettere, ma solo di lavarmi i denti subito dopo averla bevuta, il che corrisponde a un tormento
Ecco perchè i Siciliani sono tutti senza denti
(scherzo... )
Se è per questo dovresti lavarti i denti anche dopo che fumi... o che ti fai un giro in moto etc etc, ma se non ti alzi due secondi prima di uscire non è poi così necessario lavarli un secondo dopo....


Comunque che gli agrumi corrodano lo smalto......
è più facile che diano fastidio a chi ha gengive sensibili... ma non estremizziamo
Uno non è connesso  
Vecchio 20-07-2007, 23.06.41   #10
cassandra
Cittadino/a Stabile
 
L'avatar di cassandra
 
Data registrazione: 21-06-2007
Messaggi: 691
Predefinito

Devo trattare l'argomento senno il dubbio mi resta...
Il limone ha anche un potere astringente...come dire...disinfetta l'intestino ed è miracoloso contro la dissenteria... ...il fatto di berne il succo ogni giorno potrebbe alterare l'equilibrio intestinale...se si poi si regolarizzera' nuovamente???
...spero di essere stata chiara quanto possibile...
cassandra non è connesso  
Vecchio 20-07-2007, 23.23.58   #11
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,733
Predefinito

Se sbaglio qualcUno mi corregga ma credo cher ripristini le normali funzioni dell'intestino ecco perchè viene usato per la dissenteria.
Mi venne detto ai tempi che aveva anche un azione benefica della prostata.
griselda non è connesso  
Vecchio 21-07-2007, 00.24.29   #12
Shanti
Organizza eventi
 
L'avatar di Shanti
 
Data registrazione: 19-12-2004
Messaggi: 2,361
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da cassandra Visualizza messaggio
Devo trattare l'argomento senno il dubbio mi resta...
Il limone ha anche un potere astringente...come dire...disinfetta l'intestino ed è miracoloso contro la dissenteria... ...il fatto di berne il succo ogni giorno potrebbe alterare l'equilibrio intestinale...se si poi si regolarizzera' nuovamente???
...spero di essere stata chiara quanto possibile...
Citazione:
Originalmente inviato da griselda Visualizza messaggio
Se sbaglio qualcUno mi corregga ma credo cher ripristini le normali funzioni dell'intestino ecco perchè viene usato per la dissenteria.
Mi venne detto ai tempi che aveva anche un azione benefica della prostata.
Anche io ho dei dubbi su questo, sembra che sia astringente ma qualcuno dice che sia l'opposto e faccia "correre". L'impressione che ho avuto io provando è che per esempio messo nel thè caldo sia astringente, mentre bevuto nell'acqua fredda (freddissima va) dà l'effetto opposto. Ma forse perchè appunto regolarizza e dipende dal disequilibrio dell'intestino in quel momento.
Shanti non è connesso  
Vecchio 21-07-2007, 01.43.28   #13
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 11,521
Predefinito

Ha l'effetto astringente quando si hanno problemi contrari per via di virus intestinali e/o porcherie varie, pulendo l'intestino regolarizza ma non astringe più del giusto... anzi sebbene non sia purgativo alla lunga aiuta anche con la stitichezza.
Per problemi vari intestinali si può anche intensificarne l'assunzione durante il giorno, ma il mattino rimane il miglior momento.
Un effetto "collaterale" importante è la pulizia della pelle e un bell'aiuto (non risoluzione, non solo in questo modo almeno, come prevenzione invece è più facile) anche in eczemi e psoriasi.
Ripeto alla nausea, non è da aspettarsi un miracolo immediato, i tempi sono diversi rispetto ad un medicinale chimico, quando si cerca di riequilibrare e/o far pulizia con rimendi e sistemi semplici, naturali bisogna tener presente che i tempi sono all'incirca quelli con cui il problema si è presentato ed è presente, diviso l'impegno nel volersi curare, la costanza e l'eliminazione dei fattori concausanti il problema stesso.
Intendo che se ci portiamo dietro una stitichezza cronica da dieci anni, non possiamo pretendere che due giorni di acqua calda o il limone o cose simili facciano miracoli e normalizzino immediatamente. Però se siamo costanti e precisi, se aggiungiamo altri comportamenti idonei, nel caso stitichezza per esempio un'alimentazione rivista, non sarà due giorni ma neanche 10 anni il tempo necessario per riequilibrarsi.

