Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Tempio > Psicologia moderna e antica

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 29-07-2004, 14.46.21   #1
pluto
Bannato/a
 
L'avatar di pluto
 
Data registrazione: 20-07-2004
Messaggi: 213
Predefinito

Dopo anni e anni in cui mi ripromettevo vivamente di essere diplomatico nel parlare...di saper ascoltare....e soprattutto di portare pazienza anche e soprattutto con me stesso - PASSO LA SPUGNA......
E' una virtù che non ho......e non avrò mai......
Ho letto i consigli di Riza (che ultimamente non acquisto più per stress!!!)...che spesso insegna con esercizi a coltivare tale dote.....con frasi di saggi...che dovrebbero aiutare a meditare.....Confesso che quando proprio non ce la faccio più prendo delle gocce di ansiolitico....e comunque continuo irreparabilmente a soffrire d'insonnia...Una cosa confesso che non mi piace di me...resto spesso colpito dalle parole altrui che sia insicurezza???Ci resto pure male molto più spesso.....ditemi qualcosa solo se vi va però......perchè in effetti potrebbe essere un argomento da dopo-ferie.....
pluto non è connesso  
Vecchio 29-07-2004, 16.00.02   #2
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,693
Predefinito

Hai pazienza di aspettare dopo le ferie?

A parte gli scherzi, la discussione sul lavoro che hai iniziato può aspettare dopo, questa magari la continueremo quando torni, ma vorrei accennare qualcosa...
Non ti dico completamente cosa penso di Morelli, perchè ho già rischiato l'ultima volta che l'ho fatto, brevemente ti dico che pur essendo ointeressato a Riza molti anni fa, perchè innovativa cone rivista, ben presto mi son reso conto che faceva con la psicologia (che tra l'altro è molto giovane e inesperta come scienza) come la new age fa con l'esoterismo: un bel calderone.... di tutto di più basta incuriosire la gente, scopo lodevole se seguito a qualcosa di concreto ma che non mi sembra di aver visto in Morelli il quale in un canale tv dice una cosa e in un altro ne dice un'altra.

La pazienza...... non credo significhi essere diplomatico, ma saper aspettare il risultato di una cosa al momento opportuno, non aver fretta, se hai pazienza puoi aspettare che una goccia d'acqua che cade su una roccia la scavi. Se non ne hai nessuno può insegnarti ad averla (come tutte le qualità), forse indirettamente ti sei autosuggerito l'unico esercizio che secondo me aiuta a rafforzarla (non solo la pazienza): la meditazione, non sulle parole dei saggi (o che crediamo saggi) ma in generale come tecnica sia rilassante che di crescita interiore, ce ne sono diversi tipi, dalla più occidentaleazionale il training autogeno (io ho iniziato così) alla Trascendentale, Tibetana, Zen etc
E' difficile sintetizzare i modi, lo scopo e i risultati che si possono ottenere con la meditazione ma se tu o altri sono interessati si può scrivere qualcosa , almeno per dare un indicazione che poi ognuno svilupperà come meglio crede.
Se non hai mai provato può essere un ottimo modo per occupare l'insonnia, solo che nell'ordine temporale: potresti non soffrirne più se mediti, potresti per meditare volere riuscire a non addormentarti, e potresti aver meno bisogno di dormire senza soffrire di insonnia e occupare il tempo meditando.
Il fatto che tu resti colpito dalle parole altrui dipende da che modo, potrebbe essere anche sensibilità.
Uno non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09.26.29.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271