Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Tempio > Psicologia moderna e antica > Sogni

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 22-02-2012, 09.53.38   #1
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito Fucilazione di mio padre

Sogno molto, molto forte emotivamente, forse uno dei più forti che abbia mai fatto....

Mi trovo con mio padre, mio zio e mio cugino in una zona di guerra, tipo un paese africano , tra ribelli scontri ecc

Per aver fatto qualcosa che non ricordo bene, tipo visitare una zona vietata, veniamo arrestati e condotti in uno spiazzo davanti un militare.Io e mio cugino veniamo graziati mentre mio zio e mio padre vengono condannati alla fucilazione, che avviene immediatamente davanti al plotone.

Io a tratti guardo, a tratti mi giro, per esempio vedo il capo-plotone che si avvicina ai corpi per dargli il colpo di grazia con un revolver color argento col calcio nero.

Immediatamente dopo mi ritrovo nel mio paese, con mio cugino ed andiamo a dare la notizia a mia madre e mia zia, poi parte la trafila per il funerale, andare dall'agenzia funebre, dove si fanno fare un disegno del viso di mio padre, tipo identikit.
Poi siamo in chiesa, e in un'atmosfera tetra c'è la veglia con le due bare, si intravedono i volti incartapecoriti di padre e zio, poi di nuovo a casa in attesa del funerale.

In tutto questo appare mio padre, che si comporta normalmente, esce addirittura a comprarsi le sigarette, però è più giovane e sembra caratterialmente diverso, più dolce , gentile e sorridente di come è di solito e se non ricordo male ha i piedi scalzi.
IO pur vedendolo e parlandoci so che è morto, infatti ricordo l'angoscia che provavo, il pensiero di dover tirare avanti da solo accanto a mia madre.

In almeno 3-4 occasioni nel sogno provo a pensare che sia solo un sogno, provo addirittura ad addormentarmi per svegliarmi e trovare tutto cambiato, ma niente, mi ritrovo sempre nella stessa tremenda "realtà"....
Solo dopo diversi tentativi alla fine mi sveglio sul serio, verso le 6 di stamattina, quasi col fiatone e c'ho messo quasi un ora per riaddormentarmi.

Prima o poi con uno di questi sogni ci resto secco....
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo

Ultima modifica di luke : 22-02-2012 alle ore 10.03.25.
luke non è connesso  
Vecchio 22-02-2012, 11.37.06   #2
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Come detto la botta emotiva è stata forte, anche se non sono molto in grado di trametterla scrivendo, evidentemente però mi serve, anche il fatto di cercare per più volte di venir fuori dal sogno e non riuscirci ...è come se dovessi restarci dentro e provare tutto.....

Sul significato ...direi che rappresenta l'uccisione o il ridimensionamento di qualcosa, forse legata alla ricapitolazione che sto facendo in questo periodo, anche se sono curiose le modalità, l'ambientazione ed il fatto che ci vada di mezzo anche mio zio...
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo
luke non è connesso  
Vecchio 22-02-2012, 12.56.50   #3
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Curioso che venite graziati tuo cugino e tuo padre, sicuramente potrebbe rappresentare che loro sono ormai troppo vecchi per affrontare nuovi problemi e che te ne devi fare carico tu e tuo cugino, in un certo senso poi ritorna giovane, perchè quando un padre cresce più o meno torna bambino.
Comunque non è tutto, sicuramente c'è altro.
__________________
Astral
Astral non è connesso  
Vecchio 22-02-2012, 14.46.10   #4
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,003
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Astral Visualizza messaggio
Curioso che venite graziati tuo cugino e tuo padre, sicuramente potrebbe rappresentare che loro sono ormai troppo vecchi per affrontare nuovi problemi e che te ne devi fare carico tu e tuo cugino, in un certo senso poi ritorna giovane, perchè quando un padre cresce più o meno torna bambino.
Comunque non è tutto, sicuramente c'è altro.
Si ho pensato anche io che potesse rappresentare una necessità di cambiamento generazionale, magari interno a me, non capisco perchè raddoppiarlo con zio e cugino boh...
Mio padre che da morto torna ringiovanito e diverso potrebbe rappresentare il "buono" di una parte di me da poter comunque sfruttare...
__________________
...cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. Se quella battaglia deve arrivare, io la combatterò.

Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo
luke non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Mio padre trasformato diamantea Sogni 2 20-02-2012 21.55.40
Si può obbligare il padre a fare il padre? diamantea Avvocato e Commercialista 10 01-11-2010 22.23.14
Muore mio padre.... jezebelius Sogni 2 07-01-2009 00.27.14
Alla fiera dell'est RedWitch Testi Canzoni 0 12-09-2008 17.35.04


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21.17.50.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271