Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Tempio > Esoterismo > Tecniche Evolutive

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 09-12-2007, 19.04.21   #26
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,153
Predefinito

Per quanto riguarda la velocità, meglio esecuzioni piuttosto lente che veloci immagino, si?
Attendo il quinto...
Kael non è connesso  
Vecchio 09-12-2007, 19.13.08   #27
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,695
Predefinito

Certo lentamente, non esageratamente ma neanche di corsa. Direi che è meglio fare 2/3 ripetizioni per esercizio piuttosto che aumentare e far di fretta.

Questo 4° se lo provate vi rendete conto che si contrae sia il davanti che il dietro.

Grii appena Turi ci ricorda che li faceva chiamandoli stretching e hai tempo/voglia potresti inserire il 5°
Uno non è connesso  
Vecchio 09-12-2007, 21.28.31   #28
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Mettetevi come da immagine a pancia in giù con le palme delle mani sul pavimento, le braccia tese, le gambe anch’esse tese faranno presa sul pavimento tramite le dita dei piedi.. Inarcare il corpo con la testa all’indietro. Figura 1

Ora da questa posizione piegate la testa in avanti e nel contempo piegatevi creando con il corpo un ponte sino ad arrivare con la testa a toccare di nuovo il petto. Ricordatevi di rimanere sulla punta dei piedi. Si creerà un movimento armonico continuato, fatelo lentamente ma in modo continuato per lo stesso numero degli altri esercizi descritti precedentemente. Figura 2
Immagini allegate
  
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 10-12-2007, 12.22.30   #29
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,653
Predefinito

Non avevo provato ancora fino a ieri le posizioni pur ripromettendomi spesso. Soffrendo di contratture e tensioni muscolari sparse per il corpo l'aver fatto questi esercizi mi ha sciolto. Devo dire che non ho fatto molte ripetizioni, il minimo indispensabile solo per provare, ma l'effetto è stato immediato.

Solo per dire che a volte si è un tantino prevenuti, poi basta provare.

Un'altra osservazione; le posizioni sembrano sintetizzare le asana dello yoga, quelle base in un modo che le rende accessibili a tutti e senza troppe complicazioni.

Continuo...
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 10-12-2007, 13.33.45   #30
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Ho ricominciato a farli devo dire che in quel momento che li faccio ( ho optato per la sera per poter essere sicura di farli alla stessa ora o comunque mantenere l'impegno) sento in me una sensazione di pace.

Inoltre sento tutti i muscoli e i tendini che si tirano al massimo consentito in quel momento.

Per quanto riguarda gli esercizi il quarto è quello che mi è più ostico nella seconda figuara. ( si dice C... pesante quando uno è pigro vero? sarà per questo che non riesco ad alzarlo bene? )

Continuerò le osservazioni anch'io.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 10-12-2007, 18.54.33   #31
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,695
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
Devo dire che non ho fatto molte ripetizioni, il minimo indispensabile solo per provare, ma l'effetto è stato immediato.

.
Non hai letto "Per tutti gli esercizi vale iniziare con tre ripetizioni aggiungendone due a settimana sino ad un massimo di ventuno ripetizioni per esercizio." ?

Sembrano facili ma anche chi fosse allenato (con qualche sport) lo sfido ad iniziare con 10 ripetizioni e continuare tutti i giorni, dal punto di visto fisico si mettono in moto dei muscoli di cui non si conosce neanche il nome altro che
stretching....
Piuttosto è meglio prenderla alla leggera e farne 3 anche per 2 o 3 settimane... o continuare pure così per sempre, comunque facendoli per bene.
Uno non è connesso  
Vecchio 19-12-2007, 13.38.03   #32
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Sto facendo tutte le sere i Tibetani anche quando andrei volentieri a letto senza farli mi abbraccio da me

Subito dopo vado a letto e faccio il T.A. e ho notato che il solito freddo ai piedi non l'ho più e chiaramente riesco a scaldare il corpo senza dover attendere molto.
Sarà merito dei Tibetani?
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 23-12-2007, 12.13.23   #33
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,653
Predefinito

Sicuramente mettono in moto la circolazione, a me svegliano.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 30-12-2007, 23.38.04   #34
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Da un paio di giorni non sento più il dolorino che mi aveva costretto ad interrompere i Tibetani, vabbè ora ho il mal di denti ma si può fare uguale.
Quello che vorrei domandare è se devo ricominiciare, avendo fatto una lunga pausa, dal numero minimo di esercizi oppure riprendere dal numero a cui ero arrivata?
Devo ricominciare dai tre iniziali?
Grazie
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 31-12-2007, 00.57.27   #35
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,695
Predefinito

Dipende a quanto eri arrivata e quanto sei sta ferma, in linea di massima se sei stata ferma non più di una settimana (più o meno, no?) togli 4 ripetizioni, se più di una settimana ricomincia da 3.
Uno non è connesso  
Vecchio 04-01-2008, 12.22.46   #36
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,537
Predefinito

Finalmente ho cominciato a fare questi esercizi. Credo che finchè non mi sciolgo un po' continuerò con sole 3 ripetizioni per esercizio (ho provato per ora solo 2 giorni, oggi sarà il terzo), ma sono veramente rigida, il secondo mi è parecchio difficoltoso..