Si sottovaluta troppo spesso un'alimentazione sana e pratiche semplici di pulizia a vari livelli, un'intestino sporco, un fegato affaticato possono creare problematiche insospettabili tipo appunto la pelle sporca, opaca e fino ad arrivare a patologie vere e proprie....ma sapete anche di mal di testa, di gotte e diabeti, in caso di eccessivo appesantimento anche infarti etc etc...

Sia chiaro che non sto scrivendo di provare a curarsi certi tipi di malattie con questi sistemi semplici, parlo di prevenzione e volontà di rimanere in salute il più possibile se non per sempre.
Uno non è connesso  
Vecchio 23-07-2007, 10.55.27   #14
turaz
Richiesta Cancellazione
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 2,271
Predefinito

domani comincio assiduamente.
poi vi saprò dire.
turaz non è connesso  
Vecchio 23-07-2007, 14.05.03   #15
cassandra
Cittadino/a Stabile
 
L'avatar di cassandra
 
Data registrazione: 21-06-2007
Messaggi: 691
Predefinito

Dopo alcuni giorni di limone a digiuno posso dire che tutto si regolarizza da se...tra l'altro a me piace molto...mi chiedevo se la dose di un solo limone spremuto ha un perchè?
cassandra non è connesso  
Vecchio 23-07-2007, 14.24.20   #16
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 11,521
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
.. anzi sebbene non sia purgativo alla lunga aiuta anche con la stitichezza.
Errore di digitazione: volevo dire lassativo

Citazione:
Originalmente inviato da cassandra Visualizza messaggio
Dopo alcuni giorni di limone a digiuno posso dire che tutto si regolarizza da se...tra l'altro a me piace molto...mi chiedevo se la dose di un solo limone spremuto ha un perchè?
è una quantità media giusta per una persona media, anche se aumenti non ti fa male... ma se invece lo fai con lo scopo di un'accelerazione incredibile tradisci la via naturale di risanamento (quindi mentalmente brami e allontani), oltre che non aver l'effetto sperato.
Uno non è connesso  
Vecchio 23-07-2007, 14.36.23   #17
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,733
Predefinito

Urka a me ne avevano consigliati proprio due cmq ora ne sto assumendo uno come da consiglio.
griselda non è connesso  
Vecchio 23-07-2007, 17.19.34   #18
Baba
Visita i monumenti
 
L'avatar di Baba
 
Data registrazione: 19-07-2007
Messaggi: 19
Predefinito

provo anchio.
manca limonare nel titolo (chissà perchè si dice così)
Baba non è connesso  
Vecchio 28-07-2007, 14.15.43   #19
Kael
Conosce ogni vicolo
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 4,980
Predefinito "Non bisogna far violenza alla natura, ma persuaderla." Epicuro

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Mattino a digiuno, un limone spremuto senza null'altro, quindi niente zucchero, niente acqua, niente di niente insomma.
Se la stagione è giusta si possono spremere anche due arance (non di più) sempre con un limone.
Per digerire "solo" il limone, bisognerebbe aspettare come minimo mezz'ora prima di bere o mangiare qualsiasi altra cosa, altrimenti comunque si mischierebbero nello stomaco... E' tanto importante dunque bere il limone "da solo", anche se poi si fa colazione con il caffè (quindi acqua e zucchero)?

Citazione:
Chi fuma ancor di più ne trarrà vantaggio, dato che il fumo inibisce la suddetta vitamina (la mattina a digiuno potrebbe non piacere il limone ma se fumate siete da ricovero , quindi qualcosa dovreste assorbire)
Io fumo, quanto bisognerebbe aspettare prima di fumare, ossia quanto ci mette l'organismo ad assorbire il limone?
Kael non è connesso  
Vecchio 28-07-2007, 15.11.35   #20
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,733
Predefinito

Io non assumo nulla per almeno un'ora e mezza dopo eventualmente solo zucchero di canna.
griselda non è connesso  
Vecchio 28-07-2007, 15.31.27   #21
Kael
Conosce ogni vicolo
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 4,980
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da griselda Visualizza messaggio
Io non assumo nulla per almeno un'ora e mezza dopo eventualmente solo zucchero di canna.
Urka e a che ora fai colazione? A mezzogiorno?
Kael non è connesso  
Vecchio 28-07-2007, 16.18.24   #22
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,733
Predefinito

