Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Piazza > Comunità

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 09-05-2010, 01.07.25   #1
filoumenanike
Organizza eventi
 
L'avatar di filoumenanike
 
Data registrazione: 05-12-2008
Messaggi: 1,712
Predefinito festa della mamma

Da Freud in poi ogni accidenti che ci capita da grandi siamo tentati di ricondurlo alla mamma che non ci ha amati, non ci ha abbracciati, ci ha sgridato, ci ha terrorizzato con l'uomo nero, ci ha messo da parte, ci ha scaricato spesso dai nonni, ha preferito sempre il marito a noi e possiamo continuare all'infinito.
Anche io ho una madre difficile, se stiamo insieme il più delle volte si finisce per litigare, per semplici banalità, per nervosismo mio, per un pò di senilità da parte sua, eppure la guardo, la vedo vecchietta, rimpiccolita, cicciottella, fumatrice accanita, e dentro di me la accuso di essere invecchiata, la accuso di non essere più quella dolce donna di venti, trenta anni, quando la guardavo e sapevo che mi piaceva, il suo profumo mi rendeva felice, le sue braccia morbide avevano il potere di rasserenarmi nelle rare, rarissime volte che mi prendeva in braccio!
L'ho messa in discussione tante volte, l'ho perfino rifiutata dentro di me, niente di lei è passato a me, sono il suo perfetto contrario, eppure la guardo e so che mi appartiene, che le sue cellule sono le mie, so che mi mancherà da morire, mi mancherà tutto quanto oggi mi innervosisce, mi mancheranno i suoi biglietti di auguri scritti sulla carta della calcolatrice, mi mancheranno i dolci insipidi, mi mancherà il suo disordine, il suo essere fuori luogo in molte situazioni, domani è la festa della mamma...sono anch'io una mamma e so che di certo avrò combinato mille pasticci ma posso garantire che ho fatto di tutto per essere una brava madre, e so che anche la mia di sicuro ha fatto del suo meglio!
filoumenanike non è connesso  
Vecchio 09-05-2010, 02.11.46   #2
Falketta
Cittadino/a
 
L'avatar di Falketta
 
Data registrazione: 30-12-2009
Messaggi: 141
Predefinito

Ieri mi sono trovata davanti ai biglietti di auguri per la festa della mamma... all'insegna dei cuoriccini e ti voglio bene, lasciando perdere quelli davvero esagerati, del tipo "luce splendente" e simili
Quello che mi ha colpito è il senso di imbarazzo misto a disagio al pensiero di dare a mia mamma un biglietto simile: in effetti non riesco a dire a mia mamma ti voglio bene, mi è difficile abbracciarla e darle un bacio, mi irrigidisco. Eppure i nostri rapporti sono (o forse sembrano) buoni.
C'è da riflettere
Falketta non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Superata la velocità della luce-possibile viaggiare nello spazio? Sole Scienza 3 10-04-2009 10.34.13
12 FESTE IN 12 CASE DIVERSE *Sissi* Astrologia Occidentale 80 02-01-2009 12.03.33
Il Sacro Attraverso L’ordinario Uno Spettacoli, Mostre e Manifestazioni 0 12-09-2007 23.17.28
Dedicata 'ayn soph Letteratura & Poesia 11 03-03-2007 21.10.02
Raccontando Gli Altri Mondi Uno Spettacoli, Mostre e Manifestazioni 0 19-02-2007 22.06.05


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09.29.04.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271