Alla fine dei 5 esercizi, per qualche minuto ho dolori da tutte le parti , dopo pero' mi sembra di essere meno rigida, la cosa che mi ha stupito, visto che l'esercizio fisico non è che sia proprio il mio forte, è che mi piace farli, come se fosse un piccolo spazietto solo per me.

continuo e poi aggiorno..
RedWitch non è connesso  
Vecchio 04-01-2008, 12.42.22   #37
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch Visualizza messaggio
Finalmente ho cominciato a fare questi esercizi. Credo che finchè non mi sciolgo un po' continuerò con sole 3 ripetizioni per esercizio (ho provato per ora solo 2 giorni, oggi sarà il terzo), ma sono veramente rigida, il secondo mi è parecchio difficoltoso..
Si conviene secondo me farne tre sino a che non si fanno con semplicità, vedrai che facendoli il corpo perde la rigidità e scioglie. Prima facevo fatica con il 4 ora va meglio.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 04-01-2008, 20.47.57   #38
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Domani completo la seconda settimana e come consigliato mi limiterò alle 3 ripetizioni ancora per la prossima .
Anch'io come Red provo piacere a farli , ma ho enormi difficoltà con il terzo esercizio , mi risulta molto difficile raggiungere l'inclinazione indicata dall'immagine , ehm diciamo che sono lontanissima da quella dell'immagine....non riesco a scendere e non ci sono stati miglioramenti dalle prime volte, sono come bloccata...ma boh continuo.
gibbi non è connesso  
Vecchio 04-01-2008, 23.10.02   #39
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,653
Predefinito

Io faccio difficoltà con il quarto, però devo dire che avendo un problema al polso (destro) tirarmi su mi era fastidiso, ma mi son sorpresa nel sentire che mentre faccio l'esercizio sembra sciogliersi.
Resta il fatto che nell'esecuzione non sono sciolta, ma ho la stessa sensazione di piacere nel farli.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 05-01-2008, 21.00.19   #40
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gibbi Visualizza messaggio
Domani completo la seconda settimana e come consigliato mi limiterò alle 3 ripetizioni ancora per la prossima .
Anch'io come Red provo piacere a farli , ma ho enormi difficoltà con il terzo esercizio , mi risulta molto difficile raggiungere l'inclinazione indicata dall'immagine , ehm diciamo che sono lontanissima da quella dell'immagine....non riesco a scendere e non ci sono stati miglioramenti dalle prime volte, sono come bloccata...ma boh continuo.
Ho iniziato a riuscire ad andare indietro alla terza settimana, ma senza forzare ma fidandomi, nel senso che questo esercizio a me dava l'impressione che potessi perdere l'equilibrio e farmi male. Un giorno ho provato a spingere un po' di più, poco,poco ma con dolcezza e qualcosa è cambiato.



Le posizioni che vedi sono indicative ognuno di noi può fare solo ciò che il corpo gli permette e piano, piano sempre qualcosa in più, ma senza pretendere ciò che per noi è ancora impossibile, almeno questo è ciò che penso.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 06-01-2008, 13.52.58   #41
gibbi
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di gibbi
 
Data registrazione: 15-05-2007
Messaggi: 764
Predefinito

Grazie Gri.
Nell'esecuzione di questo esercizio sento tutta la mia rigidità, non temo cadute anche se provo anch'io una certa instabilità , quello che mi colpisce di più è il percepire il non movimento... insomma mi rendo conto che la parte anteriore si rifiuta di "distendersi" ....ma ho appena iniziato la 3° settimana......
gibbi non è connesso  
Vecchio 07-01-2008, 00.01.45   #42
RedWitch
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di RedWitch
 
Data registrazione: 20-12-2004
Messaggi: 3,537
Predefinito

Forse è un po' presto per "fare bilanci", ma una cosa che ho osservato in questi giorni, a parte la rigidità generale (dolori praticamente ovunque appena ho finito con gli esercizi), una cosa che invece mi rimane è un dolore alla base del collo/cervicale e si estende un po' verso le spalle.
Non so se sia perchè non faccio bene, e quindi qualche posizione sbagliata me li provoca, o se proprio perchè non ero abituata a certi tipi di movimenti li sento là.. o che altro..
Qualcun altro ha avuto qualcosa del genere? secondo voi da cosa dipende?

grazie
RedWitch non è connesso  
Vecchio 07-01-2008, 21.22.26   #43
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da RedWitch Visualizza messaggio
Forse è un po' presto per "fare bilanci", ma una cosa che ho osservato in questi giorni, a parte la rigidità generale (dolori praticamente ovunque appena ho finito con gli esercizi), una cosa che invece mi rimane è un dolore alla base del collo/cervicale e si estende un po' verso le spalle.
Non so se sia perchè non faccio bene, e quindi qualche posizione sbagliata me li provoca, o se proprio perchè non ero abituata a certi tipi di movimenti li sento là.. o che altro..
Qualcun altro ha avuto qualcosa del genere? secondo voi da cosa dipende?

