Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Piazza > Comunità

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 03-02-2008, 14.01.53   #1
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito Febbraio


"Sono febbraio
corto corto...
anche se freddo
passo di botto...
sono allegro
e molto gioviale...
io vi porto il carnevale"
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 03-02-2008, 14.24.16   #2
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Febbraio è il secondo mese dell' anno ed è l' unico che varia nei giorni...28 o 29 negli anni bisestili...è molto freddo di norma (ormai il clima batte i querch per dire che è strambo) ed è con lui che si dovrebbero dissolvere le ultime gelate che creano seri danni ai raccolti....
Le temperature ancora parecchio rigide alternate a giornate di sole...ne fanno un mese a metà strada tra l' inverno quasi alla fine e la primavera.....

I primi segnali della ripresa...dopo il sonno invernale...sono il bucaneve e il croco che spesso fanno capolino rivolti al sole con una corona di neve attorno alle radici....e le gemme di alberi che qui chiamano coda di gatto...che si "gonfiano" al sole....

Oltre ai ritmi della natura che si risvegliano...anche per
l' uomo..febbraio è ambivalente...porta l' allegria e la festa del carnevale...ma anche il momento della riflessione...meditazione e purificazione della quaresima...il nome febbraio...dal latino februarius..deriva da februo che significa...manco a dirlo...purifico...Nell' antichità i latini festeggiavano i Lupercalli e facevano sacrifici di espiazione ai numi tutelari....

__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 03-02-2008, 14.36.20   #3
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito La Candelora

E' la festa cristiana che ricorda il rito di purificazione...che conforme alla legge di Mosè...Maria esegui dopo aver dato alla luce Gesù....La legge prevedeva che ogni madre che avesse partorito un figlio maschio era considerata impura per 7 giorni e per altri 33 non avrebbe partecipato a nessun culto....

La Candelora fu istituita da papa Gelasio tra il 492 e il 496....dopo aver ottenuto l' abolizione della festa dei Lupercalli (anch'essa destinata ad eliminare le impurità accumulate nell' anno che stava terminando...l' anno infatti iniziava a marzo)....Quindi Candelora = penitenza meditazione e purezza per iniziare in modo adeguato il nuovo anno.....

aggiungo
__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 03-02-2008, 14.47.28   #4
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,218
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Era Visualizza messaggio
...il nome febbraio...dal latino februarius..deriva da februo che significa...manco a dirlo...purifico...
Non è che non concordo... la febbre infatti purifica, ma rimando a quanto avevo detto qua. Poi bon, se ne può discutere
Ray non è connesso  
Vecchio 03-02-2008, 15.02.14   #5
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ray Visualizza messaggio
Non è che non concordo... la febbre infatti purifica, ma rimando a quanto avevo detto qua. Poi bon, se ne può discutere
Ma si tutto si può discutere...ed infatti ha più assonanza: februo/febbre piuttosto che februo/purifica... vuoi una svista o meglio un collegare febbre a purificazione....
hai fatto benissimo a specificare

__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 03-02-2008, 15.52.10   #6
Astral
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Astral
 
Data registrazione: 01-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 3,424
Predefinito

Il 2 Febbraio non è pure imbolc, una festa pagana?

p.s: povero febbraio, quest'anno avrà ben poco del carnevale!

Astral non è connesso  
Vecchio 03-02-2008, 19.51.34   #7
Grey Owl
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Grey Owl
 
Data registrazione: 24-01-2006
Messaggi: 2,100
Predefinito

Per la precisione Imbolc si festeggia nella notte tra 1 e 2 febbraio. Ricodo di aver scritto tempo fà qualcosa a riguardo... qui.

Ultima modifica di Grey Owl : 03-02-2008 alle ore 19.55.42.
Grey Owl non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
19 Febbraio 2007: si festeggia Va-lentino RedWitch Palco delle Premiazioni 14 19-02-2007 14.34.59
1-2 Febbraio Grey Owl Tradizioni Spirituali ed Esoteriche 0 30-01-2007 13.14.49


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12.53.52.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271