Ehm la mia colazione consiste proprio nel bere l'acqua bolita poi il limone in inverno con aggiunta di arancie, poi alle dieci o un kiwi oppure yogurt se proprio ho fame, altrimenti tiro sino al pranzo. Ma io mangio poco forse per questo.
griselda non è connesso  
Vecchio 28-07-2007, 21.06.12   #23
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 11,521
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Kael Visualizza messaggio
Per digerire "solo" il limone, bisognerebbe aspettare come minimo mezz'ora prima di bere o mangiare qualsiasi altra cosa, altrimenti comunque si mischierebbero nello stomaco... E' tanto importante dunque bere il limone "da solo", anche se poi si fa colazione con il caffè (quindi acqua e zucchero)?

Io fumo, quanto bisognerebbe aspettare prima di fumare, ossia quanto ci mette l'organismo ad assorbire il limone?
Il succo (non del limone ) è sul fatto di assumerlo prima di altro in modo che sia assorbito per conto suo.
Un pò come i prodotti omeopatici o i fiori di back e anche medicinali allopatici con determinate caratteristiche.
Anche senza scendere a livello cellulare, un intestino più vuoto (perchè per vuotarlo completamente dovresti digiunare qualche giorno) fa si che il succo di limone prenda una via preferenziale, non trova ostacoli nel percorso, non trova (o molto meno) succhi gastrici già attivi.
Una volta fatta l'operazione puoi far quello che vuoi, anche se penso che potresti aspettare un momento di prima mattina per fumare no?

Per una comprensione veloce della situazione (anche del meccanismo cellulare... e non solo in questa situazione, se ve ne ricordate spesso si può applicare questa metafora per capire alcune cose del corpo):
assorbe più acqua una spugna asciutta o una bagnata?
se una spugna asciutta si usa per asciugare dell'aceto (esempio) e dopo dell'acqua la seconda caccia via la prima?
Uno non è connesso  
Vecchio 28-07-2007, 21.25.47   #24
Kael
Conosce ogni vicolo
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 4,980
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Il succo (non del limone ) è sul fatto di assumerlo prima di altro in modo che sia assorbito per conto suo.
Un pò come i prodotti omeopatici o i fiori di back e anche medicinali allopatici con determinate caratteristiche.
Anche senza scendere a livello cellulare, un intestino più vuoto (perchè per vuotarlo completamente dovresti digiunare qualche giorno) fa si che il succo di limone prenda una via preferenziale, non trova ostacoli nel percorso, non trova (o molto meno) succhi gastrici già attivi.
Una volta fatta l'operazione puoi far quello che vuoi, anche se penso che potresti aspettare un momento di prima mattina per fumare no?

Per una comprensione veloce della situazione (anche del meccanismo cellulare... e non solo in questa situazione, se ve ne ricordate spesso si può applicare questa metafora per capire alcune cose del corpo):
assorbe più acqua una sugna asciutta o una bagnata?
se una spugna asciutta si usa per asciugare dell'aceto (esempio) e dopo dell'acqua la seconda caccia via la prima?
Non capita sempre che ho voglia di fumare appena alzato, anzi... Però chiedevo per quelle volte che capita. Succede anche se uno si sveglia tardi e deve uscire in fretta... non può saltar colazione ma non può nemmeno aspettare tanto... Comunque indicativamente credo siano sufficienti 20 minuti o giù di lì, in fondo si tratta solo di liquidi.

Beh, una spugna assorbe, trattiene, perciò una volta che ha immagazzinato del liquido lo dovrebbe trattenere comunque, almeno finchè non la si strizza... (che nella metafora vorrebbe dire lavorare, faticare, mettersi "sotto torchio" insomma...)
Kael non è connesso  
Vecchio 28-07-2007, 21.44.34   #25
cassandra
Cittadino/a Stabile
 
L'avatar di cassandra
 
Data registrazione: 21-06-2007
Messaggi: 691
Predefinito

Penso che una spugna asciutta assorbe di piu'...come lo stomaco vuoto digerisce piu'velocemente un succo o un alimento per volta...Concordo con Kael che per far si che venga assorbito anche l'aceto bisognerebbe strizzare la spugna prima di passare all'acqua...quindi alla fine si comprende il senso del limone a digiuno per ottenere il massimo beneficio...
cassandra non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08.23.23.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271