grazie
L'unica cosa che mi viene è dirti è osservare se nel farli sei rigida. Rigidità che può venire dal fare una cosa nuova che non conosciamo e che quindi non riusciamo a fare... mi viene da dire con naturalezza.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 09-01-2008, 01.52.09   #44
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,653
Predefinito

Ho una domanda sull'esecuzione dell'ultimo esercizio.
Quando ci si piega bisogna spingere il petto verso terra di modo da sciogliere le spalle o basta assumere la posizione e basta?
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 09-01-2008, 10.38.12   #45
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Sole non so se ho capito cosa intendi però io quando lo faccio la tensione la sento nei reni e nella pancia e nei pettorali anche perchè il movimento è da una posizione all'altra molto fluido.
E' come se tendessi un arco e poi lo ripiegassi su se stesso tendi e allenti.
Al limite passerà Uno.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 06-02-2008, 23.03.15   #46
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Ancora una volta arrivata a 5 ripetizioni mi è ritornato il problema muscolare alla gamba. Ora a parte che non capisco, mi domando se è perchè il mio corpo non è ancora in grado di sostenere quello che per lui o almeno per quel muscolo è uno sforzo troppo grande. Quindi forse sarebbe meglio che appena guarisco ritorno a fare le tre ripetizioni che pare non mi comportino problemi e continuo con quelle per molto tempo?
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 09-03-2008, 15.30.57   #47
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,653
Predefinito

Ho ripreso la settimana scorsa a fare con una certa costanza e continuità gli esercizi e punf come per Gris anche a me è tornato in maniera prepotente un dolore al braccio che mi impedisce di muoverlo senza aver male. Aggiungo che ho ripreso a fare anche yoga e dopo la gredevolezza e benessere della cosa è arrivata la botta. Non ho la certezza che le due cose siano collegate (dolore - esercizi) ma una certa risonanza la trovo.
Non so da cosa dipenda, ma cerco di trovare e mi vengono due alternative, ma tra loro cozzano. La prima è che il corpo risvegliandosi nel movimento comincia a "sentirsi" a far male. La seconda è che rifiuta di svegliarsi e acuisce le infiammazioni. Neanche a dirlo che il braccio in questione è il destro...
A questo punto cosa è meglio fare? Continuare con leggerezza senza sforzare o smettere finchè l'infiammazione non si ritira? Onestamente.. vorrei continuare, come se sentissi che devo sciogliore, ma se mi faccio del male chiaramente no.
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 10-03-2008, 14.36.55   #48
Uno
Amministratore
 
L'avatar di Uno
 
Data registrazione: 28-05-2004
Messaggi: 9,695
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Sole Visualizza messaggio
A questo punto cosa è meglio fare? Continuare con leggerezza senza sforzare o smettere finchè l'infiammazione non si ritira? Onestamente.. vorrei continuare, come se sentissi che devo sciogliore, ma se mi faccio del male chiaramente no.
Con leggerezza, molta.
Ma dipende anche quanto questo dolore sia forte e quanto ti impedisca il movimento, sei sicura di non essere un pò esagerata nella descrizione?
Comunque se interrompi, passa pure il dolore?

Comunque per quanto le due cose (Tibetani e Yoga) non siano incompatibili per ora non li farei insieme.
Uno non è connesso  
Vecchio 12-03-2008, 00.58.21   #49
Sole
Conosce ogni vicolo
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 5,653
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uno Visualizza messaggio
Con leggerezza, molta.
Ma dipende anche quanto questo dolore sia forte e quanto ti impedisca il movimento, sei sicura di non essere un pò esagerata nella descrizione?
Comunque se interrompi, passa pure il dolore?

Comunque per quanto le due cose (Tibetani e Yoga) non siano incompatibili per ora non li farei insieme.
Mi faceva male facendo un certo movimento, mi veniva una fitta forte. Ora va meglio.
Non so dire se dipenda dal fatto che ho fatto gli esercizi solo una volta neglii ultimi tre giorni.

Yoga e Tibetani, ok smetto lo yoga perchè i tibetani fan parte del complesso degli esercizi, mi spiace però... mi sentivo già meglio .. e onestamente credevo che i Tibetani fossero un sorta di di "saluto al sole" che comprendeva diverse posizioni che messe insieme tra loro erano complete per il buon funzionamento del corpo.
Comunque ora facendoli sento solo un specie di bloccaggio alla spalla nel quarto, il resto fila liscio.

Se vuoi darmi un indizio sul perchè non farli insieme sarebbe gradito , altrimenti aspetto che mi dici: ok parti con lo yoga!
__________________
Se non sarò me stesso chi lo sarà per me? E se non ora, quando?
Sole non è connesso  
Vecchio 12-08-2008, 09.36.44   #50
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,630
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da griselda Visualizza messaggio
La posizione è in piedi braccia aperte (a croce) palme rivolte verso il basso girare in senso orario su se stessi.
Primo esercizio
Domanda
ma nel roteare un piede deve rimanere fermo, a mò di perno, o si gira con tutti e due i piedi?
grazie
dafne non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20.12.55.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271